Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/04/emily-van-camp-revenge-promo-pics-06.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Serial USA, nuova stagione: ecco quelli a rischio

Serial USA, nuova stagione: ecco quelli a rischio

Di Cristiano

Siamo ad Aprile, il che vuol dire che in un mesetto e mezzo circa tutti i nostri serial preferiti inizieranno a concludersi. La stagione americana 2011-2012 sta giungendo al termine e Maggio sarà un mese caldo: tra rinnovi e nuovi annunci non ci si fermerà un attimo. Ci sono, ahimè, anche le brutte notizie: non tutti i serial torneranno il prossimo anno. Al di là di quelli che si concluderanno pacificamente per ragioni contrattuali (vedi Desperate Housewives), ci saranno anche quelli bruscamente cancellati. La legge che domina la t, dopotutto, è sempre quella economica..

Per ora si sa poco, ma ho pensato che sarebbe opportuno fare già un piccolo resoconto sui serial che probabilmente o quasi sicuramente a Maggio si concluderanno. Almeno ci mettiamo l’anima in pace già da adesso, segretamente sperando in un miracolo last minute..

La ABC quest’anno ha avuto delle buone sorprese con Revenge, Suburgatory e C’era una volta, ma per il resto le nuove proposte sono andate piuttosto male. Pan Am e Charlie’s Angels sono già state cancellate a metà stagione, e i nuovi Missing, The River hanno zero possibilità di essere rinnovate, mentre Good Christian Belles potrebbe farcela a patto che gli ascolti non scendano più giù di così (il rating è dell’1.9 al momento). La programmazione ABC senior non rischia, a parte Cougar Town che quest’anno – e la cosa mi rende tristissimo – potrebbe veramente concludersi.

Smash 1x01 Ivy promo 02

La NBC se l’è vista anche peggio: Prime Suspect, The Firm e The Playboy Club, i tre serial su cui la rete puntava tutto sono già stati cancellati. Smash pure ha deluso un po’ le aspettative, nonostante abbia già una nuova stagione confermata. Su Grimm invece non puntavano niente, e il serial si è rivelata la loro unica vera hit quest’anno, tant’è che è già stata ordinata una seconda stagione. Bene le comedies, anche Community che – dopo la lunga pausa invernale – ha visto un incremento degli ascolti. La nota dolente rimane il caso Awake: amato dalla critica, per sopravvivere ha bisogno di un vero e proprio miracolo..

Person of Interest 1x19 Finch Reese Promo 07

Come al solito, la CBS è l’unica rete che sembra avere un’identità indistruttibile. Praticamente il vasto pubblico della rete è fedele ad ogni proposta che gli venga fatto, il che ha portato la CBS a rinnovare quasi tutte le nuove proposte (Person of Interest e 2 Broke Girls tra le altre) dell’anno più le grandi hit della loro corazzata. Rimangono in bilico A Gifted Man e Unforgettable: le chances che torneranno l’anno prossimo sono minime. Soprende il non annunciato rinnovo di Due Uomini e Mezzo..

Alla CW le cose vanno peggio ogni anno: quasi sicuramente la rete quest’anno opterà per una sostanziale “pulizia” dei palinsesti in modo da far posto ai tanti progetti in cantiere per il prossimo anno. Rischiano Ringer (arrivato ad una media di un milione a settimana, con un rating del 0.7) e Hart of Dixie. Per il resto i serial saranno probabilmente tutti rinnovati (di Gossip Girl è stata annunciata un’ultima stagione di tredici episodi), con l’eccezione di Nikita.

Fringe 4x01 Neither Here Nor There Promo 5

Neanche la FOX se l’è vista tanto bene quest’anno: il flop di Terra Nova, già cancellato, e il risultato modestissimo di Alcatraz (che lo rende prossimo alla cancellazione), hanno assestato un duro colpo alla rete. Con la fine di House, e la caduta degli ascolti di Glee, la rete si è potuta risollevare solo con New Girl. Bene anche Touch, che quasi sicuramente tornerà il prossimo anno. Per il resto The Finder e I Hate My Teenage Daughter sono prossimi alla cancellazione, e anche per Fringe ci sono veramente poche possibilità.

Se c’è una cosa che il mondo della tv mi ha insegnato, dopo tutti questi anni, è quanto sia inutile fare pronostici. Tutto può succedere.. Incrociamo le dita!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Seoul Vibe: il trailer dell’action coreano, dal 26 agosto su Netflix 14 Agosto 2022 - 13:00

Un team di piloti, che sogna di concorrere alle Olimpiadi di Seoul, si ritrova coinvolto suo malgrado in affari loschi

The Morning Show: maggiori dettagli sul personaggio di Jon Hamm nella stagione 3 14 Agosto 2022 - 12:00

Nel cast della terza stagione di The Morning Show troveremo anche Jon Hamm. Ecco maggiori dettagli sul suo ruolo.

NOPE e la scimmia Gordy, una storia vera? 14 Agosto 2022 - 11:21

La storia della scimmi Gordy presente in NOPE, il nuovo film di Jordan Peele dopo gli apprezzati Scappa – Get Out e Noi, è vera? Più o meno...

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.