L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lasciando la Baia del Re, la recensione

Di Filippo Magnifico

Lasciando la Baia del re Poster Italia 01Regia: Claudia Cipriani
Durata: 1h 17m
Anno: 2011

Quello di Baia del Re è un nome che ha un triplice significato: può riferirsi all’ultimo avamposto nel Mare Artico, ad un quartiere popolare che si trova nella periferia di Milano e ad un’associazione che, proprio in quella zona, cerca di dare un sostegno, sia morale che concreto, a chi ne ha più bisogno.
Il documentario diretto da Claudia Cipriani parla di queste realtà, mescolando passato, presente e futuro e proponendoci un percorso di formazione narrato attraverso due punti di vista: quello della regista e quello di Valentina, una giovane ragazza che nella comunità Baia del Re ha trovato l’opportunità di dare un senso (e soprattutto un riscatto) alla propria vita. Due storie venate di tragedia, ma al tempo stesso ricche della più pura speranza.

Mescolando immagini del passato (provenienti dall’archivio dell’Istituto Luce) e stralci di presente, Lasciando la Baia del Re racconta la storia di una perdita e del ritrovamento di se stessi e nel farlo ci ricorda che, il più delle volte, lo spettacolo della vita va ben oltre la fiction più pura.
È questo sicuramente il pregio principale di quest’opera: l’avere al proprio centro due storie vere e particolarmente intense, che, a differenza di molti altri documentari, sono in grado di interessare e risultare appassionanti sin dai primi minuti.

L’avventura di Claudia e della giovane Valentina, così come quelle di tutte le altre persone (concrete o meno) che si avvicendano lungo questo percorso, che si conclude con gli splendidi scenari della vera Baia del Re sul Mare Artico, rappresenta un’alternarsi di punti vista che, in un modo o nell’altro, lascia qualcosa dentro.

Vi ricordiamo che Lasciando la Baia del Re sarà in programmazione al Cinema Aquila di Roma. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.cinemaaquila.com.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.