L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Warner acquista una storia sulle origini di Attila

Di Marlen Vazzoler

Il laureato della Brown University Nicholas Schoenfeld ha chiuso un accordo con la Warner Brothers per lo script Attila che racconta gli anni formativi del più celebre sovrano degli Unni che, secondo Prisco di Panion, morì durante un banchetto che celebrava il suo matrimonio nei primi mesi del 453.
Il regno di Attila si estendeva dall’Europa centrale fino al mar Caspio. Soprannominato il flagello di Dio per la sua ferocia si diceva che non sarebbe cresciuta l’erba dopo il suo passaggio. Secondo le leggende Attila praticava il cannibalismo, e aveva più di cento figli. Non è chiaro fino a che età lo script di Schoenfeld coprirà la storia dell’unno che a cinque anni sapeva già combattere con arco e frecce, e ancora giovanissimo, fu mandato a Ravenna in esilio, come garanzia per un trattato di pace stipolato da suo zio con Roma. Quando compì vent’anni riuscì a tornare tra la sua gente.

attila

Schoenfeld ha cominciato ad attirare l’attenzione degli studios prima ancora di completare gli studi. Dopo aver trovato il contatto per l’agente della ICM, Todd Hoffman, Schoenfeld gli fece leggere la sceneggiatura Rome Versus Rome, Hoffmanu rimase così colpito che introdusse il giovane a diciassette produttori. Dopo la laurea un altro script di Schoenfeld, The Scottish Lady ora re-intitolato Lady Of Blood And Fury una rivisitazione del Macbeth in cui Lady Macbeth è l’eroina della storia, ha attirato l’attenzione della produttrice Mary Parent che ha deciso di lavorare in Attila nelle vesti di produttore.
Dopo sole tre settimane lo studio ha finalizzato l’accordo per produrre il film che avrà un tono simile a Dracula: Year Zero, scritto dai mentori di Schoenfeld: Burk Sharpless e Matt Sazama. Attila sarà inoltre prodotto da Denise Di Novi, Alison Greenspan e dai produttori esecutivi Matt Cherniss e Niija Kuykendall.
Al momento Schoenfeld è impegnato in altri due progetti in lavorazione alla Warner Bros, sotto le direttive dei produttori David Heyman e Basil Iwanyk.

Fonte Deadline

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

A Johnny Depp è stato negato l’appello contro il Sun 29 Novembre 2020 - 18:00

A Johnny Depp è stato negato l'appello in merito alla sentenza della causa di diffamazione contro il Sun. In UK il suo spot di Dior riceve critiche dal pubblico e sostegno dai fan, mentre la petizione contro la Heard riceve firme dopo il casting di Mikkelsen in Animali Fantastici 3

Wonder Woman 1984 – Diana al salvataggio nel nuovo spot giapponese 29 Novembre 2020 - 17:00

Diana salva dei bambini nel nuovo spot giapponese di Wonder Woman 1984, in arrivo nelle sale italiane il 28 gennaio 2021

Pedro Pascal condivide un poster grafico con Ahsoka Tano 29 Novembre 2020 - 16:00

Pedro Pascal ha condiviso il poster di Butcher Billy dedicato ad Ahsoka Tano, che ha debuttato in live-action nel quinto episodio di The Mandalorian 2, con il volto di Rosario Dawson.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.