L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

George Clooney arrestato a Washington per una protesta pacifica!

Di Leotruman

Dal Paradiso Amaro di Alexander Payne alle manette. La notizia ha fatto il giro del mondo in pochi minuti: l’attore  George Clooney è stato arrestato poco fa a Washington!

Non vi preoccupate, nessun reato grave commesso dal buon George. Insieme a molti altri, tra cui suo padre Nick (un giornalista di 78 anni), stava manifestato pacificamente davanti all‘ambasciata del Sudan per contestare il presidente Omaral-Bashir, che rischia di portare sull’orlo del baratro uno dei paesi che è già tra i più poveri al mondo. Sta infatti impedendo agli aiuti umanitari di entrare in una zona a sud del paese, rischio uno vero disastro umanitario, parole che lo stesso Clooney ha utilizzato ieri in un incontro con il presidente americano Barack Obama alla Casa Bianca.

Dopo un triplo avviso di non oltrepassare i confini dell’ambasciata, è arrivato il fermo della polizia per tutti i manifestanti, tra i quali c’erano anche molti altri leader di organizzazioni umanitarie oltre al candidato all’Oscar di quest’anno. Clooney ha sempre avuto a cuore la causa del Sudan e sono molte le iniziative prese negli scorsi anni per aiutare il popolo del paese africano. Recentemente ha visitato proprio la zona di Nuba, quella più a rischio di carestie a causa delle azioni del presidente Omaral-Bashir.

Clooney ha dichiarato:

Essere arrestati è sempre umiliante, non importa cosa tu abbia fatto, ma sono contento di essere qui insieme con mio padre. Cerco di suscitare l’attenzione, il Congresso deve sapere, il presidente deve sapere.


Fonti: Wash. Post, Corriere, Reuters

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nicole Kidman, Alexander Skarsgård e molti altri in The Northman di Robert Eggers 17 Ottobre 2019 - 0:24

Anche Bill Skarsgård, Willem Dafoe e Anya Taylor-Joy reciteranno nel film.

Jessica Henwick sarà tra i protagonisti di Matrix 4 16 Ottobre 2019 - 23:58

Dal Paradiso Amaro di Alexander Payne alle manette. La notizia ha fatto il giro del mondo in pochi minuti: l’attore  George Clooney è stato arrestato poco fa a Washington! Non vi preoccupate, nessun reato grave commesso dal buon George. Insieme a molti altri, tra cui suo padre Nick (un giornalista di 78 anni), stava manifestato pacificamente davanti all‘ambasciata del Sudan […]

Ethan Hawke ha girato Adopt a Highway, produzione Blumhouse 16 Ottobre 2019 - 23:48

Il film segna l'esordio alla regia di Logan Marshall-Green.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.