L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Avengers fa salire alle stelle le vendite di shawarma

Di Marlen Vazzoler

shawarma

Ci avviciniamo alla conclusione della seconda settimana dall’uscita americana di The Avengers e la pellicola continua a macinare denaro, e a distruggere record al botteghino. Dopo aver ottenuto quello per il miglior week-end di apertura, ha fatto il bis con il secondo, superando i risultati di Avatar, incassando 104 milioni di dollari contro i 75 incassati dal film di Cameron.
Non dovrebbe quindi sorprendere l’influenza della pellicola, sul grande pubblico. TMZ riporta che le vendita di shawarma a Los Angeles sono aumentate dell’ottanta per cento e il fenomeno si sta espandendo in altre città americane come St. Louis e Boston. Ma procediamo con ordine, che cos’è lo shawarma e cosa centra con The Avengers? Stiamo parlando di un tipico cibo medio orientale, un panino farcito con carne d’agnello tagliata al momento, ovvero una variante del doner Kebab.

Spoiler
Chi ha visto il film The Avengers ricorderà che verso la fine Tony Stark (Robert Downey Jr.) chiede a Capitan America (Chris Evans):

“Hai mai provato il shawarma? C’è un locale di shawarma a due isolati da qui. Non so di cosa si tratti, ma voglio provarlo”.

Inoltre nella seconda scena dopo i titoli di coda, inedita in Italia, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, vediamo i nostri supereroi: Bruce Banner, Tony Stark, Thor, Occhio di Falco, Vedova Nera e Steve Rogers, mangiarsi uno shawarma.
Fine spoiler

Si tratta per il momento di un caso molto ristretto, ma Google Analytics sta registrando un aumento delle ricerche di locali che vendono lo shawarma. Non è la prima volta che, la battuta su un cibo all’interno di un film provoca un aumento stellare delle sue vendite. Qualche anno fa c’è stata una situazione molto simile con un altro piatto medio orientale, il baba ganush o caviale di melanzane, nel film Zohan – Tutte le donne vengono al pettine.
Molto probabilmente questo fenomeno interesserà per lo più il mercato americano, visto che la ‘scena finale incriminata’ del film non è stata vista dagli spettatori dei mercati internazionali, perché non inclusa nelle copie del film, per problemi di tempistica.
Se volete visitare la pagina ufficiale su facebook di The Avengers, cliccate qui, mentre se volete leggere un recap di tutte le news del blog cliccate qui.

Fonti TMZ, SC, NBH


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Punti di svolta con Robin Roberts dal 28 luglio su Disney+, ecco il trailer 21 Giugno 2021 - 20:37

Ecco il trailer della nuova serie originale Disney+ Punti di svolta con Robin Roberts, in arrivo il prossimo 28 luglio.

Jack Huston scriverà e interpreterà una nuova serie da Il conte di Montecristo 21 Giugno 2021 - 20:15

La serie sarà diretta da Stephen Fung, regista di Wu Assassins e Into the Badlands

Videogame News: PlayStation Experience, la nuova “trollata” di Kojima, Zelda: Breath of the Wild 2 21 Giugno 2021 - 20:00

Come ogni Lunedì su ScreenWeek, ecco le ultime notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.