L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tante speculazioni sul ruolo della Eve, Weller e Cumberbatch nel sequel di Star Trek

Di Marlen Vazzoler

star-trek-sequel

Nelle ultime settimane i rumor sul sequel di Star Trek sono stati incentrati principalmente su due questioni: il ritorno di Leonard Nimoy nel film e l’identità del personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch, di cui vi abbiamo parlato proprio in questo post. In una recente intervista con la CNN Nimoy ha rivelato che le voci su un suo possibile coinvolgimento sono nate dopo una visita del set, per vedere il ponte dell’Enterprise, che non aveva mai visto quando aveva girato Star Trek.

“Un giorno ho visitato il set e da lì sono iniziate alcune speculazioni sul fatto che stavo facendo il film. Sono tutte speculazioni. Parlo a queste persone regolarmente. Zachary Quinto ed io andiamo a cena ogni volta che possiamo. Abbiamo cenato proprio tre o quattro settimane fa. Parlo con J.J. della famiglia. I suoi genitori e io siamo amici da molti anni, li conoscevo molto prima d’incontrare J.J. Quindi parliamo regolarmente.
Ho visitato il set un giorno perché non avevo mai visto il ponte. Quando ero nell’ultimo film, il mio lavoro non era sul ponte della Enterprise. Così ho voluto vedere il ponte, e il ponte è straordinario, è stato ben progettato e costruito. […] Mi aspetto che diventi un film gigantesco. Guardate, credo che abbiano messo insieme un meraviglioso cast di persone. Gli scrittori sono fantasiosi ed energici. Penso che andremo a vedere un altro grande film di Star Trek”.

Probabilmente scopriremo se Nimoy è nel film solo dopo aver visto la pellicola.

Spoiler!

Per quanto riguarda le voci secondo cui Benedict Cumberbatch è Khan, lo sceneggiatore/produttore Roberto Orci, ha dichiarato a trekmovie che il seguito non è un remake, né un rimaneggiamento. Da questa dichiarazione si possono trarre due ragionamenti: Cumberbatch non è Khan ma un altro dei vari nemici che popolano l’universo di Star Trek; oppure l’attore interpreta Khan, ma in questo caso non verrà ripresa la storia di L’ira di Khan o quanto visto nella serie televisiva.
D’altronde ci troviamo in una realtà alternativa e riproporre la stessa storia sarebbe un controsenso. Forse Khan non verrà riportato in vita dall’Enterprise ma da qualcun altro, o forse verrà ucciso dalla ciurma a fine film, e non imprigionato su Ceti Alpha V.

fine spoiler

Anche i ruoli di Alice Eve e di Peter Weller rimangono ancora un mistero. Grazie ad una foto scattata all’attrice, assieme a Zachary Quinto, vediamo che i due attori indossano una divisa simile. Stessa cintura, stessi pantaloni, la Eve indossa una canottiera nera mentre Quinto una maglietta nera dal collo alto. Si può presupporre che anche l’attrice sia un membro della flotta stellare e che interpreti un ruolo umano, o un extraterrestre che ha una fisionomia simile a quella umana.
Inoltre sembra che la sua divisa non sia quella di un dottore o di un infermiera, ma potrebbe appartenere a qualche colonia che a sua volta, potrebbe appartenere o meno alla flotta stellare. Secondo alcune voci il suo personaggio è nuovo e non fa parte della franchise, ma non sono state ancora confermate.
Per quanto riguarda il ruolo di Peter Weller, sappiamo che è sostanzioso e che si tratta di un CEO. Durante un red carpet per il venticinquennale di Robocop, l’attore ha dichiarato:

“Non posso rivelarlo [il mio ruolo], devo mantenere il segreto, si tratta di qualcosa di fantastico”.

Alla domanda se interpreterà un alieno, l’attore Weller ha risposto:

No. Ti sembro un alieno? No. Mettiamola così, ho la mia nave”.

L’attore ha poi mostrato al giornalista una foto del figlio di sette mesi sulla sedia di comando di una nave stellare, con indosso una maglia gialla da capitano. Il giornalista ha rivelato che dalla foto così piccola non è riuscito a capire se la nave è l’Enterprise, la sedia è molto simile, oppure se si tratta di un’altra nave. Questa informazione porta a diverse speculazioni, ma a nulla di certo specie se la sigla CEO è stata usata in modo errato, dal suo manager.

Fonte TM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women Talking: Rooney Mara e Claire Foy con Frances McDormand nel film di Sarah Polley 16 Giugno 2021 - 21:30

Ecco il cast dell'adattamento di Donne che parlano, il romanzo di Miriam Toews incentrato su una serie di violenze sessuali in una remota comunità religiosa

Dopo Loki, tutte le serie originali Disney+ usciranno il mercoledì 16 Giugno 2021 - 20:45

Il successo del primo episodio di Loki ha spinto la piattaforma a cambiare strategia per quanto riguarda il lancio delle sue serie originali

Too Hot To Handle: il trailer della stagione 2, dal 23 giugno su Netflix 16 Giugno 2021 - 20:44

Too Hot to Handle tornerà su Netflix il 23 giugno con la stagione 2. Ecco il trailer ufficiale!

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.