Lasciando la Baia del Re, la recensione

Lasciando la Baia del Re, la recensione

Di Filippo Magnifico

Lasciando la Baia del re Poster Italia 01Regia: Claudia Cipriani
Durata: 1h 17m
Anno: 2011

Quello di Baia del Re è un nome che ha un triplice significato: può riferirsi all’ultimo avamposto nel Mare Artico, ad un quartiere popolare che si trova nella periferia di Milano e ad un’associazione che, proprio in quella zona, cerca di dare un sostegno, sia morale che concreto, a chi ne ha più bisogno.
Il documentario diretto da Claudia Cipriani parla di queste realtà, mescolando passato, presente e futuro e proponendoci un percorso di formazione narrato attraverso due punti di vista: quello della regista e quello di Valentina, una giovane ragazza che nella comunità Baia del Re ha trovato l’opportunità di dare un senso (e soprattutto un riscatto) alla propria vita. Due storie venate di tragedia, ma al tempo stesso ricche della più pura speranza.

Mescolando immagini del passato (provenienti dall’archivio dell’Istituto Luce) e stralci di presente, Lasciando la Baia del Re racconta la storia di una perdita e del ritrovamento di se stessi e nel farlo ci ricorda che, il più delle volte, lo spettacolo della vita va ben oltre la fiction più pura.
È questo sicuramente il pregio principale di quest’opera: l’avere al proprio centro due storie vere e particolarmente intense, che, a differenza di molti altri documentari, sono in grado di interessare e risultare appassionanti sin dai primi minuti.

L’avventura di Claudia e della giovane Valentina, così come quelle di tutte le altre persone (concrete o meno) che si avvicendano lungo questo percorso, che si conclude con gli splendidi scenari della vera Baia del Re sul Mare Artico, rappresenta un’alternarsi di punti vista che, in un modo o nell’altro, lascia qualcosa dentro.

Vi ricordiamo che Lasciando la Baia del Re sarà in programmazione al Cinema Aquila di Roma. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.cinemaaquila.com.

LEGGI ANCHE

Marjorie Finnegan: Ruben Fleischer dirigerà il film dal fumetto di Garth Ennis 2 Dicembre 2022 - 13:30

Il regista di Venom e Uncharted adatterà per il grande schermo il fumetto di Garth Ennis e Goran Sudžuka

Avatar: La Via dell’Acqua – Stephen Lang spiega come tornerà Quaritch 2 Dicembre 2022 - 12:45

Il colonnello Miles Quaritch, morto alla fine del primo Avatar, tornerà nel sequel. Ma come? Ce lo spiega il suo interprete

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio – La vignetta esclusiva di Simple&Madama 2 Dicembre 2022 - 12:00

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio secondo Simple&Madama. Ecco la vignetta esclusiva realizzata in esclusiva per ScreenWEEK.

Daredevil: Born Again, anche Michael Gandolfini nel cast 2 Dicembre 2022 - 9:15

Il cast di Daredevil: Born Again, serie dei Marvel Studios per Disney+, accoglie Michael Gandolfini in un ruolo misterioso.

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI