L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Knockout, Hysteria, Quasi Amici e Viaggio 2: chi vincerà la sfida del weekend?

Di Leotruman

Prima di partire con le previsioni di incasso del weekend, diamo un’occhiata agli incassi di ieri. In Time è rimasto in testa per tutta la settimana con buoni dati: ieri ha incassato altri 116mila euro per un totale che in sette giorni raggiunge gli 1.9 milioni. Com’è Bello Far l’Amore è sceso ieri a 94mila (5.4 milioni) mentre Paradiso Amaro ne ha raccolti 86mila (1.54 milioni). Quarta posizione per Hugo Cabret, che continua a far registrare incassi costantemente buoni e grazie ai 61mila euro di ieri raggiunge i 5.65 milioni. Chiudiamo con War Horse, purtroppo lontano con 41mila euro e 768mila euro in totale in sette giorni.

Oggi escono otto pellicole in Italia, di cui tre con un numero sufficiente di sale per garantir loro la possibilità di salire sul podio. Scopriamo quali sono i contendenti:

Viaggio nell'Isola Misteriosa Dwayne Johnson Vanessa Anne Hudgens Luis Guzmán Michael Caine Josh Hutcherson - Foto 9

Viaggio nell’Isola Misteriosa è il sequel di Viaggio al centro della terra 3D, prima pellicola che convinse gli italiani a spendere qualche euro in più per un biglietto in tre dimensioni prima ancora dell’uscita di Avatar. Un 3D coinvolgente, con numerosi pop-up e che molti spettatori italiani continuano a considerare come il vero effetto tridimensionale che vale la pena di vedere al cinema (a differenza di un James Cameron che punta più sulla profondità).

L’incasso fu stellare, con oltre 8.2 milioni di euro raccolti (1.2 milioni di spettatori). Non a caso Warner fa uscire il suo sequel in ben 418 schermi, di cui una buona parte in 3D (ne sottrarrà a Hugo Cabret). Aspettiamoci un buon risultato dalla pellicola, che potrebbe superare gli 1.8 milioni di euro (ma potrebbe anche sfondare il muro dei 2 milioni).

Quasi amici - Intouchables Omar Sy François Cluzet - Foto 9

Arriva anche in Italia la pellicola dei record. Sto parlando della commedia francese Quasi Amici, capace di incassare in patria qualcosa come 163 milioni di dollari , cifra a dir poco mostruosa per un paese di poco più di 60 milioni di abitanti. Tra l’altro il film di Olivier Nakache ed Eric Toledano sta andando molto bene anche in altri mercati europei: in Germania ha da poco superato gli incassi addirittura del quarto Pirati dei Caraibi con oltre 45 milioni già raccolti. In totale il film ha raccolto fino ad oggi 236 milioni di dollari in tutto il mondo ed è al momento attuale il maggior incasso worldwide del 2012.

Medusa punta su 330 sale ma credo non farà altro che replicare i risultati di Giù al Nord, forse con una tenuta ancor più positiva. 1 milione per il primo weekend e un totale di 4 milioni potrebbe essere una previsione realistica.

Knockout - Resa dei conti Michael Fassbender Gina Carano foto dal film 1

Sono invece 204 le copie Knockout- Resa dei Conti, nuovo film di Steven Soderbergh che non è riuscito a sfondare negli USA a differenza di Contagion (75 milioni contro i 18 dell’action movie). Se la pellicola dovesse arrivare ai 600mila euro nei tre giorni potrebbe essere un risultato soddisfacente, così come non sono convinto che Un Giorno questo Dolore ti sarà Utile possa distinguersi così tanto nel ricco weekend.

La pellicola americana di Roberto Faenza (presentata all’ultimo Festival di Roma) esce infatti in 202 sale, ma la concorrenza sembra essere troppo ricca e agguerrita per permettere al film di distinguersi. Prevedo non più di 500mila euro.

Oggi escono anche la commedia Hysteria di Tanya Wexler con Maggie Gyllenhaal, Hugh Dancy e Rupert Everett, che dopo il passaggio a Roma (qui la nostra intervista alla regista) viene distribuita in 140 schermi. Dovrebbe incassare circa 300-400mila euro nei tre giorni, ma potrebbe avere una discreta tenuta nelle prossime settimane. Non credo possa andare lontano il dramma ambientalista Qualcosa di straordinario con Drew Barrymore e John Krasinski, pronto a sbarcare in 110 copie per un previsione che non supera i 200mila euro nei tre giorni. In sala anche La scomparsa di Patò, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri e diretto da Rocco Mortelliti, che viene distribuito in 23 copie.

La mia previsione per il podio per questo ultimo fine settimana di febbraio è:

1) Viaggio nell’Isola Misteriosa: 1.8 milioni

2) In Time: 1.1 milioni

3) Quasi Amici: 1 milione

Qual’è il vostro parere? Siete d’accordo con le previsioni? Dite la vostra nel round della Boxoffice Cup (avete tempo fino alle ore 15!).

Continuate a seguirci in questi giorni per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook.

Fonte dei dati: Boxofficemojo, e-duesse, cinetel

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Angel – Lo spin-off di Buffy è su Star e dovete recuperarlo subito! 8 Maggio 2021 - 20:00

Angel è da oggi parte del catalogo di Star su Disney+: una perfetta occasione per recuperare un cult!

Infinite: lo sci-fi thriller di Fuqua con Wahlberg salta i cinema e passa a Paramount+ 8 Maggio 2021 - 18:07

Un altro titolo fantascientifico salterà le sale: Infinite lo scifi thriller di Fuqua con Mark Wahlberg passa a Paramount+

The Space Cinema cerca nuove risorse per tutti i multisala del circuito 8 Maggio 2021 - 17:00

In vista della ripartenza del settore, dopo la chiusura di questi mesi, l’azienda ha aperto da poco nuove posizioni per coloro che vogliono lavorare all’interno dei multisala The Space Cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.