L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Brolin conferma la presenza della scena col martello nel remake di Oldboy

Di Marlen Vazzoler

josh-brolin

Mercoledì scorso vi abbiamo riportato il casting di Sharlto Copley nei panni di Adrian Pryce, il miliardario che vuole distruggere la vita di Joe Douchett (Josh Brolin) nel film OldBoy, remake dell’omonima pellicola coreana diretta da Park Chan-wook, basata a sua volta sul manga di Garon Tsuchiya e Nobuaki Minegishi.
L’anno scorso il regista Spike Lee ha promesso che questa nuova versione del film avrà un finale ancora più dark, e chi ha visto la pellicola originale, sa che la trama è già molto pesante sia per le tematiche che per le situazioni trattate. In un recente press junket realizzato per la promozione di Men in Black III, Josh Brolin ha raccontato di aver chiesto il benestare da Park Chan-wook, prima di accettare il ruolo del protagonista, un uomo rapito e messo in isolamento per 15 anni, senza conoscerne il motivo. Una volta rilasciato, l’uomo scopre di essere al centro di una rete di cospirazioni e violenza.

“Amo Oldboy e conosco Chan-wook Park e gli ho mandato un e-mail un paio di mesi fa, in cui gli ho chiesto la benedizione per fare questo film, perché se mi avesse detto di ‘No’, non l’avrei fatto. Ma rispetto moltissimo il suo film”. Spiega Brolin: “Faremo una versione diversa ma che rispetterà la storia iniziale e la premessa. Non vedo l’ora, adesso sono agitato perché mi rende nervoso”.

Una delle scene più famose del film coreano, è quella ambientata in un lungo corridoio nel quale vediamo Oh Dae-su farsi strada a suon di martellate e accoltellate. Brolin ha confermato la presenza della scena anche nel remake:

“Si. C’è il martello e il coltello e tutto il resto. Ci sarà anche il polipo”, Brolin ha aggiunto: “Ci saranno dei cambiamenti ma penso che sia molto buono. Mi fa ancora venire voglia di gettare lo script, ogni volta che mi trovo a mezza via”.

Infine per quanto riguarda il film in generale e il casting, l’attore ha dichiarato:

“Appena dici Oldboy il mio stomaco comincia a fare Grrrrr [l’attore mimica delle torsioni e dei piegamenti]. Oldboy sarà un esperienza, non sarà come Men in Black. Vi posso dire questo. Ne sono davvero felice. Abbiamo degli incredibili attori: Liz Olsen, che penso sia fantastica e abbiamo anche Sharlto Copley da District 9, che penso sarà incredibile. Mi ha da poco scritto un e-mail che diceva ‘Guarda, devo togliermi questo rospo dalla gola. I Goonies è il mio film preferito di sempre’, ed ho pensato che fosse davvero dolce. E adesso renderò i prossimi vent’anni della tua vita miserabili”.

Il remake sembra che rispetterà molto l’opera di Park ma allo stesso tempo cercherà di portare qualche novità nella narrazione della storia. Sarà interessante vedere come Lee deciderà di girare la scena con il martello. L’inizio delle riprese è previsto per ottobre, dopo la fine della produzione del film di Jason Reitman, Labor Day, che avrà come protagonista Brolin. Mentre dovremmo aspettare il 23 maggio per vedere nei cinema Brolin al fianco di Will Smith in Men in Black III.
Per leggere tutte le news sul remake di OldBoy, cliccate qui.

Fonte /Film


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Blacula: in arrivo il reboot della saga horror Blaxploitation 18 Giugno 2021 - 21:30

Il cult di William Crain tornerà in vita in una versione moderna, ambientata in una metropoli dopo la pandemia di Covid

The Witcher: Henry Cavill in un nuovo teaser della stagione 2 18 Giugno 2021 - 21:07

Henry Cavill ha condiviso su Instagram un nuovo assaggio della seconda stagione di The Witcher.

Julia Stiles debutterà alla regia con Wish You Were Here 18 Giugno 2021 - 20:45

La star della saga di Bourne e di Save the Last Dance e 10 cose che odio di te dirigerà a partire da un romanzo di Renée Carlino

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.