L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Prometheus, la Ofcom investiga Channel 4 per l’infrazione del codice televisivo

Di Marlen Vazzoler

#areyouseeingthis

Guai in vista per l’emittente televisiva inglese Channel 4. Domenica 29 aprile il canale ha trasmesso in esclusiva il trailer, di circa tre minuti, del film fantascientifico Prometheus diretto da Ridley Scott, che segna il ritorno al genere, da parte del regista, a 30 anni dall’uscita di Blade Runner.
Poco prima della trasmissione, il trailer è stato preceduto da una voce fuori campo, in cui veniva riportato che il video era destinato alla visione del pubblico inglese come risultato di un’iniziativa congiunta. L’emittente ha poi incoraggiato le reazioni su Twitter promuovendo l’hashtag #areyouseeingthis, ed ha poi trasmesso i tweet durante la pausa pubblicitaria dello show americano Homeland, la cui trasmissione ha seguito la messa in onda del trailer.
Sia durante la pausa pubblicitaria che nel messaggio riportato dalla voce fuori campo, Channel 4 ha incoraggiato gli spettatori a comprare i biglietti del film, e durante la trasmissione, è stato mostrato sullo sfondo il logo dell’emittente.
La Ofcom, l’autorità indipendente che regola nel Regno Unito le società di comunicazioni, ha lanciato un investigazione per appurare se la promozione, che comprende la messa in onda del trailer e l’incoraggiamento a comprare i biglietti, ha varcato le linee che distinguono la pubblicità e dai contenuti editoriali nella messa in onda televisiva, secondo il Codice sulle Trasmissioni della Pubblicità Televisiva (Costa).

“Secondo il codice le emittenti devono assicurare che le pubblicità televisive e le televendite devono essere riconoscibili e distinguibili dal contenuto editoriale e tenute distanti da altri servizi che fanno parte della programmazione. Questo deve avvenire utilizzando elementi ottici; possono essere utilizzati anche quelli acustici”.

Per non aver utilizzato una scritta come ad esempio “messaggio promozionale”, Channel 4 è finito nei guai.
Prometheus uscirà in Italia il 14 settembre. Per leggere tutte le news sul film cliccate qui.

Fonte Guardian


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lo squalo: Universal ha proposto un remake, Spielberg ha rifiutato 22 Giugno 2021 - 20:45

A quanto pare, lo studio avrebbe voluto rilanciare il celebre squalo bianco mangiauomini, ma il regista ha risposto con un secco no

Our Flag Means Death: svelato il cast della serie sui pirati di Taika Waititi 22 Giugno 2021 - 20:28

Svelato il cast della serie di Taika Waititi destinata HBO Max, una produzione comedy/storica, intitolata Our Flag Means Death.

Borderlands: riprese terminate, l’annuncio di Eli Roth 22 Giugno 2021 - 20:07

Sono terminate le riprese del film ispirato alla saga videoludica Borderlands. Lo ha annunciato il regista Eli Roth.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)