L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jennifer Lawrence in trattative per The Glass Castle

Di Marlen Vazzoler

La Lionsgate ha comprato i diritti cinematografici del libro di memorie, The Glass Castle, scritto dalla collonista Jeannette Walls. Il libro è rimasto nella classifica del New York Times per 261 settimane, è stato tradotto in 22 lingue ed è stato premiato con il Christopher Award e l’Alex Award dell’American Library Association.

jennifer-lawrence-the-glass-castle-cover

La Walls ha raccontato nel libro la sua infanzia, non convenzionale, e la crescita in una famiglia colpita dalla povertà e mandata avanti da una coppia disfunzionale ma vivace.
Il film verrà prodotto da Gil Netter (The Blind Side) e verrà sceneggiato da Marti Noxon (Fright Night). Jennifer Lawrence è in trattative per interpretare la protagonista, un ruolo che ricorda per alcuni versi quello interpretato precedentemente dall’attrice in Un gelido inverno.
Il progetto è sicuramente un cambiamento nella recente linea editoriale dello studio, produttore di Hunger Games. Chissà se il progetto darà vita ad una serie di prodotti simili o se lo studio punterà principalmente a prodotti come Twilight e Hunger Games.

Ecco la sinossi del libro:

Jeannette Walls è cresciuta con dei genitori, i cui ideali e una cocciuta non conformità sono stati sia la loro maledizione che la loro salvezza. Rex e Rose Mary Walls hanno avuto quattro figli. In principio, vivevano come nomadi, spostandosi tra le deserte città del sud-ovest, accampati in montagna. Rex era un carismatico, uomo brillante che, da sobrio, catturava l’immaginazione dei suoi figli, insegnando loro la fisica, la geologia, e soprattutto, come abbracciare la vita senza paura. Rose Mary, dipingeva, scriveva e non poteva sopportare la responsabilità di provvedere per la sua famiglia, si è definita una “tossicodipendente dell’eccitazione”. Cucinare un pasto che sarebbe stato consumato in un quarto d’ora non aveva alcun appeal quando si potrebbe fare al suo posto un dipinto che potrebbe durare per sempre.
Più tardi, quando finirono i soldi, o il romanticismo della sbiadita vita errante, i Walls si ritirarono in una triste cittadina mineraria del West Virginia. Rex Walls aveva fatto tutto il possibile per fuggire. Beveva. Ha rubato i soldi per la spesa ed è sparito per giorni. La disfunzione della famiglia è andata in continuo crescendo, spingendo Jeannette, suo fratello e le sue sorelle a cavarsela da soli, sostenendosi a vicenda mentre venivano traditi dei loro genitori e, infine, trovarono i mezzi e la volontà di andarsene di casa.
Nel libro non solo si rimane stupiti dal coraggio, dalla tenacia e dall’intelligenza di Jeannette Walls nel riuscire ad andarsene via, ma anche il profondo affetto e la generosità con cui descrive i suoi genitori.

Vedremo prossimamente la Lawrence, in Hunger Games che verrà distribuito in Italia, a partire dal primo maggio.

Fonte Deadline, Amazon

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.