Condividi su

24 marzo 2012 • 15:59 • Scritto da Leotruman

The Hunger Games incassa 68 milioni di dollari nel giorno d’esordio! [UPDATE]

Incredibile esordio per The Hunger Games negli Stati Uniti: si parla di 68 milioni di dollari in 24 ore come prima stima, record assoluto per un non-sequel e per il mese di marzo! [UPDATE]
Post Image
2

[UPDATE @15.59]: Il sito Boxoffice.com ci propone la nuova stima ufficiale: si parla di 68.25 milioni di dollari per la giornata di ieri, con una media per sala di 16.497 dollari. La stima di incasso per il weekend sale a 140 milioni di dollari, la più alta di sempre per un non-sequel. [UPDATE]

Sabato 24 marzo, @09.32: Vi ricordate qualche mese fa quando avevamo riportato la notizia che la Lionsgate aveva fissato in 100 milioni di dollari totali in patria la soglia per dare via libera al sequel di The Hunger Games?

I “giochi” sono andati in modo completamente diverso e le prime stime di incasso della giornata di ieri sono a dir poco incredibili. Deadline riporta che il kolossal, adattamento cinematografico del primo romanzo della trilogia fantascientifica firmata da Suzanne Collins, avrebbe incassato 66 milioni di dollari nei 4137 cinema americani che programmano la pellicola (circa 10mila schermi) e si parla di circa 15mila dollari di media per location. Qualche insider dello studio ha riportato a Nikki Finke che è possibile che il dato definitivo possa superare i 70 milioni. Ricordo che il dato comprende le anteprime record della mezzanotte di ieri, ben 19.7 milioni di dollari (qui maggiori dettagli).

The Hunger Games - Jennifer Lawrence

Se la prima stima venisse confermata, si tratterebbe del sesto giorno d’esordio di sempre negli USA. Il record appartiene ad Harry Potter 8 con 91 milioni, ma si trattava di un attesissimo epilogo di una saga formata da otto film, durata 10 anni, avvenuto in un giorno d’estate e con il sovrapprezzo 3D dalla sua! In seconda e terza posizione troviamo due capitoli della saga di Twilight: New Moon e Breaking Dawn 1, che nel mese di novembre hanno incassato rispettivamente 72.7 milioni e 71.6 milioni.

Se però consideriamo i non-sequel, The Hunger Games anche in questo caso segna un nuovo record! Per trovare un’altra pellicola simile dobbiamo scivolare in 17esima posizione, dove troviamo Alice in Wonderland con 40.8 milioni nel 2010.

A questo punto la stima di incasso sale a 138 milioni di dollari e potrebbe superare i 138.1 milioni di dollari di Breaking Dawn, il quinto di sempre (ma in ogni caso sarà record per un non-sequel e per il mese di marzo).

Aspettiamoci inoltre una tenuta eccellente: il punteggio di Cinemascore negli spettatori under 25 è addirittura di A+, il massimo possibile (e si vede molto raramente) mentre negli over 25 è di A-, in ogni caso ottimo considerando che il libro della Collins ha come target i ragazzi.

Tornateci a trovare per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook.

Fonte dei dati: deadline, THR, Mojo

Condividi su

2 commenti a “The Hunger Games incassa 68 milioni di dollari nel giorno d’esordio! [UPDATE]

  1. Mi sa di vincere il round della boxofficecup se nessuno è stato folle come me (ammesso che azzecco il resto del podio) ho puntato su 72 all’esordio e 142 nel week end..contentissimo per il film!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *