Condividi su

19 febbraio 2012 • 11:05 • Scritto da Leotruman

Paradiso Amaro e The Artist migliori montaggi agli Ace Eddie Awards

Sono stati consegnati nella notte gli Ace Eddie Awards e i CAS Awards. Paradiso Amaro e The Artist sono stati premiati per il loro montaggio, mentre Hugo Cabret ha trionfato nel sonoro. Ecco la lista completa dei vincitori:
Post Image
1

Si è svolta nella notte la 62esima edizione degli Annual Ace Eddie Awards, i premi di categoria per il Miglior Montaggio assegnato dalla stessa categoria dei montatori.

Se lo scorso anno furono The Social Network ed Alice in Wonderland a trionfare (l’Oscar poi andò sempre al film di David Fincher), quest’anno le vittorie principali sono andate a The Artist e Paradiso Amaro (che nelle ultime ore ha vinto anche l’USC Libraries Scripter Award). Negli ultimi nove anni il vincitore dell’Oscar per i miglior film si è aggiudicato anche quello per il montaggio in sei casi, e per questo il film di Michel Hazanavicius potrebbe già avere la statuetta in tasca. Stesso discorso anche per Rango, ormai lanciassimo verso l’Oscar come Miglior film d’animazione.

Ecco la lista dei vincitori:

Paradiso amaro George Clooney Shailene Woodley foto dal film 1

BEST EDITED FEATURE FILM (DRAMATIC):
The Descendants
Kevin Tent, A.C.E.

BEST EDITED FEATURE FILM (COMEDY OR MUSICAL):
The Artist
Anne-Sophie Bion & Michel Hazanavicius

BEST EDITED ANIMATED FEATURE FILM:
Rango
Craig Wood, A.C.E.

BEST EDITED HALF-HOUR SERIES FOR TELEVISION:
Curb Your Enthusiasm: “Palestinian Chicken”
Steven Rasch, A.C.E.

BEST EDITED ONE-HOUR SERIES FOR COMMERCIAL TELEVISION:
Breaking Bad: “Face Off”
Skip MacDonald

BEST EDITED ONE-HOUR SERIES FOR NON-COMMERCIAL TELEVISION:
Homeland: “Pilot”
Jordan Goldman & David Latham

BEST EDITED MINISERIES OR MOTION PICTURE FOR TELEVISION:
Cinema Verite
Sarah Flack, A.C.E. & Robert Pulcini

BEST EDITED DOCUMENTARY: Freedom Riders
Lewis Erskine & Aljernon Tunsil

BEST EDITED REALITY SERIES:
Anthony Bourdain – No Reservations: “Haiti”
Eric Lasby

Nella notte si è svolta anche la 48esima edizione dei CAS Awards, i premi della Cinema Audio Society che premiano il miglior design sonoro. In questo caso ha vinto Hugo Cabret di Martin Scorsese, pellicola che sembra a questo punto sulla scia di The Aviator: potrebbe fare incetta di Oscar tecnici come consolazione per la vittoria mancata nelle categorie più importanti.

Ecco i vincitori:

Motion Pictures:
Hugo
Production Mixer: John Midgley
Re-recording Mixer: Tom Fleischman, CAS
Scoring Mixer: Simon Rhodes

Television Series:
Boardwalk Empire – ‘To The Lost’
Production Mixer: Franklin D. Stettner, CAS
Re-recording Mixers: Tom Fleischman, CAS

Television Movies and Mini-Series:
Too Big to Fail
Production Mixer: James J. Sabat, CAS
Re-recording Mixers: Chris Jenkins, Bob Beemer, CAS
Scoring Mixer: Chris Fogel

Television – Non-Fiction, Variety or Music – Series or Specials:
Deadliest Catch: ‘New Blood’
Re-recording Mixer:  Bob Bronow, CAS

Cosa ne pensate dei premi? Chi vincerà l’Oscar nella categoria del montaggio e in quelle dedicate al sonoro?

Anche quest’anno seguiremo in diretta l’84esima edizione degli Academy of motion picture arts and sciences Awardsmeglio conosciuti come premi Oscar. L’appuntamento è per domenica 26 febbraio, non mancate!

Fonte: deadline

Condividi su

Un commento a “Paradiso Amaro e The Artist migliori montaggi agli Ace Eddie Awards

  1. Mitico Hazanavicius: chissà se farà la tripletta agli Oscar (regia, sceneggiatura originale, montaggio)!
    Il mitico Rango è sempre più vicino all’Oscar come miglior film d’animazione!
    E Hugo? Incetta di Oscar tecnici in vista (penso che scenografie, sonoro ed effetti sonori saranno suoi)? Vedremo e speriamo nel meglio!
    W THE ARTIST!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *