L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Spoiler – Marion Cotillard insiste nel dire che non è Talia Al Ghul

Di Marlen Vazzoler

marion-cotillard

Mancano poco più di due mesi all’uscita americana di Il cavaliere oscuro – Il ritorno è ancora non abbiamo idea di quello che accadrà nel film, tante ipotesi e tanti rumor, ma se teniamo conto di quello che è stato confermato ci troviamo in mano praticamente delle bricioline.
Uno dei rumor più importanti di tutto il film riguarda l’ipotesi che il personaggio interpretato da Marion Cotillard, Miranda Tate, sia in realtà Thalia al Gul, la figlia di Ra’s al Gul, il cattivo di Batman Begins interpretato da Liam Neeson. L’ipotesi, nata ancora prima del casting dell’attrice, si è scontrata con quanto riportato dallo studio, che ha descritto il personaggio della Tate come un membro del consiglio di amministrazione della Wayne Enterprises che vuole aiutare Bruce Wayne a riprendere le opere caritatevoli nei confronti di Gotham. Ma i rumor non si sono affievoliti, tutt’altro, sono saliti alle stelle quando è stata confermata la presenza di Neeson nel cast, a quel punto per i fan non c’erano più dubbi sulla vera identità del personaggio.
Marion Cottilard è stata recentemente intervista da THR ed ha parlato brevemente del suo personaggio. Innanzitutto ha spiegato che il suo è stato un ruolo

“Molto, molto piccolo”.

Inoltre ha confermato che non interpreterà il personaggio di Talia, ma quello di Miranda un’ecologista e una donna d’affari:

“[Miranda Tate] è affascinata dalla Wayne Enterprises. Hanno attraversato delle difficoltà e vuole aiutare il mondo fornendo l’energia pulita. È una dei buoni”.

Quando l’intervistatore ha premuto per sapere se la Tate starà per tutto il tempo dalla parte dei buoni, l’attrice ha risposto di si.
Se la Cotillard sta dicendo la verità, sta omettendo particolari molto importanti. Cominciamo dall’affermazione che il suo è un ruolo “molto piccolo”. L’attrice è stata presente sul set dal giugno del 2011 fino all’autunno, ed ha girato scene a Los Angeles, New York, e Pittsburg. La Cottilard dice che ha avuto, tra un ciak e l’altro, molto tempo libero, ma a causa del contratto che le chiedeva di rimanere sul set, ha perso le prove di Rust and Bone di Jacques Audiard, inoltre lo studio ha accettato di aggiustare la produzione del film, in base ai suoi impegni. Se il suo personaggio è così piccolo, perché era richiesta la sua presenza? E perché assumere proprio un premio Oscar?

marion cotillard

Tate o Talhia? Grazie alle foto dei paparazzi, una delle poche fonti di informazioni del film, abbiamo visto la Cotillard vestita con un costume molto orientale, che non sfigurerebbe nella Setta delle ombre di Ra’s al Ghul. Inoltre vestita così ha partecipato ad una grandissima scena d’azione in cui erano presenti le tumbler, guidate dagli uomini di Bane. E lei è una semplice donna d’affari?!

marion cotillard

Infine sappiamo che Ra’s al Ghul è presente, così come la versione da bambina di Thalia. Pensare che Thalia interpreti Miranda per avvicinarsi a Bruce Wayne, è la conclusione più logica a cui si può pensare.
In casi come questi, sappiamo che gli attori mentono pur di non far trapelare nulla, quindi non sorprende la persistenza di questo particolare rumor, le cui prove in nostro possesso non confermano quanto dichiarato dall’attrice, anzi. Ma manca ancora poco all’uscita del film e poi vedremo chi aveva ragione.
Il cavaliere oscuro – Il ritorno uscirà nei cinema italiani il 29 agosto. Per leggere tutte le news del film cliccate qui.

Fonte THR


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: OLD si aggiudica anche il sabato 25 Luglio 2021 - 8:29

Old di M. Night Shyamalan continua a dimostrarsi il favorito del pubblico italiano. In seconda posizione troviamo Black Widow, seguito da I Croods 2 - Una Nuova Era.

Lucifer: svelata la data di debutto della sesta (e ultima) stagione 25 Luglio 2021 - 8:23

La sesta (e ultima) stagione di Lucifer è stata presentata durante il Comic-Con@Home. I nuovi episodi arriveranno su Netflix il 10 settembre.

The Walking Dead: ecco il trailer della Stagione 11 25 Luglio 2021 - 0:46

In occasione del Comic-Con@Home, è stato diffuso il trailer dell’undicesima (e ultima) stagione di The Walking Dead.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.