L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James Cameron raggiunge la Fossa delle Marianne: missione compiuta!

Di Leotruman

Più di 50 anni fa il batiscafo Trieste, con a bordo Jacques Piccard e Don Walsh, raggiungeva il punto più profondo della crosta terrestre per la prima volta nella storia dell’uomo: la famosa Fossa delle Marianne, situata nell’oceano Pacifico e profonda ben quasi 11 chilometri. Una volta giunti sul fondo tutto iniziò a schricciolare pesantemente e vi rimasero solo 20 minuti, il tempo necessario per vedere che qualche forma di vita marina esisteva e resisteva alla più forte pressione esistente in natura. La fossa è poi stata raggiunta solamente altre due volte nelle ultime decadi, ma con batiscafi senza equipaggio.

Nella notte il regista premio Oscar James Cameron, l’uomo che ci ha regalato negli anni indimenticabili pellicole come Aliens, Terminator, Titanic ed Avatar, ha coronato un sogno che ha sviluppato nel corso degli ultimi sette anni: è il primo uomo a tornare nella Fossa delle Marianne e l’unico ad averlo mai fatto in solitaria.

Grazie al piccolo batiscafo DeepSea Challenge, una specie di “missile” lasciato cadere verticalmente in mare con a bordo il nostro Cameron, è riuscito a sfidare l’impossibile e a compiere l’impresa, che è stata portata avanti e co-finanziata da National Geographic. Non a caso si trattava di una vera e propria spedizione scientifica con finalità di ricerca, i cui risultati (in particolare sulle forme di vita esistenti a tale profondità) verranno resi noti nelle prossime settimane.

La discesa è durata ben 2 ore 3 36 minuti, poi Cameron ha raggiunto quota 10.898 metri e vi è rimasto diverse ore. L’intera missione è stata filmata usando… telecamere 3D, la passione del regista. Le immagini saranno utilizzate per realizzare un documentario ma anche per scopi di ricerca, visto che c’è un valore scientifico intrinseco nelle immagini stereoscopiche: sarà possibile infatti determinare la scala e la distanza degli oggetti filmati nelle profondità dell’oceano, cosa che non sarebbe stata possibile con quelle in 2D.

Secondo voi sarà solo quello il motivo? In molti, compresi noi, ci aspettiamo di vedere qualcuna delle riprese effettuate anche in Avatar 2, che non a caso Cameron ha sempre detto di voler ambientare in particolare nei mari di Pandora.

La risalita del DeepSea è durata 70 minuti e Paul Allen, il co-fondatore della Microsoft e grande amico di Cameron, è stato il primo a darne notizia via Twitter anche con una foto.

Ci uniamo al coro di congratulazioni e ripercorriamo questa emozionante impresa con i Tweet dell’account ufficiale e degli amici del regista in ordine cronologico:

Sette anni per compiere l’impresa, ed è un caso che domani ci sarà a Londra la première mondiale di Titanic 3D, pronto a sbarcare nelle sale di tutto il mondo a partire dal 4 aprile? Ancora una volta genio nella vita… e nel marketing!

Tornate a trovarci domani pomeriggio per seguire la diretta della première via streamingTitanic 3D uscirà nelle sale italiane il 4 aprile 2012. Per rimanere aggiornati su tutte le news, cliccate Mi Piace sul riquadro sottostante o sulla nostra pagina Facebook.

Fonti: twitter, national geographic

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.