Annunciata una speciale collaborazione per Turbo della DreamWorks Animation

Annunciata una speciale collaborazione per Turbo della DreamWorks Animation

Di Claudia

Arriverà nelle sale USA il 19 luglio 2013Turbo,  il nuovo film d’animazione della DreamWorks Animation SKG diretto da David Soren che lo ha anche co-sceneggiato assieme a Darren Lemke.

Turbo foto dal film 01

Turbo racconterà la storia di una lumaca che come tante vive in un giardino ma ha un grande sogno… quello di diventare la lumaca più veloce del mondo e questo suo sogno crea enorme imbarazzo nel fratello maggiore!

Un giorno accade qualcosa di molto particolare, uno strano incidente infatti regalerà alla lumaca una straordinaria velocità e così Turbo proverà in tutti i modi a realizzare il suo sogno più grande: concorrere e vincere la Indy 500, la famosissima corsa 500 miglia di Indianapolis quella che da 100 anni affascina grandi e piccini!

 

La notizia diffusa dalla DreamWorks Animation SKG è legata proprio alla corsa di Indianapolis:  è stata infatti annunciata, per la prima volta nella storia, una speciale collaborazione tra lo studio di produzione, la IndyCar e la  Indianapolis Motor Speedway!

Ecco cosa ha dichiarato a tal proposito Jeffrey Katzenberg, Amministratore Delegato di DreamWorks Animation.

“La 500 Miglia di Indianapolis è un tipo di un evento live che ha affascina persone di ogni età da molti, molti anni e Turbo è un personaggio la cui ambizione più grande è quella di aggiungere il suo nome alla lunga lista di campioni internazionali”

“La collaborazione tra DreamWorks Animation ed il team IndyCar rappresenta un legame autentico tra la vita reale di gara ed un’avventura immaginaria che,  la prossima estate, culminerà in una corsa emozionante per tutta la famiglia”

 

La Indycar è stata costituita nel 1994 per preservare l’interesse ed il patrimonio della corsa 500 Miglia di Indianapolis, negli Stati Uniti. IndyCar è l’organo direttivo della IZOD IndyCar Series, leader delle corse a ruote scoperte nel Nord America, Firestone Indy Lights, che funge da trampolino di lancio indispensabile per i piloti e le squadre che si sforzano di raggiungere la IZOD IndyCar Series e lo Star Mazda Championship presentato da Goodyear, che serve come mezzo gradino al programma di sviluppo Indy. Gli eventy della IndyCar raggiungono il pubblico mondiale attraverso una varietà di piattaforme multimediali e partnership a lungo termine con ABC e NBC Sports Network.

Questo il commento di Randy Bernard, Amministratore Delegato della IndyCar

 “Oggi è un giorno molto eccitante per noi, così come annunciare la nostra collaborazione con il team di animazione DreamWorks per il film Turbo”

“Siamo molto onorati di lavorare con Jeffrey, con il suo team e con le grandi star che fanno parte del cast che porteranno la Indy 500 nel mondo in un modo unico e coinvolgente. Crediamo che i fan vecchi e nuovi di tutte le età saranno affascinati dalla  rappresentazione animata della Indianapolis Motor Speedway, nonché i meravigliosi personaggi che popolano l’universo di Turbo della DreamWorks Animation. “

 

Indianapolis Motor Speedway, sin dall’anno della sua apertura, avvenuta nel 1909, è stato il leader mondiale nel campo dell’intrattenimento Motorsport ed è anche il più grande e spettacolare impianto sportivo del mondo, l’unica sede dove è possibile mettere in scena le gare annuali nella IZOD IndyCar Series, NASCAR Sprint Cup Series, NASCAR Nationwide Series, GRAND-AM Road Racing e MotoGP.

Questo il commento di Jeff Belskus, Presidente ed Amministratore delegato della Indianapolis Motor Speedway Corporation

“Per più di 100 anni, il sogno di competere nella 500 Miglia di Indianapolis ha attirato alcuni dei più grandi piloti al Motor Speedway di Indianapolis”

“Nomi leggendari come Mario Andretti, Jim Clark, A.J. Foyt, Emerson Fittipaldi, Helio Castroneves e Dario Franchitti, sono stati velocissimi ed hanno avuto la fortuna di vincere. Siamo entusiasti di lavorare con i creatori della DreamWorks Animation, lo staff ed il cast e siamo ansiosi di vedere Turbo in gara a Indianapolis nel 2013! “

Per il cast vocale di Turbo, è stato ingaggiato un cast stellare: la voce del protagonista Turbo sarà quella di Ryan Reynolds (che sarà impegnato anche nel cast vocale di The Croods, altro film della Dreamwork in uscita nel 2013), ma ci saranno anche Paul Giamatti, Michael Peña, Luis GuzmánBill HaderRichard Jenkins, Ken Jeong, Michelle RodriguezMaya RudolphBen SchwartzKurtwood SmithSamuel L. Jackson ed il famoso rapper ed attore  Snoop Dogg.

Per sapere quando Turbo arriverà in Italia, non dovete perdervi  nemmeno una news dal film che potrete continuare a seguire semplicemente cliccando Mi Piace nel riquadro sottostante!

LEGGI ANCHE

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio – La vignetta esclusiva di Simple&Madama 2 Dicembre 2022 - 12:00

Il Gatto con gli Stivali 2: L’ultimo desiderio secondo Simple&Madama. Ecco la vignetta esclusiva realizzata in esclusiva per ScreenWEEK.

Guardiani della Galassia Vol. 3: Adam Warlock nel nuovo trailer 1 Dicembre 2022 - 23:22

Dal CCXP ecco arrivare il nuovo trailer e il poster di Guardiani della Galassia: Vol. 3 che introduce l'Adam Warlock di Will Poulter

Indiana Jones e la Ruota del Destino: Ecco il primo trailer e poster 1 Dicembre 2022 - 22:57

Trailer, poster e il titolo ufficiale di Indiana Jones 5 sono stati svelati al Comic Con Brasiliano

Transformers: Il Risveglio – Trailer Ufficiale, Peter Dinklage nel cast 1 Dicembre 2022 - 19:04

Rivelati i doppiatori dei Maximals che debutteranno in Transformers: Il risveglio, ambientato alla fine degli anni novanta

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI