L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Young Adult, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Young Adult Poster ItaliaRegia: Jason Reitman
Cast: Charlize Theron, Patton Oswalt, Patrick Wilson, Elizabeth Ann Reaser, Collette Wolfe, Mary Beth Hurt
Durata: 1h 34m
Anno: 2011

Mavis Gray (Charlize Theron) è la ghost writer di una serie di libri per adolescenti (cosiddetti “young adult”). Con un matrimonio fallito alle spalle e un buon campionario di vizi, primo fra tutti quello dell’alcol, Mavis sembra non essere mai uscita da quell’età che contraddistingue i suoi lettori. Convinta che le nozze siano solo una gabbia dalla quale fuggire, questa donna non riesce a mantenere una relazione stabile da chissà quanto, ma un bel giorno qualcosa la spinge a fare i bagagli in fretta e furia per recarsi nel paese dove è cresciuta e dal quale è fuggita non appena si è presentata l’occasione. Il suo vecchio fidanzato del liceo (Patrick Wilson), ormai sposato e con un bambino, l’ha infatti invitata al battesimo del nuovo arrivato. Mavis decide di cogliere la palla al balzo per tornare nel luogo in cui è cresciuta, ma con delle intenzioni ben precise: riconquistare il suo ex grande amore e portarlo via da quella prigione.

Dopo quel piccolo gioiello di Juno ecco che torna la coppia composta dal regista Jason Reitman e dalla sceneggiatrice (per caso) Diablo Cody. Verrebbe da dire “per fortuna” e non certo per Jason Reitman, che ha dimostrato di sapersela cavare in maniera più che egregia anche da solo, ma proprio per la Cody, che, se si esclude quel pancione messo ad Ellen Page, non si è poi dimostrata quella grande scrittrice urlata da più parti (stiamo ancora cercando di dimenticare quel Jennifer’s body e i suoi “best friends forever” e forse un giorno ce la faremo).
Seguendo quella strada intrapresa dal regista sin da suo esordio e che, per il momento, ha trovato la sua massima esaltazione in Tra le Nuvole, ecco dunque che arriva un’altra piccola storia pronta a caricarsi di significati altissimi, senza per questo risultare meno leggera.
Se c’è una cosa che Jason Reitman è in grado di fare meglio di chiunque altro è proprio questo infatti: raccontare i piccoli drammi della vita con una delicatezza unica, trovando di volta in volta maschere tragiche – a cui è impossibile non voler bene sin dalla prima inquadratura – e facendole muovere all’interno di un mondo tanto vasto quanto fondamentalmente banale.

Mattatrice assoluta di questa storia una Charlize Theron decisamente calata nella parte, che con questo ruolo si aggiudica una delle sue migliori interpretazioni portando sulla scena la figura di una perdente che, incredibile dictu, riesce comunque ad ottenere il suo riscatto. Ed è forse in questo che risiede il principale pregio di questo film: quello di possedere un vero e proprio colpo di scena, che sul finale interviene cambiando drasticamente le carte in tavola e insinuando il tarlo del dubbi nello spettatore.
Young Adult progressivamente distrugge e ricostruisce la sua piccola grande eroina e nel farlo sembra volerci ricordare che anche il più piccolo e relativo punto di vista è in grado di fare la differenza.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

DuckTales: Disney XD cancella la serie dopo 3 stagioni, CONFERMATO 3 Dicembre 2020 - 10:38

Confermato, il reboot di Ducktales si concluderà con la terza stagione. Il commento dello story editor Francisco Angones

Per Apple è Disney+ la migliore App TV dell’anno 3 Dicembre 2020 - 10:07

Nelle ultime ore Apple ha annunciato i vincitori dell’App Store Best of 2020. Per quanto riguarda il fronte delle App TV, il colosso di Cupertino ha premiato Disney+.

Wonder Woman 1984 – Ecco il poster IMAX e la durata del film 3 Dicembre 2020 - 9:45

Wonder Woman 1984 durerà più di due ore e mezza, superando di poco il primo film. Inoltre, ecco il poster IMAX con la Golden Armor.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.