L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Le 5 Leggende presentato a Cannes 2012, il nostro reportage

Di Leotruman

Le 5 leggende immagini dal film 1

La 65esima edizione del Festival di Cannes prende il via proprio oggi. Nonostante i riflettori siano puntati sulla competizione, sono tante le iniziative collaterali del Festival, in particolare per promuovere pellicole di vario genere e far crescere la loro visibilità.

Ha rotto il ghiaccio la Dreamworks Animation presentando il suo Le 5 Leggende, nuova pellicola d’animazione che sbarcherà nei cinema di tutto il mondo il prossimo autunno. Il nostro inviato a Cannes Andrea D’Addio ha partecipato all’evento e ha potuto vedere in anteprima diverse scene del cartoon, ma anche incontrare il regista e alcuni doppiatori del film. Ecco il suo resoconto dell’evento:

È come The Avengers, ma per l’animazione”. Così definisce Isla Fisher Rise of The Guardians (in italia distribuito come Le 5 leggende), arrivata per l’occasione a Cannes assieme ad altri membri del cast come Alec Baldwin, Chris Pine, il regista Peter Ramnsey e l’onnipresente produttore (quando si parla di Dreamworks Animation) Jeffrey Katzenberg. L’incontro, pianificato all’alba del primo giorno di festival (anche se non è stato un evento legato direttamente alla manifestazione) è stato organizzato per dare modo ai giornalisti di assistere ad un nutrito numero di scene del film (circa 40 minuti) e di porre qualche domanda ai vari talent. Il cartoon ricordo sarà distribuito negli States il prossimo 21 novembre e mentre in Italia arriverà il 30 Novembre.

I Guardiani - Jack FrostPartiamo dal film che, stringi stringi, ha come spunto principale quella di unire vari personaggi di diverse leggende popolari (ma comunque occidentali) all’interno di un’unica storia. Una sorta di Shrek, ma versione seria, con Babbo Natale (doppiato da Alec Baldwin) affiancato dai vari Sandman-l’uomo dei sogni (personaggio che non ha voce), la Fata dei Denti (Isla Fisher), Il Coniglio pasquale (Hugh Jackman) e Jack Frost (Chris Pine) tutti uniti per salvaguardare i bambini di mezzo mondo dal terribile Boogeyman (Jude Law). Il tono è a metà tra la commedia e il film d’azione, con morale della favola sull’importanza del credere in sé stessi. Il 3D sembra utilizzato molto bene, con inquadrature che lo valorizzano a dovere. Ciò che stupisce, guardando prima il montaggio delle scene viste a Cannes e poi il trailer ufficiale del film, è come il personaggio di Jack Frost sia totalmente assente dal trailer. E dire che è lui il vero protagonista del film, il guardiano del mondo non ancora “guardiano” che deve provare prima di tutto a sè stesso che dal suo grande potere deriva anche una grande responsabilità. Chris Pine non tira abbastanza in termini di marketing o il mistero è voluto?

Mattatore dell’incontro che ha seguito la proiezione è stato senza dubbio Alec Baldwin. Non ha saltato neanche un’affermazione dei suoi colleghi per fare una battuta o prendere in giro i giornalisti che, una volta con il microfono in mano, si perdono in considerazioni varie senza mai arrivare ad una domanda.“Sì, è stato un progetto lungo come sempre accade per i cartoni animati. In questo caso abbiamo cominciato a registrare le voci 11 anni fa”. Peter Ramnsey ha raccontato di come è nato il progetto. Come al solito è uscita fuori la storia del genitore )in questo caso l’illustratore e regista  William Joyce, vincitore dell’Oscar per il migliore corto d’animazione quest’anno, The Fantastic Flying Books of Mr. Morriss Lessmore (potete vederlo a questo link) che ha avuto l’illuminazione di ascolatre e ragionare su ciò che sua figlia, piccolo prodigio, una volta gli ha domandato “Ma i personaggi di fantasia non si incontrano mai?”.

Chris Pine qualcosa doveva pur dirla e quando è calato il silenzio su una domanda che nessuno, né nel cast, né tra il pubblico, aveva capito bene (ancora ci si chiede se era una domanda) ha interpretato a suo modo la cosa e ha tirato fuori il magico mondo dei ricordi di infanzia: “Fare questo film mi ha portato indietro a quando ero piccolo e sognavo”, proprio come un famoso sketch di Gigi Proietti nel dimenticabile (ma non per quello sketch) Le barzellette. Per Alec Baldwin però questo è un film per cui vale la pena spendersi: “Ne ho visto ed ho partecipato a molti di questi, anche a Madagascar 2. Questo è il migliore di tutti, mi fa piacere promuoverlo e non capita spesso”.

Ricordiamo che la Dreamworks Animation presenterà in anteprima al Festival venerdì Madagascar 3: Ricercati in Europa, terzo capitolo della redditizia saga animata (QUI la prima clip).

Le 5 Leggende uscirà nelle sale italiane il 30 novembre 2012. Per rimanere aggiornati sul progetto non dovete fare altro che andare sulla pagina Facebook ufficiale del film

Tornate a trovarci in giornata per nuovi articoli di introduzione al Festival e per la recensione del film d’apertura, Moonrise Kingdom. Potete rimanere aggiornati sulla 65esima edizione del Festival di Cannes cliccando MI PIACE sul riquadro sottostante.

Fonte: ScreenWeek

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

No Time to Die – Rami Malek mascherato nella nuova immagine 7 Luglio 2020 - 14:00

Empire ha svelato una nuova immagine di No Time to Die che ritrae Rami Malek con la sua maschera giapponese. Inoltre, Cary Fukunaga parla del rinvio del film per l'emergenza Covid-19.

Halle Berry rinuncia ad un ruolo transgender dopo le critiche 7 Luglio 2020 - 13:00

Halle Berry ha ufficialmente rinunciato ad uno dei suoi prossimi progetti cinematografici. Ecco il suo annuncio.

Emilia Clarke nel trailer di Above Suspicion, thriller di Phillip Noyce 7 Luglio 2020 - 12:15

È disponibile il trailer di Above Suspicion, film di Phillip Noyce ispirato alla storia del primo agente dell'FBI condannato per omicidio, con Emilia Clarke e Jack Huston.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.