L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Scott Z. Burns scriverà il sequel di L’alba del pianeta delle scimmie

Di Marlen Vazzoler

rise-of-the-planet-of-the-apes

Lo sceneggiatore Scott Z. Burns, autore dello script di The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo e delle sceneggiature di tre pellicole dirette da Steven Soderbergh: The Informant!, Contagion e The Bitter Pill, è stato assunto dalla Fox per scrivere il sequel del film, L’alba del pianeta delle scimmie, il prequel della nota franchise interpretata da Charlton Hestone.

Burns sostituisce gli scrittori Amanda Silver e Rick Jaffa, autori della sceneggiatura del primo film e, della prima stesura del seguito. Nel precedente capitolo eravamo rimasti con l’acquisizione delle scimmie di un’intelligenza umana e dopo una battaglia per liberare i loro simili, i primati guidati da Caesar, si sono rifugiati tra i boschi della baia di San Francisco. Nel frattempo il virus creato da Will (James Franco) per curare l’Alzheimer, in realtà fatale per gli esseri umani, ha infettato il signor Hunsiker (Hewlett), il vicino di Will e pilota di linea, che contribuirà a diffondere l’epidemia a livello mondiale.

Il sequel molto probabilmente dovrà affrontare il collasso della società umana a causa del virus, Burns si troverà in acque già navigate e potrà creare qualcosa con un tono simile a quello usato in Contagion.
Confermate le presenze di Andy Serkis che utilizzerà un’altra volta la motion capture per interpretare Caesar, e del regista Rupert Wyatt. Non è stato ancora annunciato se James Franco tornerà o meno nel panni di Will, l’attore/regista è al momento oberato di lavoro, e senza una opzione sul contratto il personaggio potrebbe sparire dalla franchise.

Fonte THR

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Shelley Society: una serie sulla giovane Mary Shelley dal creatore di Sabrina 21 Ottobre 2019 - 19:45

Sarà un X-Files vittoriano. Ma Roberto Aguirre-Sacasa sta anche sviluppando una serie sulle mogli di Dracula

Silicon Valley: il nuovo trailer della stagione finale 21 Ottobre 2019 - 19:00

La serie HBO giunge al termine quest'anno. Ecco il trailer che annuncia l'inizio della fine

Paolo Sorrentino dirigerà una miniserie per HBO 21 Ottobre 2019 - 18:26

Per l'inizio del 2020 è previsto l'inizio delle riprese di una miniserie senza titolo per HBO, co-sceneggiata e diretta da Paolo Sorrentino

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...