Condividi su

15 maggio 2012 • 16:01 • Scritto da Marlen Vazzoler

Spoiler – In Prometheus ci sarà il cameo di uno dei personaggi di Alien?

Anche se l'azione di Prometheus avviene in una timeline molto diversa dalle precedenti pallicole della franchise di Alien, una delle facce più famose della franchise potrebbe fare capolino nel film di Ridley Scott. Ma si tratterà di una versione digitale dell'attore, qualcosa di simile a quanto realizzato in Terminator Salvation con Schwarzenegger e con Jeff Bridges in Tron: Legacy...
Post Image
1

prometheus

L’ARTICOLO CONTIENE POSSIBILI SPOILER SULLA TRAMA DI PROMETHEUS

Quali legami avrà Prometheus con i precedenti film della franchise di Alien? Ridley Scott preferisce definire la pellicola uno pseudo-prequel, perché l’azione delle vicende del film è in una timeline molto distante rispetto ai capitoli precedenti, ma sembra che una delle facce di Aliens – Scontro finale, Alien 3 e Alien vs. Predator potrebbe apparire nel film fantascientifico interpretato da Charlize Theron, Noomi Rapace e Michael Fassbender.

L’anno scorso in un’intervista con Dread Central, Lance Henriksen, famoso per la sua interpretazione del cyborg Bishop, aveva calmato le voci su un suo possibile ritorno in Prometheus.

Non sono stato contattato per prenderne parte. So che ci sono delle voci là fuori, sul mio coinvolgimento, ma onestamente non so molto della produzione. Ma considerando il tipo di regista che è Ridley, sono davvero curioso di vedere cosa farà col film”.

Ma l’attore ha dovuto rimangiarsi parte di quanto precedentemente dichiarato, quando in un roudtable per la promozione della serie animata TRON: Uprising, tenutosi pochi giorni fa, ha rivelato:

Ho sentito delle voci di corridoio in cui si dice che stanno utilizzando una mia versione digitale, per raccontare la storia”.

Quindi vedremo una versione digitale di Henriksen, simile ai personaggi digitali che sono stati creati in Tron: Legacy, Clue (Bridges), e in Terminator Salvation, il T-800 (Schwarzenegger). Non è stato confermato se vedremo Henriksen nei panni di una delle versioni del cyborg Bishop, o di Charles Bishop Weyland o nelle vesti di un nuovo personaggio, magari un cyborg di una o più generazioni successive a David (Fassbender). Henriksen ha ammesso che deve ancora vedere il girato, così come i suoi rappresentativi:

[È] molto interessante, non vedo l’ora di vederlo. Lo stesso vale per il mio manager”.

Prometheus uscirà nei cinema italiani il 14 settembre, mentre qui trovate tutte le news del film.

Fonti DC, CO

Condividi su

Un commento a “Spoiler – In Prometheus ci sarà il cameo di uno dei personaggi di Alien?

  1. Sarebbe interessante un cameo per tenere un certo legame con le altre pellicole dedicate ad Alien. Infatti Prometheus non è un prequel ma uno spin-off legato al mondo del primo mitico Alien, che narrerà gli eventi che ruotano attorno a quella misteriosa astronave aliena vista nel film del 79′. L’idea di Scott è molto interessante e le premesse di un grande film ci sono tutte, tuttavia io spero in un altro cameo, anzi “il cameo”, di Alien.
    Non può esistere una pellicola legata ad Alien dove il mitico xenomorfo non faccia la sua terribile comparsa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *