L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Dopo Cosmopolis, Pattinson e Cronenberg faranno un altro film insieme

Di Marlen Vazzoler

robert-pattinson

In questi giorni Robert Pattinson si trova a Cannes per la presentazione dell’ultimo film di David Cronenberg, Cosmopolis l’adattamento dell’omonimo romanzo di Don DeLillo. In un’intervista con la rivista francese Inrockuptibles e con Metro France, l’attore ha rivelato che in futuro girerà un altro film con Cronenberg:

Filmerò un altro film con Cronenberg ma non so quando cominceremo le riprese. Ma questo è il primo film che David girerà su suolo Americano, specificatamente a Los Angeles. Parlerà dell’industria cinematografica ed ha promesso che sarà molto strano. I prossimi due o tre anni saranno cruciali per me. Adesso è il momento in cui le cose devono accadere”.

Sembra che la pellicola in questione sia Map To The Stars, un thriller dark sceneggiato da Bruce Wagner, a cui Cronenberg è interessato da sei anni. In un’intervista a Variety, pubblicata nei primi di febbraio del 2006, parlando del progetto Cronenberg aveva dichiarato:

Si potrebbe definirlo un film su Hollywood perché i personaggi sono agenti, attori e manager, ma non sarà una satira come in I protagonisti. Hollywood è un mondo seduttivo e repellente allo stesso tempo, ed è la combinazione delle due cose che lo rende così potente. Non cadrò su qualche cliché o dei semplici slogan”.

Un altro progetto che potrebbe rientrare in parte, nella descrizione data da Pattinson è la pellicola As She Climbed Across The Table, prodotta da Steve Zaillian e basata sul libro di Jonathan Lethem, una commedia romantica fantascientifica ambientata in un campus della Carolina del nord. Il libro racconta lo strano triangolo amoroso tra una fisica delle particelle, il buco nero che ha battezzato Lack e il suo ragazzo, un antropologo, che farà di tutto per riconquistarla.
Per quanto riguarda i tempi di realizzazione, il prossimo impegno di Pattinson sarà Mission: Black List del regista francese Jean-Stéphane Sauvaire, mentre questo potrebbe essere il prossimo progetto del regista canadese, visto che non abbiamo sentito alcuna novità né su The Matarese Circle né sul sequel di La promessa dell’assassino con Viggo Mortensen.

Nel frattempo qui potete leggere la recensione di Cosmopolis.

Fonti Inrockuptibles, Metro France, RP


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Punti di svolta con Robin Roberts dal 28 luglio su Disney+, ecco il trailer 21 Giugno 2021 - 20:37

Ecco il trailer della nuova serie originale Disney+ Punti di svolta con Robin Roberts, in arrivo il prossimo 28 luglio.

Jack Huston scriverà e interpreterà una nuova serie da Il conte di Montecristo 21 Giugno 2021 - 20:15

La serie sarà diretta da Stephen Fung, regista di Wu Assassins e Into the Badlands

Videogame News: PlayStation Experience, la nuova “trollata” di Kojima, Zelda: Breath of the Wild 2 21 Giugno 2021 - 20:00

Come ogni Lunedì su ScreenWeek, ecco le ultime notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.