L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

PGA Awards 2012 – The Artist e Le Avventure di Tintin migliori produzioni dell’anno

Di Leotruman

Si è svolta nella notte la 23esima cerimonia di consegna degli Annual Producers Guild Awards (PGA Awards), i riconoscimenti assegnata dalla Producers Guild of America (PGA), l’associazione che riunisce oltre 4700 tra i produttori cinematografici e non degli Stati Uniti. Si tratta del secondo premio più importante che un produttore possa vincere dopo l’Oscar al Miglior Film.

Senza grosse sorprese il premio per i miglior produttori (e quindi per la miglior produzione dell’anno) è andato a The Artist, la pellicola diretta dal francese Michel Hazanavicius e con protagoniste Jean Dujardin (vincitore del premio per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes) e Bérénice Bejo. Il film ha battuto la concorrenza di Paradiso Amaro, Hugo Cabret, Millennium: Uomini che Odiano le Donne, The Help, Moneyball, Le Idi di Marzo, War Horse e Le Amiche della Sposa.

Negli ultimi anni il premio ha assunto una certa rilevanza anche come barometro per gli Oscar. Il vincitore delle ultime quattro edizioni si è poi portato a casa l’Oscar come miglior Film (No Country For Old Men, The Millionaire, The Hurt Locker, Il Discorso del Re). Non sono poche tuttavia negli ultimi 10 anni le edizioni in cui Oscar e PGA non hanno conciso: 2001 (Moulin Rouge!), 2004 (The Aviator), 2005 (Brokeback Mountain) e 2006 (Little Miss Sunshine).

Premiato anche il trio di produttori Peter Jackson, Kathleen Kennedy e Steven Spielberg per il loro primo film girato interamente in motion capture, Le Avventure di Tintin – Il Segreto dell’Unicorno, come ha vinto come miglior produttori per un film animato battendo Rango. Nel campo della televisione hanno vinto i premi principali la serie inglese Downtown AbbeyBoardwalk Empire e Modern Family.

The Artist Jean Dujardin Bérénice Bejo - Foto 4

CINEMA

Producer of the Year Award in Theatrical Motion Pictures: The Artist – Producer: Thomas Langmann

Producer Of The Year Award in Animated Theatrical Motion Pictures: The Adventures Of Tintin – Producers: Peter Jackson, Kathleen Kennedy, Steven Spielberg

Producer Of The Year Award in Documentary Theatrical Motion Pictures: Beats, Rhymes & Life: The Travels Of A Tribe Called Quest – Producers: Michael Rapaport, Edward Parks

TELEVISIONE:

Producer Of The Year Award In Long-Form Television: Downton Abbey – Producers: Julian Fellowes, Nigel Marchant, Gareth Neame

Outstanding Producer Of Episodic Television, Comedy: Modern Family – Producers: Paul Corrigan, Abraham Higginbotham, Steven Levitan, Christopher Lloyd, Jeff Morton, Jeffrey Richman, Dan O’Shannon, Brad Walsh, Bill Wrubel, Danny Zuker

Outstanding Producer Of Episodic Television, Drama: Boardwalk Empire – Producers: Eugene Kelly, Howard Korder, Stephen Levinson, Martin Scorsese, Rudd Simmons, Tim Van Patten, Terence Winter

Outstanding Producer of Live Entertainment & Talk Television: The Colbert Report

Outstanding Producer of Competition Television: The Amazing Race

Outstanding Producer of Non-Fiction Television: American Masters

News Programs: 60 Minutes (CBS)

Sports Programs: 30 For 30 (ESPN)

Children’s Programs: Sesame Street (PBS)

WEB WINNER

Web Series: 30 Rock Presents Jack Donaghy, Executive Superhero (NBC.com)

The Stanley Kramer Award è andato ad Angelina Jolie per il suo In The Land Of Blood And Honey.

The Artist diventa quindi il più forte candidato agli Oscar, anche se Paradiso Amaro e Hugo Cabret sono ancora in piena corsa. Sembra possibile inoltre che quest’anno il premio per la miglior regia possa essere disgiunto rispetto a quello di miglior film (come capitato moltissime volte) e Martin Scorsese potrebbe ritirare il suo secondo Oscar battendo Michel Hazanavicius (il DGA sarà un utile indicatore).

Inizieremo a capirne qualcosa di più martedì alle 14.30 quando verranno annunciate le nomination agli Oscar, che seguiremo insieme in diretta. Vi ricordo che potete trovare anche nelle prossime settimane tutte le notizie sugli Awards 2012 nella nostra sezione speciale.

Fonte: deadline

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca Comics & Games sbarca a Milano con Feltrinelli: ecco lo store rinnovato di piazza Piemonte 26 Novembre 2020 - 14:15

Abbiamo visitato lo store Feltrinelli di piazza Piemonte a Milano, appena rinnovato in collaborazione con Lucca Comics & Games: spazio anche ai giochi da tavolo, agli e-games e alla multimedialità.

Euphoria: due poster per gli episodi speciali della serie HBO 26 Novembre 2020 - 13:15

In attesa della stagione 2 di Euphoria (che si girerà nel 2021), HBO regalerà ai fan due episodi speciali.

Per il New York Times Toni Servillo è uno dei 25 più grandi attori del secolo 26 Novembre 2020 - 12:34

Il New York Times ha pubblicato la classifica dei 25 più grandi attori del ventunesimo secolo, che comprende anche il nostro Toni Servillo.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?