L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ralph Spaccatutto (Wreck-It Ralph), alcuni concept dal prossimo cartoon Disney

Di Leotruman

Wreck-It Ralph è il prossimo lungometraggio animato 3D della Disney ed è stato annunciato da pochi giorni che nel nostro paese si intitolerà Ralph Spaccatutto, come abbiamo potuto vedere grazie alla pagina Facebook ufficiale del film.

Un accenno di trama era stato rivelato in occasione del D23 Expo di agosto. Sappiamo che sarà John C. Reilly a prestere la voce a Ralph, un personaggio di un videogioco arcade che pur essere un villain vuole essere amato quanto i buoni. Ma un errore commesso in buona fede per mettersi in luce rischia di distruggere il suo intero mondo. Sarà l’inizio di un’emozionante avventura già definita come il Toy Story del mondo dei videogames (qui ulteriori dettagli).

Ecco un nuovo accenno di sinossi rilasciato sempre sulla pagina Facebook:

Una divertentissima animazione 3D ricca di azione. Ralph Spaccatutto racconta la storia di un celebre personaggio dei videogame del passato che si trova a dover affrontare i nuovi e supertecnologici videogiochi moderni.

Grazie ad alcuni concept paintings possiamo iniziare a scoprire quello che sarà effettivamente l’ambientazione del film.

Ralph Spaccatutto Immagini dal film 2

Il film Disney “Ralph Spaccatutto”è ambientato nel mondo dei videogame da sala giochi, come il sorprendentemente dolce gioco dai colori brillanti “Sugar Rush”, nel quale i giocatori si sfidano in una gara di go-kart a forma di caramelle in un mondo fatto di dolci commestibili.

Ralph Spaccatutto Concept Art 2

Nel film Disney “Ralph Spaccatutto”, Ralph trascorre le sue serate da solo, nel ruolo del “cattivo” del videogioco, mentre osserva  l’edificio che ha il compito di demolire

Ralph Spaccatutto Concept Art

Il film Disney “Ralph Spaccatutto” è ambientato nel mondo dei videogame da sala giochi come il fantascientifico “Hero’s Duty”, uno sparatutto in prima persona nel quale un plotone di soldati deve combattere contro i mutanti Cy-Bugs che minacciano la salvezza dell’universo.

Si era parlato anche di camei eccellenti. Per esempio in una seduta di un gruppo di sostegno per cattivi dei videogiochi si dovrebbe incontrare un fantasma di Pac Man, Bowser da Super Mario, Big Daddy di Bioshock e Kano di Mortal Kombat. Speriamo che la scena venga realmente inserita nel film, come rumoreggiato mesi fa!

Il film è diretto da Rich Moore (I Simpson, Futurama). Uscirà negli USA il 2 novembre 2012 e il 21 dicembre nelle sale italiane. Potete rimanere aggiornati sul film cliccando “Mi Piace” sul riquadro sottostante.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Premonition: Phil Lord e Chris Miller dirigeranno un film sui primi giorni del Covid 11 Maggio 2021 - 11:15

Dal libro di Michael Lewis, autore di Moneyball e La grande scommessa, la storia di un gruppo di persone che tentò di avvertire gli USA del pericolo Covid

Army of the Dead – Il reclutamento della squadra e la tigre zombie nelle nuove clip 11 Maggio 2021 - 10:30

Sono disponibili cinque clip di Army of the Dead che mostrano il reclutamento di alcuni membri della squadra e il primo incontro con la tigre zombie.

Knives Out 2: Dave Bautista affiancherà Daniel Craig nel sequel 11 Maggio 2021 - 9:28

La star di Guardiani della Galassia e Dune entra nel cast dell'atteso sequel prodotto da Netflix

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).