L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un millepiedi da Guinnes dei Primati per The Human Centipede 3!

Di Filippo Magnifico

Sarà molto difficile riuscire a superare in efferatezze quel concentrato di malvagità conosciuto con il nome di The Human Centipede II (Full Sequence), ma sappiamo altrettanto bene che quando si parla di un regista come Tom Six è più che lecito aspettarsi DI TUTTO!

The Human Centipede 2 Laurence R Harvey Ashlynn Yennie Foto Dal Film 02

Qualche giorno fa sono stati rivelati i primi dettagli su The Human Centipede III (Final Sequence), terza e ultima parte del franchise horror creato da questo regista, i cui lavori cominceranno a maggio con una release prevista per il 2013.
A quanto pare ci sarà parecchio da divertirsi perché questa volta ci sarà una doppia dose di cattivi: Martin e il Dr Heiter, rispettivamente interpretati da Laurence R. Harvey e Dieter Laser.

Ma molte sono le sorprese che attendono i fan di questa saga e alcuni nuovi dettagli sono stati rivelati dallo stesso Tom Six attraverso la sua pagina Twitter.
In The Human Centipede II (Full Sequence) abbiamo visto un millepiedi umano composto da 12 persone? Bazzecole, perché questa volta ne vedremo uno composto da… 500!

Il regista ha poi aggiunto ulteriori dettagli sulla nuova protagonista femminile del film, che dovrà dimostrarsi all’altezza delle donne che hanno precedentemente preso parte a questa saga, come Ashlynn Yennie.

La storia del film è ovviamente sconosciuta, ma visto il coinvolgimento di Laurence R. Harvey e Dieter Laser sembra quasi scontato che Tom Six abbia deciso di proseguire la via metacinematografica inaugurata con The Human Centipede II (Full Sequence), cosa che sembra essere stata ulteriormente confermata dal coinvolgimento del regista stesso, che avrà un ruolo all’interno della storia.

Forse diventerà lui stesso parte di quel trenino a base di perversione e coprofagia che tanto ha contribuito a rendere questa saga famosa in tutto il mondo? È ancora presto per dirlo, l’unica cosa certa è che il film sarà “100 percent politically incorrect”, a tal punto da far sembrare il precedente capitolo una pellicola targata Disney! Qui sotto trovate alcune dichiarazioni del regista:

“Alla fine i film si potranno attaccare l’un l’altro, proprio come il millepiedi. Un grande film di quattro ore e mezza. Ogni film è molto diverso dall’altro. Il 2 è completamente diverso dall’1 e il 3 sarà completamente diverso dagli atri due. Ma non vi dirà niente. Dovrete scoprirlo voi stessi.”

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Castlevania – Prime immagini della stagione 4 28 Novembre 2020 - 19:38

Trevor Belmont e Sypha Benades raffigurati nelle prime immagini della quarta stagione della serie animata Castlevania, prossimamente su Netflix

Soul – La nuova featurette celebra l’idea di comunità 28 Novembre 2020 - 18:00

La nuova featurette di Soul - da Natale su Disney+ - contiene svariate scene inedite, e celebra l'importanza della comunità in cui Joe è cresciuto.

Hawkeye – Le riprese dalla prossima settimana a New York 28 Novembre 2020 - 17:00

A Brooklyn sono apparsi dei cartelli che annunciano l'inizio delle riprese in esterni di Hawkeye a partire da mercoledì 2 dicembre.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.