L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Avengers domina gli incassi del 1 maggio, Hunger Games a 600mila euro

Di Leotruman

The Hunger Games Banner Orizzontale USA 01

Diamo un’occhiata agli incassi della Festività del 1 maggio, che nonostante la forte ondata di maltempo sul Nord del paese ha prodotto buoni ma non eccezionali risultati complessivi (si parla di 3.4 milioni complessivi).

È ancora The Avengersil kolossal dei Marvel Studios e distribuito da Disney, a dominare nettamente la nostra classifica. L’incasso è stato ottimo, 1.38 milioni di euro (media di 2200 euro), ma addirittura in leggero calo rispetto al giorno precedente pre-festivo (1.4 milioni). Questo non significa necessariamente che la pellicola sia già in fase calante, considerando il pallido aumento di tutte le pellicole della classifica nella giornata di ieri, ma ci aspettavamo qualcosa di più.

Il totale è in ogni caso incredibile: poco meno di 11 milioni di euro incassati in una settimana esatta di programmazione, tra i migliori di sempre del botteghino italiano.

C’era grande attesa riguardo all’uscita di Hunger Gameskolossal prodotto dalla Lionsgate e adattamento cinematografico del primo romanzo della trilogia fantascientifica scritta da Suzanne Collins. 

L’esordio è stato positivo, ma pare aver subito eccessivamente la concorrenza di The Avengers e le nostre previsioni sono risultate troppo elevate rispetto alla cifra reale: 590mila euro incassati in poco più di 500 sale monitorate, per una media di circa 1200 euro per sala. Considerando che The Avengers gode del sovrapprezzo 3D e di un centinaio di sale in più, confrontiamo il numero di spettatori per farci un’idea: 84mila contro 157mila, in ogni caso la metà del cinecomic.

Delusione oppure no? Solo la tenuta nei prossimi giorni ci farà capire il reale destino del fenomeno mondiale nel nostro paese. In proporzione, l’Italia sembra riflettere quanto accaduto inizialmente in molti paesi del mondo, con un esordio positivo ma non eccezionale come per il mercato americano. Vedremo se seguirà un passaparola positivo e se l’uscita ritardata di oltre 5 settimane può avere solo influito negativamente (la pellicola è in rete da tempo, e il target di riferimento lo sa bene).

Terza posizione per To Rome with Love di Woody Allen, pellicola sulla quale si è concentrata l’attenzione di un pubblico più adulto non in cerca di kolossal. Altri 414mila euro per la commedia, che ha raggiunto ieri la soglia dei 6 milioni e mezzo, tra i risultati migliori per il regista. Vedremo se riuscirà a superare la soglia degli 8 milioni come fece Midnight in Paris.

Lontanissime tutte le altre pellicole, nuove o già presenti nelle sale. Solo 160mila euro per Ho Cercato il tuo Nome con protagonista Zac Efron, riuscito finalmente a superare il milione in totale, mentre The Rum Diary con Johnny Depp non va oltre i 132mila, per un totale di 846mila. Sale al sesto posto Il Castello nel Cielo di Miyazaki con quasi 99mila euro incassati ed una buona media, mentre Quasi Amici continua a rimanere incollato alla top-ten con 88mila euro (è alla sua decima settimana di programmazione).

Proseguendo troviamo nell’ordine Street Dance 2, Biancaneve e Battleship con incassi di circa 70mila euro a testa, mentre rimane in 15esima posizione il bellissimo Hunger con Michael Fassbender: 30.600 euro in circa 40 schermi.

Che ve ne pare degli incassi della festività di ieri? Vi aspettavate qualcosa di più da Hunger Games o complessivamente?

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).