L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Hunger Games, altri 61 milioni negli USA! (251 milioni il totale)

Di Leotruman

Esaminando attentamente l’andamento del secondo weekend di programmazione di Hunger Games negli Stati Uniti si comprende facilmente come la pellicola prodotto dalla Lionsgate, dopo l’esordio ai limiti del record la scorsa settimana (152 milioni di dollari), abbia ancora molta strada da fare.

La nuova stima di incasso per il fine settimana è di 61.1 milioni di dollari con una media di quasi 15mila dollari per cinema, in calo solamente del 60% rispetto al folle esordio (ricordo, il terzo migliore di sempre).  Si tratta del settimo miglior secondo weekend di sempre, dietro ad Avatar e Il Cavaliere Oscuro (75 milioni) e di poco inferiore ad Alice in Wonderland (62.7 milioni).

The Hunger Games Banner Orizzontale USA 01

Per fare un confronto, kolossal simili rivolti ad un target giovanile, hanno incassato decisamente meno: il ricchissimo Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2 incassò “solo” 47.4 milioni il suo secondo fine settimana, mentre gli ultimi due episodi di Twilight hanno raccolto tra i 41 e i 42 milioni di dollari.

Il totale in 10 giorni per Hunger Games è di ben 251 milioni di dollari: si tratta del quinto miglior risultato di sempre, di poco inferiore ai 258 milioni del secondo Pirati dei Caraibi. È sempre più probabile che la pellicola possa chiudere la sua corsa a 400 milioni di dollari, un traguardo che solo una dozzina di film hanno superato negli Stati Uniti (senza considerare l’inflazione).

Torneremo ad occuparci domani degli incassi di Hunger Games con l’aggiornamento con i dati internazionali e le cifre definitive.

Questo weekend negli USA hanno esordito altre due attese pellicole. Si tratta di La Furia dei Titani, il sequel di Scontro tra Titani diretto questa volta da Jonathan Liebesman che nel nostro paese ha conquistato la prima posizione. Si parla di 34.2 milioni di dollari come stima di incasso per il kolossal 3D, quasi la metà rispetto al primo capitolo: in ogni caso tra incassi internazionali e domestici dovrebbe rivelarsi ancora un discreto successo, anche se inferiore al precedente episodio.

Venerdì è uscito anche in 3600 cinema americani Biancaneve, trasposizione cinematografica dell’omonima fiaba prodotta dalla Relativity, diretta da Tarsem Singh e con protagonista Julia Roberts. Si parla di 19 milioni di dollari nei tre giorni, con una media non esaltante di 5mila dollari per sala. La Pasqua ed il passaparola potrebbero tuttavia salvare la pellicola e portare il totale verso un risultato discreto.

Potete trovare la classifica completa degli incassi del weekend a questo link.

Continuate a seguirci in questi giorni per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Castlevania – Prime immagini della stagione 4 28 Novembre 2020 - 19:38

Trevor Belmont e Sypha Benades raffigurati nelle prime immagini della quarta stagione della serie animata Castlevania, prossimamente su Netflix

Soul – La nuova featurette celebra l’idea di comunità 28 Novembre 2020 - 18:00

La nuova featurette di Soul - da Natale su Disney+ - contiene svariate scene inedite, e celebra l'importanza della comunità in cui Joe è cresciuto.

Hawkeye – Le riprese dalla prossima settimana a New York 28 Novembre 2020 - 17:00

A Brooklyn sono apparsi dei cartelli che annunciano l'inizio delle riprese in esterni di Hawkeye a partire da mercoledì 2 dicembre.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.