L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Avengers, Joe Quesada dice la sua sul destino dell’agente Coulson [SPOILER]

Di Marlen Vazzoler

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE IMPORTANTI SPOILER SULLA TRAMA DI THE AVENGERS!

joe-quesada

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE IMPORTANTI SPOILER SULLA TRAMA DI THE AVENGERS!

In molti sono rimasti dispiaciuti dalla dipartita dell’agente Coulson (Clark Gregg) in The Avengers, per mano di Loki. Ma secondo alcune persone, il personaggio potrebbe non essere morto. Negli ultimi giorni in rete sono sorte delle voci in cui si ipotizza che ‘il Coulson che abbiamo visto morire sul grande schermo‘ fosse in realtà un Life Model Decoy oppure Vision.

Della prima ipotesi abbiamo elencato qui gli indizi che sembrerebbero avallare questa teoria, mentre MTV ha pubblicato un elenco degli elementi che proverebbero la tesi secondo cui Coulson è Vision, simili a quelli citati per la teoria del LMD. L’ipotesi su Vision ha raggiunto le orecchie del capo creativo della Marvel, Joe Quesada, ospite lo scorso fine settimana al Kapow, la comic convention di Londra, dove ha dichiarato cosa ne pensa di questa opinione dei fan:

I fan vorrebbero che diventasse The Vision? Non so, non sembra giusto. Questi sono solo i fan che parlano, non so da dove sia venuta [questa idea]. Ne ho sentito parlare per la prima volta ieri, quindi… no comment!”.

Ma chi è The Vision? Si tratta di un umanoide sintetico creato da Ultron, usato come sostituto della Torcia Umana degli anni quaranta, come mezzo per vendicarsi dei Vendicatori. La sua storia è legata sia a Vasp che ad Ant-Man, l’inventore di Ultron.

Quesada ha aggiunto che il personaggio di Coulson verrà mantenuto in vita tramite il mondo dei fumetti, in Ultimate Spider-Man, quindi possiamo molto probabilmente dire addio anche alla teoria sugli LMD. Durante il pannello Quesada ha discusso dell’importanza di Tony Stark nell’universo Marvel e di come sia cambiato massicciamente il suo ruolo dopo la miniserie di Civil War e dopo il primo film di Iron Man. Quesada ha ammesso che il personaggio è diventato popolare quanto Spider-Man ed ha dichiarato quanto Iron Man è importante per lo studio:

Iron man, è l’icona. Adesso per noi, tutto gira attorno a Tony Stark. Penso che parte del motivo che ha attirato le persone ad andare a vedere The Avengers è che volevano vedere Robert Downey Jr. interpretare quel personaggio. È molto amato, quindi, si, è molto importante per noi”.

Quesada ha inoltre spiegato come è stata fatta la divisione dei personaggi Marvel, quando hanno venduto i diritti dell’Uomo Ragno, degli X-Men… ai vari studi. Quesada ha rivelato che la prima apparizione di un personaggio ha spesso implicato a quale ‘famiglia’ appartiene, anche se ci sono state delle eccezioni come con Kingpin, il nemico presente in Daredevil, non venduto con il resto dei personaggi dell’Uomo Ragno. Quesada ha aggiunto che Namor il Sub-Mariner appartiene invece agli studi Marvel, che al momento è impegnato in diversi incontri e che presto verranno annunciate delle eccitanti novità.

Fonte CBM, MTV

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?