L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il mondo dell’Esorcinema: Riposseduta #facciadeldiavolo

Di Filippo Magnifico

Il nostro viaggio alla scoperta di quel cinema a base di demoni ed esorcismi, che ci accompagnerà fino all’uscita de L’Altra Faccia del Diavolo (The Devil Inside), l’horror mockumentary diretto da William Brent Bell, che farà il suo ingresso nelle sale italiane il 16 marzo 2012, si tinge oggi di commedia. Nello specifico si tratta di quel cinema cosiddetto “demenziale” e quale coppia è in grado di rappresentare questo connubio meglio di quella formata da Leslie Nielsen e Linda Blair?

Riposseduta Poster USA 01Molti film ispirati a L’Esorcista si sono rivelati, loro malgrado, delle parodie involontarie, ma la pellicola diretta nel 1973 da William Friedkin ha avuto una sua controparte comica ufficiale. Si tratta di Riposseduta, diretto nel 1990 da Bob Logan e con protagonista proprio Linda Blair, che per l’occasione si trova faccia a faccia con un prete che ha le fattezze del grandissimo Leslie Nielsen.

Riposseduta cambia un po’ le carte in tavola, ma si presenta a tutti gli effetti come un sequel diretto de L’Esorcista. Protagonista una casalinga americana (Linda Blair) che, nonostante sia stata esorcizzata in tenera età, si ritrova a dover nuovamente fare i conti con il Demonio. In suo aiuto arrivano Padre Jebedaiah Mayii (Leslie Nielsen), che l’aveva esorcizzata anni prima, e il giovane Padre Luke Brophy (Anthony Starke), in piena crisi religiosa.
Una trama pretesto che nelle mani del semisconosciuto Bob Logan si trasforma in una parodia di poco conto, retta esclusivamente dalla verve comica del compianto Leslie Nielsen.
Qualche risata questa pellicola riesce pure a strapparla, sia chiaro, ma si tratta comunque di poca cosa visto che per la scarsa durata di un’ora e venti la storia scorre snocciolando una facile battuta dopo l’altra e piazzando, già che c’è, una critica al mondo dei mass media (e alla televisione in generale) che per certi versi riporta alla mente i Poltergeist di Tobe Hooper (anche in questo caso il male sceglie come catalizzatore il tubo catodico).

Un ulteriore tentativo fallito per Linda Blair, che durante la sua carriera ha cercato in tutti i modi di esorcizzare quel personaggio che l’ha imposta all’attenzione di tutto il mondo. Ma certi demoni sono difficili da dimenticare.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Karyn Kusama dirigerà il pilot di Yellowjackets per Showtime 18 Settembre 2019 - 0:32

Si tratta di un survival drama scritto dagli sceneggiatori di Narcos.

Sarà Calmatic a dirigere il remake di House Party 18 Settembre 2019 - 0:16

Il regista esordiente ha appena vinto l'MTV Video Music Award per Old Town Road, cantata da Lil Nas X.

Battlestar Galactica: in arrivo una nuova versione firmata Sam Esmail! 17 Settembre 2019 - 23:57

Il creator di Mr. Robot lavorerà per il canale streaming di NBCU, Peacock.

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.