L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Amazing Spider-Man, uno sguardo al videogame in anteprima!

Di Leotruman

Dopo avervi svelato i segreti dietro a Transformers – La Caduta di Cybertron, nuovo videogame in arrivo legato alla saga di Michael Bay, vi proponiamo un’altra anteprima relativa ad un atteso videogame di un imminente kolossal.

Si tratta di  The Amazing Spider-Man, gioco legato ovviamente all’uscita il reboot dell’Uomo Ragno diretto da Marc Webb e con protagonisti Andrew Garfield ed Emma Stone, in arrivo nei cinema di tutto il mondo il prossimo luglio.

All’evento a cui abbiamo partecipato, organizzato da Activision, i ragazzi di Beenox ci hanno mostrato per la prima volta (e tra i primi al mondo) la versione demo del gioco. Ecco qualche dettaglio per voi!

Thomas Giroux e Moise Breton ci hanno innanzitutto spiegato quali sono i quattro pilastri del videogame, che pur essendo un tie in (negli ultimi anni una categoria che ha riservato molte delusioni), si è rivelato particolarmente promettente.

LA STORIA: interessante proprio come quella del film

BE SPIDER-MAN: il giocatore riesce ad immedesimarsi completamente in Peter Parker

WEB-RUSH: il “senso di ragno”, una nuova modalità di gioco (maggiori spiegazioni sotto)

MANHATTAN: la città di New York è parte integrante dell’esperienza di gioco

Dalla prima schermata di gioco, ricordo una demo creata apposta per la presentazione, comprendiamo perfettamente come questi quattro pilastri siano solidi e ben integrati tra loro. Inizialmente Spider-Man si getta da un grattacielo e viviamo l’evento in prima persona, tra l’altro con un senso di accelerazione e vertigine impressionante.

The Amazing Spider-Man - videogame - Foto 7

Poi si può iniziare a muoversi a zonzo per la città. Si capisce subito l’elevata libertà di gioco: ci si muove ovviamente sparando ragnatele e saltando tra un grattacielo e l’altro, ma ecco in cosa consiste il citato web-rush. Una volta attivato, tutto rallenta proprio come quando Peter usa i suoi sensi di ragno. Possiamo vedere quali sono gli appigli da utilizzare (si vedono i giallo su un campo più scuro), e in pochi istanti e con grande facilità, possiamo programmare le nostre prossime mosse. Per esempio, saltare su un bidone della spazzatura, per poi sparare una ragnatela su un lampione e finire a volare su un terrazzo. Pochi click e riusciamo a muoverci con grande destrezza, velocità e semplicità. Il web-rush viene utilizzato non solo per muovere, ma anche per attaccare i nemici ed esaminare il campo di gioco, come vedremo più avanti.

Ci è stato spiegato che il gioco non seguirà una narrativa di tipo lineare, e Peter Parker potrà muoversi in tutta Manhattan come vuole fin dall’inizio del gioco.

The Amazing Spider-Man - videogame - Foto 6

Si passa poi ad una missione di combattimento. Spider-Man deve entra alla Oscorp, e si ritrova a dover fronteggiare le varie guardie armate. Anche in questo caso il web-rush è essenziale: Peter riesce a posizionarsi sul soffitto e il giocatore può prendersi del tempo per scegliere la sua tattica di gioco. Può programmare le sue mosse, ed eseguire vari tipi di attacco contro i nemici. Gli elementi che compaiono in giallo servono per muoversi, quelli in rosso sono invece quelli con i quali si può interagire, mentre contro quelli che compaiono in viola

…possiamo sfoderare lo spettacolare Stealth Takedown! Si tratta di un attacco silenzioso, nel quale Peter si cala dall’alto con una ragnatela ed “impacchetta” il nemico, tirandolo poi verso l’altro e appendendolo come un salame.

Ovviamente Spider-Man può combattere a mani nude. Nel full trailer siamo rimasti impressionati dall’agilità di combattimento di Peter Parker, mentre atterrava diversi poliziotti e pure armati. Allo stesso modo il Peter del videogioco può picchiare i nemici con mosse ispirate al wrestling (riprendendo, ripeto, i concetti del reboot). Attacchi veloci, fulminei e letali.

Grazie al web-rush se il giocatore si accorge di stare sbagliando tattica, può fermarsi e creare una nuova strategia. Una modalità di gioco interessante, plastica che non dovrebbe annoiare nemmeno i giocatori più esigenti.

The Amazing Spider-Man - videogame - Foto 8

Veniamo alla parte interessante: i villain del videogame! Come potete vedere dallo screenshot sopra e da quello sotto, non sarà presente solo Lizard (come nel reboot) ma Spider-Man dovrà combattere contro iconici nemici, tra cui Rhino ed Iguana!

The Amazing Spider-Man - videogame - Foto 3

Due ultime annotazioni. Il Peter Parker del gioco si muove e parla proprio come il Peter del film, con il suo suo tipico umorismo e certamente verrà doppiato nella nostra lingua allo stesso modo. Inoltre sarà disponibile unicamente la modalità single-player, perché gli sviluppatori hanno preferito concentrarsi soprattutto sulla storia.

Una demo convincente, che verrà potenziata e migliorata a livello grafico. Un tie in sicuramente superiore alla media. The Amazing Spider-Man sarà disponibile dal 29 giugno 2012 per Ps3 e XBox360.

Ecco il trailer sottotitolato del videogame, altri screenshot e concept del gioco e di Iguana, e la sinossi ufficiale del gioco:

Il gioco, la cui storia funge da epilogo collocandosi temporalmente dopo le vicende narrate dalla pellicola cinematografica, presenta il ritorno della mobilità free roaming all’interno della città – nello stile tipico dell’amato lancia ragnatele – e incredibili miglioramenti alla navigazione e al combattimento, mentre il neo consacrato Spider-Man sarà immerso in una storia completamente originale in cui sarà chiamato a proteggere Manhattan da una grande varietà di nemici.

The Amazing Spider-Man è in sviluppo presso lo studio di veterani del settore Beenox, e offre una narrativa originale creata dallo scrittore hollywoodiano Seamus Kevin Fahey (autore di numerosi episodi di Spartacus: Gli Dei dell’ Arena e del reimmaginato Battlestar Galactica) che continua le avventure del giovane Peter Parker seguendo la trama del nuovo film. Utilizzando la nuova meccanica del gioco denominata Web Rush, sarà possibile eseguire una grande varietà di mosse che mai prima d’ora erano state rese possibili. Grazie, infatti, ad una storia che porta i giocatori attraverso numerose aree di Manhattan, sopra e sotto la città, i fan combatteranno il crimine e proveranno cosa significa essere un Super Eroe a tutti gli effetti sperimentando l’adrenalina dello spostamento attraverso l’utilizzo delle ragnatele, le numerose mosse e gli incredibili attacchi acrobatici tipici di Spider-Man.

The Amazing Spider-Man, il film, uscirà in Italia il 4 luglio 2012. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre news dal blog.

Fonti: Screenweek, Activision


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

BEASTARS: La stagione 2 dal 15 luglio in tutto il mondo su Netflix 16 Giugno 2021 - 0:53

La stagione 2 di Beastars ha una data di uscita! La serie, basata sull'omonimo manga, arriverà il 15 luglio in tutto il mondo su Netflix.

Box Office Giappone: Mobile Suit Gundam: Hathaway debutta al 1° posto, Evangelion supera i ¥9miliardi 15 Giugno 2021 - 21:57

Iniziata la 'Last run' di Evangelion 3.0+1.0: Thrice Upon a Time che infrange la soglia dei ¥9miliardi, mentre Detective Conan: The Scarlet Bullet sorpassa Detective Conan: Crimson Love Letter. Al primo posto al box office giapponese Mobile Suit Gundam: Hathaway in arrivo su Netflix

The Flash, Walker, 4400: ecco le date di debutto delle nuove stagioni The CW 15 Giugno 2021 - 21:15

Non solo CWverse e supereroi: ecco quando arriveranno le nuove stagioni delle serie The CW

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.