L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Allen girerà il suo prossimo film a San Francisco

Di Marlen Vazzoler

Durante la premiere mondiale del film To Rome with Love, che si è tenuta questa mattina a Roma, il regista Woody Allen ha rivelato che tornerà in America per dirigere il suo prossimo film. Le riprese saranno effettuate per la maggior parte e San Francisco, e in piccola parte a New York.

woody-allen

Allen ha inoltre negato le precedenti notizie in cui era stata riportata l’intenzione del regista di girare la sua prossima pellicola a Copenhagen.

“Ma chi ha mai detto che il prossimo film lo faccio a Copenhagen, non è vero. Non ci ho mai davvero pensato. Come non farei mai un film su una zona rurale o nel deserto”.

Il regista ha inoltre ammesso che la pellicola dedicata alla città eterna è una sorta di omaggio, ai film precedenti realizzati a Londra, Barcellona e Madrid.

“Non c’è nessun’altra città come Roma. Roma è una città esotica. Gli americani si rendono conto di essere in Europa solo quando sono qui. È una ‘chicca’ girare a Roma da un punto di vista visivo e per i suoi colori.
Tutti gli americani provano un enorme affetto per l’Italia. Ritengono l’Italia un Paese ricco di calore, che ha dato tanto alla Storia e dove ci si gode la vita, dove tutto è positivo. Volevo realizzare una pellicola divertente, di intrattenimento. Non ho approfondito la conoscenza politica o la cultura italiana… Non ne so abbastanza per insegnare qualcosa”.

Alla fine della conferenza stampa Allen ha ricordato il suo doppiatore storico, Oreste Lionello, scomparso nel 2009.

“Mi ha trasformato e mi ha reso un eroe. Con la mia vera voce forse non mi avrebbero amato, devo ringraziarlo”.

Un complimento davvero speciale, se si considera che Allen ha ammesso proprio oggi davanti ai giornalisti di non amare la pratica del doppiaggio.
Potete leggere qui la nostra recensione di To Rome with Love. Il film di Allen, interpretato da  Penélope Cruz, Alec Baldwin, Jesse Eisenberg, Ellen Page, Roberto Benigni, Riccardo Scamarcio, Judy Davis, Massimo Ghini, Alessandra Mastronardi, Ornella Muti, Alison Pill, Alessandro Tiberi, Greta Gerwig, Flavio Parenti, Antonio Albanese e Carol Alt. Il film uscirà nei cinema italiani dal 20 aprile.

Fonti Agi, Ansa

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Do Do Sol Sol La La Sol, da oggi su Netflix la serie su una pianista prodigio 3 Dicembre 2020 - 17:40

Il K-drama Do Do Sol Sol La La Sol arriva oggi su Netflix Italia, siete pronti a seguire le disavventure della pianista prodigio Gu Ra-ra?

Le terrificanti avventure di Sabrina: il trailer della Parte 4, dal 31 dicembre su Netflix 3 Dicembre 2020 - 17:05

La serie si concluderà con otto episodi in arrivo a fine mese

La nave sepolta – Carey Mulligan e Ralph Fiennes nel trailer del film Netflix 3 Dicembre 2020 - 16:15

Carey Mulligan e Ralph Fiennes disseppelliscono una nave antica nel trailer de La nave sepolta, in uscita il prossimo 29 gennaio su Netflix.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.