Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2012/2/21/int_3333_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Quasi Amici vola in testa di sabato, Ozpetek sale in seconda posizione

Quasi Amici vola in testa di sabato, Ozpetek sale in seconda posizione

Di Leotruman

Un weekend ricco di sorprese! Nella giornata di ieri la classifica del giorno precedente è stata completamente stravolta: non a caso Quasi Amicila commedia francese giunta al suo quarto weekend di programmazione, è tornata in prima posizione con 540mila euro (media di 1300 euro) ed un totale che a questo punto supera i 7 milioni. E se riuscisse a conquistare il primo posto nel weekend? Un andamento particolarmente anomalo, un passaparola ed una tenuta tra le migliori degli ultimi anni.

Quasi amici - Intouchables Omar Sy François Cluzet - Foto 3

Sale in seconda posizione Magnifica Presenzala nuova commedia diretta dal regista italo-turco Ferzan Ozpetek, che purtroppo non riesce a cambiare marcia: 461mila euro raccolti ieri nelle 420 sale monitorate (media di 1100 euro), per un totale di 670mila euro in due giorni. Crolla del 55%, eppure riesce a rimanere sul podio, Carlo Verdone e il suo Posti in Piedi in Paradiso, con 422mila euro (media di 1000 euro) e un totale di 7.5 milioni di euro.

Scende al quarto posto L’Altra Faccia del Diavolo (The Devil Inside), l’horror mockumentary diretto da William Brent Bell, che ha raccolto 395mila euro ma in sole 240 sale: non a caso la miglior media è sua, con oltre 1600 euro per schermo. 621mila è il totale in 24 ore e potrebbe superare il milione con gli incassi di oggi (ricordo che è costato solamente un milione di dollari!).

Si assesta intorno al 40% il calo di John Carter, kolossal in 3D che aggiunge altri 261mila euro per un totale che non ha ancora raggiunto i 2 milioni. Poco convincente anche  Ti Stimo Fratello con 233mila euro, mentre 10 Regole per fare Innamorare, commedia con protagonista Guglielmo Scilla (alias Willwosh) scritta da Fausto Brizzi, ne ha raccolti 172mila in circa 240 sale. 13esima posizione per la commedia Non me lo dire, pellicola con il comico Uccio De Santis che, ha raccolto poco meno di 40mila euro ieri, con un ottimo moltiplicatore dal venerdì.

Continuate a seguirci in questi giorni per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

Bullet Train: una clip adrenalinica con Brad Pitt e Bad Bunny 15 Agosto 2022 - 19:00

Brad Pitt e Bad Bunny sono i protagonisti di questa nuova clip di Bullet Train, il film di David Leitch in uscita il 25 agosto.

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.