L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2012: premi e ospiti! [FOTO]

Di

Ieri sera (stanotte per noi in Italia) si è tenuta la cerimonia di consegna degli Academy Awards, meglio conosciuti come Oscar, giunti quest’anno alla loro 84esima edizione. A vincere, come ci si aspettava, è stato il film francese The Artist, che richiama le vecchie glorie del cinema muto. Tante le star sul red carpet, dalle coppie ardenti Angelina JolieBrad Pitt a George Clooney con la sua ultima fiamma Stacy Keibler

Jean Dujardin, miglior attore per The Artist, insieme a Meryl Streep, miglior attrice per The Iron Lady

 

Uggie!

Ma andiamo con ordine. Come abbiamo detto, il primo trionfatore della serata è stato il film The Artist, girato in bianco e nero e senza sonoro proprio per ricordare la magia dei primi film hollywoodiani. Pur essendo muta, infatti, l’opera diretta da Michel Hazanavicius è molto spettacolare e piena di musica, caratteristica che le è stata riconosciuta anche nei premi, che non comprendono solo Miglior Film, Regia e Attore Protagonista (Jean Dujardin), ma anche Colonna Sonora e Costumi.  Presente per l’occasione alla serata, anche il divo “animale” del film, vale a dire il cagnolino Uggie!

Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo

Il tema del cinema delle origini domina anche l’altro grande vincitore della serata, Hugo Cabret del maestro Martin Scorsese, che si è aggiudicato 5 riconoscimenti soprattutto per il lato tecnico. Tra questi, compare l’Oscar alla miglior scenografia, che è andato agli italiani Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, ormai quasi habitué del red carpet degli Academy Awards anche grazie alla pluriennale collaborazione con Scorsese.

 

Come miglior attrice è stata premiata Meryl Streep, per la sua difficile interpretazione dell’ex-premier britannico Margaret Thatcher nel biografico The Iron Lady. Il talento di Meryl è ormai cosa nota, tanto che l’interprete è ormai al suo terzo Oscar, ma qualcuno, come potete vedere nella rielaborazione satirica qui sopra, non ha gradito molto il look scelto per la serata. Sicuramente in tema con la statuetta vinta, forse fin troppo!

 

 

L’oro è stato anche il must dell’attrice ed ex-wrestler (!) Stacy Keibler, che ha accompagnato l’attuale fidanzato George Clooney, candidato all’Oscar per la sua performance in Paradiso Amaro, ma battuto dal protagonista di The Artist. E secondo i maligni il look statuario e dorato di Stacy sarebbe da considerare il suo premio di consolazione…

Christopher Plummer premiato dalla miglior attrice non protagonista dell'anno scorso, Melissa Leo (The Fighter)

Octavia Spencer premiata dal miglior attore non protagonista dell'anno scorso, l'affascinante Christian Bale (The Fighter).

Tra gli attori non protagonisti, hanno vinto il veterano Christopher Plummer (qualcuno forse lo ricorderà molto più giovane nel ruolo del Capitano von Trapp in Tutti Insieme Appassionatamente) e Octavia Spencer, una delle simpatiche cameriere di The Help. A suo fianco, durante la cerimonia, alcune delle colleghe del film, tutto al femminile, tra cui Jessica Chastain in uno dei vestiti più apprezzati della serata, e una per l’occasione elegantissima Emma Stone, in rosso come la candidata all’Oscar Michelle Williams (nominata ma non premiata per la sua Monroe in My week with Marilyn) e la vincitrice dell’anno scorso, Natalie Portman.

Jessica Chastain

 

Emma Stone

 

Emma Stone

Michelle Williams

Natalie Portman

Come miglior film di animazione è stato premiato l’insolito western Rango, mentre tra le canzoni è stata scelta una delle “hit” della colonna sonora del film I Muppet. E potevano Miss Piggy e Kermit la Rana perdersi la serata? Assolutamente no!

Qui vi lasciamo con le altre foto dei protagonisti della serata, tra cui l’inossidabile coppia “Brangelina“, il duetto composto sul palco degli Oscar da Jennifer Lopez e Cameron Diaz, le silfidi in bianco Ronney Mara e Gwynet Paltrow. E non è un errore il buffo signore vestito in alta uniforme e accompagnato da due militaresse particolarmente sexy:  si tratta di Sacha Baron Cohen (ricordate Borat? L’attore, comunque, ha un ruolo anche nell‘Hugo Cabret di Martin Scorsese) che si è conciato come il protagonista del suo prossimo film, Il Dittatore, con tanto di spargimento di ceneri da un urna sul red carpet!

Brad Pitt (candidato all'Oscar per L'arte di Vincire) e Angelina Jolie, con uno spacco che ha fatto notizia.
Gwyneth Paltrow
Rooney Mara, candidata all'Oscar per Millennium: Uomini che odiano le donne

L'attrice e modella Milla Jovovich

 

Jennifer Lopez

 

Jennifer Lopez e Cameron Diaz presentatrici sul palco degli Oscar 2012.

 

Sacha Baron Cohen è Il Dittatore!

 

L'attrice Sandra Bullock

 

L'attrice Penelope Cruz

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rosaline: Kaitlyn Dever in una versione revisionista di Romeo e Giulietta 7 Maggio 2021 - 12:45

Prodotto da 20th Century Studios, il film sarà tratto dal romanzo Io, Romeo e Giulietta di Rebecca Serle

Titans 3 – L’Arkham Asylum nelle nuove foto dal set 7 Maggio 2021 - 12:15

Le nuove foto dal set di Titans 3 - le cui riprese sono in corso a Toronto - mostrano il famigerato Arkham Asylum, dove sarà rinchiuso lo Spaventapasseri.

Il presente e il futuro di Star Wars, gli Eterni e le altre novità dell’MCU 7 Maggio 2021 - 11:31

Il sufficientemente dinamico duo composto da Filippo Magnifico e Alessandro Apreda (DocManhattan) ci parla del presente e del futuro di Star Wars, e di cosa dobbiamo aspettarci da questa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.