L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Dark Knight Rises – Dettagli, curiosità e spoiler dalla set visit!

Di Leotruman

the-dark-knight-rises-bane

Dopo lo spot di questa mattina, ecco arrivare novità interessanti da Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, il terzo attesissimo capitolo della saga di Batman diretto da Christopher Nolan.

Il sito Collider ha potuto pubblicare solo ora un bel reportage dalla set visit avvenuta lo scorso agosto durante le riprese del film a Pittsburgh. Cercheremo di proporvi il prima possibile le interviste al cast tradotte, ma iniziamo ora con una raccolta di curiosità e dettagli sul kolossal che il sito americano ci propone.

– La produzione ha usato enormi camere IMAX (non il prototipo più piccolo che era stato rumoreggiato) sia per le scene d’azione che in quelle di dialogo. Anne Hathaway ha detto che le cineprese le ricordavano delle grosse macchine per cappuccini. Non si conosce ancora quanti minuti della pellicola verranno presentati nel formato IMAX (si parlava di un’ora, possibile?), e solo dopo il montaggio finale lo si saprà con certezza.

– Sul set il regista Christopher Nolan non guarda la riproduzione delle scene su un monitor, come fa la maggior parte registi. Lui preferisci stare dietro la macchina da presa e guardare il lavoro da vicino. Ovviamente ogni tanto va a vedere le immagini su video, ma sembra chiaro che non è un regista che preferisce starsene comodo nella sezione video. Lui vive il set.

– La set visit è avvenuta durante le famose riprese allo stadio di Pittsburgh, quelle dove il campo da football viene fatto esplodere in CG da Bane. La produzione ha pagato 500 comparse extra quel giorni, che sono andate ad affiancare le oltre 10.000 comparse non pagate venute appositamente per assistere alle riprese. Sono stati poi premiati con gadget e c’è stato anche un concorso con in palio un auto.

– La maggior parte dei membri della troupe ha già lavorato con Nolan molte volte. È lo stesso regista a cercarci e preferisce che l’intera troupe rimanga per tutta la produzione della pellicola.

– Tutti gli attori e la troupe si mantengono controllati in ogni momento e su ogni dettagli. Nessuno vuole essere la persona responsabile della diffusione di un segreto o un importante spoiler.

– Uno dei motivi per cui si è girato a Pittsburgh piuttosto che tornare a Chicago (dove è stato girato Il Cavaliere Oscuro) è che si voleva un nuovo look, anche perché la sensazione era di aver già girato in ogni luogo possibile a Chigaco. La produttrice Emma Thomas ha spiegato che l’intenzione è quella di non volersi mai ripetere.

– Gli attori e la troupe hanno confermato che generalmente lo script rimane intatto sul set e non subisce modifiche. Questo permette a tutti di mantenere un certo grado di tranquillità e di continuare a svolgere le mansioni come concordato senza grossi scossoni.

– Vedrete Bane rompere il collo a qualcuno nel film! (Batman o qualcun’altro?)

Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno Tom Hardy Christian Bale Foto Dal Film 01– Non volevano utilizzare nuovamente Joker come villain, così hanno deciso per Bane anche perché rappresenta una vera e propria sfida fisica per Batman, e non solo di intelletto.

– Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno avrà un’estetica visiva differente sia rispetto a Batman Begins che a Il Cavaliere Oscuro

– Le riprese sono avvenute in India, Inghilterra, Scozia, Pittsburgh, Los Angeles e New York.

– Il personaggio di Bane è stato ritenuto perfetto per questo particolare universo, anche proprio per le sue radici nei fumetti. Alcuni dettagli sono stati però cambiati rispetto ai comics.

– Christopher Nolan e il co-sceneggiatore David S. Goyer hanno tratto dai fumetti molti elementi per la sceneggiatura, ma il loro scopo era di ultimare la storia già iniziata con Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro, e si sono quindi focalizzati su questo.

– Il film è ambientato otto anni dopo il Cavaliere Oscuro. Bruce Wayne ha qualche capello grigio ai lati della testa, particolarmente visibili anche durante le interviste che ha rilasciato durante la set visit.

– All’inizio del film sembra quasi assomigliare ad Howard Hughes, come si è potuto vedere anche grazie ad alcune immagini. Capelli lunghi e pigiama.

– I tre Tumblers che abbiamo potuto vedere fin dallo scorso anno grazie alle foto trapelate dal set, e poi nei trailer, sono stati tutti utilizzati nel climax del film. Ognuno ha un’arma diversa sulla parte superiore del veicolo.

Anne Hathaway – Catwoman è davvero un’abile ladra nel film. Il suo costume è proprio come quello di Batman, nel senso che tutto quello che possiede sulla tuta ha una funzione. I tacchi sono per esempio in metallo e possono essere usati come armi.

Il Cavaliere Oscuro  Il Ritorno Christopher Nolan Foto Dal Set 01– Bane è più vecchio rispetto a quello che sembra. Quando era giovane, è stato ferito e ora utilizza un veleno/gas per diminuire le sue sofferenze. È questo lo scopo della maschera che si vede nelle immagini e nel trailer, e non può sopravvivere senza di essa.

– La Batcaverna ci sarà sicuramente nel film, e sembra che il nuovo modo di accedervi sia attraverso l’acqua. Non è un’informazione certa ed è basata su alcuni materiali presentati sul set, ma è quello che sembra.

– Batman, come ben sapete, ha anche un veicolo nuovo che vola. Quando è stato visto per la prima volta sembrava un incrocio tra un X-Wing di Star Wars e la nave di The Last Starfighter.

– La distruzione del Gotham Stadium è uno dei primi atti terroristici di Bane nella città. Probabilmente verrà mostrato nella prima parte del film, o comunque entro la fine del primo atto.

– Bane ha anche un’arma molto potente di qualche tipo. Quando Bane affronta la folla allo stadio, gli uomini che sono con lui spingono un’enorme sfera metallica su un carro. Abbiamo visto anche alcune immagini della sfera, ma non è ancora certo qual è il suo scopo e potenziale.

Il sito racconta anche di come sia stata realizzata la scena dell’esplosione allo stadio. Grossi coni arancioni delimitavano le aree dove i petardi sarebbero esplosi: in tutto sono stati contati 55 cariche esplosive! Ne è stata fatta inizialmente esplodere una per fare capire alla folla presente (ricordo, oltre 10mila persone) che livello di rumore aspettarsi. Una volta impostate le cariche, sono state fatte molte prove con i giocatori in modo da essere pronti per la scena, che avrebbe dovuto richiedere un costo enorme se avesse dovuto essere ripresa. Si è capito subito che solo un giocatore si sarebbe salvato, quello che una volta arrivato alla metà si volta vedendo il campo crollato (ovviamente grazie alla CGI). La produzione ha rialzato il campo selezionando le aree che sarebbero dovute crollare creando delle buche dove i giocatori dovevano cadere, il tutto nella sicurezza più assoluta. Dopo molte prove, ecco arrivare la ripresa vera a propria: più che la scena in sé, è stato riferito come incredibile assistere alla reazione di oltre 10mila persone ad esplosioni di quel tipo.

Un dettaglio incredibile: sono state utilizzate sia cineprese 35mm che IMAX, ma è la prima volta che è stata vista una camera IMAX pesante 70-90 kg montata su una stearica!

L’uscita de Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno è prevista in america per luglio 2012, mentre in Italia arriverà il 29 agosto. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Fonte: Collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Locarno 2021: Beckett con John David Washington sarà il film di apertura, foto e poster 24 Giugno 2021 - 20:53

Prima immagine di John David Washington in fuga nel thriller Beckett che aprirà la 74a edizione del Festival di Locarno. Dal 13 agosto sarà su Netflix

Loki: un nuovo video dedicato a Sylvie ci offre un assaggio del prossimo episodio 24 Giugno 2021 - 20:41

La Marvel ha diffuso una nuova featurette di Loki. Il video è dedicato a Sylvie, la Variante interpretata da Sophia Di Martino

Star Wars: The Bad Batch, il nuovo teaser svela i prossimi episodi 24 Giugno 2021 - 20:30

Disney+ svela alcune scene dei prossimi otto episodi, che porteranno la prima stagione alla conclusione

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)