L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Per Feige il ruolo di Iron Man è intercambiabile come quello di Bond

Di Marlen Vazzoler

tony-stark-robert-downey-jr

Fra pochi giorni Robert Downey Jr indosserà per la quarta volta i panni di Tony Stark aka Iron Man, se contiamo il cameo dell’attore nella scena dopo i titoli di coda dell’Incredibile Hulk, sarà la quinta. Ma per quanti film ancora l’attore interpreterà questo personaggio, la sua presenza in The Avengers 2 non è matematicamente garantita, avrà cinquant’anni quando uscirà il film. Figuriamoci poi in The Avengers 3.
Quali sono i piani dello studio? Badass Digest ha posto proprio questa domanda al capo degli studi Marvel, Kevin Feige: ci sarà un reboot della serie oppure come in Bond, Tony Stark cambierà semplicemente volto?

“Penso che Bond sia un buon esempio. Mettiamola così: spero che Downey faccia per noi molti film nei panni di Stark. Se e quando non potrà, ed io sarò ancora qui a fare questi film, non porteremo [Tony Stark] in Afghanistan, per ferirlo ancora una volta, penso che faremo come in James Bond”.

Quindi niente reboot ma la creazione di una franchise con un protagonista intercambiabile. A differenza di molte serie a fumetti, in particolare nei comics, molto spesso i supereroi non invecchiano, anche se il mondo attorno a loro continua a muoversi. Ma dipende dalle serie, abbiamo visto l’Uomo Ragno sposarsi, Batman invecchiare, i coniugi Richards dei Fantastici 4 hanno avuto due figli, Franklin e Valeria.
Nel mondo dei comic book movie invece si tende a mantenere una certa continuità, e a mostrare un invecchiamento del personaggio, salvo la decisione di fare un reboot della serie, o nel caso si decida di sostituire l’attore per altri motivi, come è già successo nel caso di Bruce Banner/Hulk in The Avengers e di James Rupert Rhodes/War Machine in Iron Man 2.
Quale sarà il destino dei supereroi di casa Marvel? Feige spiega che per lui il personaggio

“Può invecchiare di pari passo con l’attore, se l’attore continua a interpretarlo”.

In futuro potremmo quindi vedere un Iron Man più attempato. Al momento non sappiamo per quanti film Downey è sotto contratto e cosa accadrà una volta che l’attore avrà adempiuto i suoi oneri contrattuali.
Iron Man 3 uscirà nei cinema americani il 3 maggio del 2013. Qui potete trovare tutte le news sul film.

Fonte Badass Digest

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

David Ramsey (John Diggle) tornerà in cinque serie dell’Arrowverse, e avrà anche un ruolo segreto 2 Dicembre 2020 - 10:45

David Ramsay tornerà nelle vesti di John Diggle, ma interpreterà anche un ruolo segreto (Lanterna Verde?) e dirigerà cinque episodi.

Wonder Woman 1984 – Diana devia un proiettile nel nuovo poster 2 Dicembre 2020 - 9:45

Diana indossa la Golden Armor e devia un proiettile nel poster giapponese di Wonder Woman 1984, che uscirà il 28 gennaio nelle sale italiane.

Hawkeye – Hailee Steinfeld semina un nuovo indizio su Kate Bishop 2 Dicembre 2020 - 8:45

Hailee Steinfeld potrebbe aver confermato in modo sibillino che sarà lei a interpretare Kate Bishop nella serie Hawkeye.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.