L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Adam McKay rivela che Anchorman 2 sarà ambientato nel 1978

Di Marlen Vazzoler

In un’intervista che verrà pubblicata sul numero di giugno di Empire, disponibile dal 26 aprile, il regista Adam McKay ha spiegato di essere al momento al lavoro sullo script di Anchorman 2, che lo terrà impegnato per i prossimi tre mesi.

anchorman-team

Al momento McKay e Ferrell sono riusciti a mettere insieme cinque pagine di note e spezzoni della storia, che racconterà il ritorno del team delle news serali di Channel Four della KVWN-TV. Il sequel verrà ambientato nel 1978, quando fu introdotto per la prima volta, il ciclo di 24 ore delle news, nei canali via cavo e via satellite, che si occupavano esclusivamente di informazione. Questo tipo di produzione provocò un aumento della domanda di storie da coprire, e ridusse notevolmente i tempi del processo di copertura degli eventi.
In Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy abbiamo visto come la squadra di Ron, fa fatica ad accettare i cambiamenti, con l’entrata in scena del personaggio di Veronica (Christina Applegate). Nel sequel la situazione verrà ripetuta, con l’introduzione di questo nuovo sistema di gestione dell’informazione, che ha creato una lotta più agguerrita per ottenere la supremazia, negli ascolti.

“Sappiamo che questi tipi non reagiranno mai bene alle novità, e la cosa più bella è che ci sarà un grandissimo cambiamento in arrivo, secondo il ‘periodo del tempo’. Gli getteremo addosso molte innovazioni, e non le prenderanno molto bene”.

Con ‘periodo del tempo’, il regista si stava riferendo all’introduzione del ciclo di 24 ore delle news, introdotto nelle emittenti americane, tra gli anni ’78 e ’79 che ha comportato all’introduzione di nuove squadre di conduttori.

“All’improvviso, le stazioni locali delle news si sono diversificate, avevano conduttori latini, afro-americani, e ogni volta che si parla di diversità e della squadra delle Action News, accade sempre qualcosa di divertente”.

Con tutte queste nuove squadre che si occupano delle news, e la costante ricerca di materiale da coprire, per Ron non sarà facile rimanere al centro dell’attenzione. Considerando i temi che andrà a toccare il film, dovremmo aspettarci molte battute di stampo razziale e sessista.
Anchorman 2, interpretato da Ferrell, Steve CarellDavid Koechner e Paul Rudd, uscirà nei cinema o per la fine del 2013 o per l’estate del 2014. Ferrell sarà presto nei cinema americani, con Zack Galifianakis, in The Campaign.

Fonte Empire

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.