L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Per Cameron, il protagonista di Terminator 5 deve essere il T-800

Di Marlen Vazzoler

Lo scorso aprile, l’ex governatore della California, Arnold Schwarzenegger ha annunciato che avrebbe nuovamente vestito i panni del T-800, il robot interpretato nei primi tre film di Terminator, nel quinto capitolo della franchise. La pellicola doveva essere diretta da Justin Lin, ma il regista ha abbandonato il progetto lo scorso settembre, e da quel momento, non ci sono più stati aggiornamenti riguardanti la prosecuzione della produzione del film.

james-cameron

In un’intervista con MTV, il regista James Cameron ha confidato di aver parlato con Schwarzenegger, lo scorso autunno, del progetto, e di avergli dato dei consigli in merito.

“Stavo parlando con lui questo autunno, del nuovo Terminator, e gli ho dato, penso che possiamo definirli così, dei consigli discreti, riguardanti [il film]”.

Per il regista di Terminator 1 e 2, la quinta pellicola non dovrà essere incentrato nuovamente sulla figura di John Connor, ma sul suo ‘acerrimo’ rivale, il robot T-800, che lo ha aiutato a scappare dal T-1000 in Terminator 2 e da una versione avanzata del T-1000, in grado di controllare altre macchine, in Terminator 3.

“Ho cercato di essere il più possibile incoraggiante. Francamente, in quel periodo, ho pensato che [il film] doveva essere incentrato di più su di lui. Gli ho detto che non avrebbe dovuto fare [il film] se [la pellicola] non era incentrata sul suo personaggio, altrimenti non avrebbe dovuto farlo. Penso che ci siano tante grandi storie da raccontare su quel personaggio, che non sono state ancora pensate”.

Sono ormai passati tre anni da Terminator Salvation, quarto film della franchise, la pellicola meno apprezzata dalla critica ma che al contempo, è riuscita ad incassare 370 milioni di dollari al botteghino, segno che la fan base della serie è ancora forte. Il film però non è stato un enorme successo a livello finanziario, visto che gli incassi hanno dovuto coprire un budget, di 200 milioni di dollari.
Al momento Schwarzenegger è impegnato con Stallone sul set di The Tomb, diretto da Mikael Håfström. Tra i suoi progetti futuri c’è il sequel di I Gemelli, Triplets, che riporterà sul grande schermo lui e De Vito, nei panni di due fratelli gemelli.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Serial Chiller: intervista a Stefano Benassi, doppiatore di Derek Shepherd, Luke Danes e altri personaggi iconici 3 Dicembre 2020 - 18:00

Nel nuovo episodio di Serial Chiller, intervistiamo Stefano Benassi: doppiatore, direttore del doppiaggio e attore. Ha doppiato personaggi iconici come Derek Shepherd e Luke Danes.

Do Do Sol Sol La La Sol, da oggi su Netflix la serie su una pianista prodigio 3 Dicembre 2020 - 17:40

Il K-drama Do Do Sol Sol La La Sol arriva oggi su Netflix Italia, siete pronti a seguire le disavventure della pianista prodigio Gu Ra-ra?

Le terrificanti avventure di Sabrina: il trailer della Parte 4, dal 31 dicembre su Netflix 3 Dicembre 2020 - 17:05

La serie si concluderà con otto episodi in arrivo a fine mese

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.