L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2012 – La short list delle 9 pellicole per il Miglior film straniero, niente Italia

Di Leotruman

Nuova short-list resa disponibile dall’Academy of motion picture arts and sciences, questa volta molto attesa perché eravamo curiosi di scoprire se quest’anno l’Italia sarebbe o meno riuscita a rientrare nella rosa delle migliori pellicole in lingua straniera.

Purtroppo Terraferma di Emanuele Crialese, film selezionato quest’anno per rappresentare il nostro paese, non c’è l’ha fatta ed è già fuori dalla rosa delle nove pellicole tra le quali alcuni membri dell’Academy sceglieranno i cinque candidati per la statuetta dell’edizione 2012.

Guardiamo insieme la lista delle pellicole selezionate:

La Separazione Leila Hatami Peyman Moaadi foto dal film 3

BELGIO, “Bullhead,” Michael R. Roskam, director

CANADA, “Monsieur Lazhar,” Philippe Falardeau, director

DANIMARCA, “Superclásico,” Ole Christian Madsen, director

GERMANIA, “Pina,” Wim Wenders, director

IRAN, “A Separation,” Asghar Farhadi, director

ISRAELE, “Footnote,” Joseph Cedar, director

MAROCCO, “Omar Killed Me,” Roschdy Zem, director

POLONIA, “In Darkness,” Agnieszka Holland, director

TAIWAN, “Warriors of the Rainbow: Seediq Bale,” Wei Te-sheng, director

Nella prima fase diverse centinaia di membri dell’Academy hanno visto le 63 pellicole candidate e hanno votato quelle che erano secondo loro le sei pellicole meritevoli di candidatura. A queste l’Academy’s Foreign Language Film Award Executive Committee ha aggiunto altre tre pellicole fino a formare la rosa dei nove nomi.

Alcuni membri selezionati avranno il compito di valutare le pellicole (tra venerdì e domenica) per scegliere i cinque candidati ufficiali che verranno annunciati martedì pomeriggio ora italiana, nella cerimonia dell’annuncio delle nomination agli Oscar. Gli Academy Awards verranno consegnati domenica 26 febbraio 2012.

Nonostante i candidati non siano ancora stati scelti, la gara è prossima alla chiusura visto che Una Separazione di Asghar Farhadi, il candidato iraniano, si sta meritatamente portando a casa ogni riconoscimento possibile.

Che ne pensate della scelta? L’Italia avrebbe dovuto presentare un altro candidato o Terraferma era quello più idoneo?

Vi ricordo che potete trovare anche nelle prossime settimane tutte le notizie sugli Awards 2012 nella nostra sezione speciale.

Fonte: deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

She-Ra e le principesse guerriere – Adora è un antenato, il trailer introduce Huntara 21 Luglio 2019 - 19:00

Al Comic-Con di San Diego è stato confermato quello che in molti avevano dedotto: Adora è un antenato. Il trailer della terza stagione in arrivo ad agosto su Netflix

Black Lightning – Ecco il trailer esteso del Comic-Con 21 Luglio 2019 - 18:00

The CW ha svelato un trailer esteso di Black Lightning durante il panel del Comic-Con, riassumendo la seconda stagione in attesa della terza.

What We Do in the Shadows: il mondo della serie si espanderà nella stagione 2 21 Luglio 2019 - 17:30

La serie tratta dal film di Taika Waititi e Jemaine Clement presenterà nuove creature e personaggi nella stagione 2

Giochi stellari – The Last Starfighter (FantaDoc) 18 Luglio 2019 - 16:23

Congratulazioni, Starfighter! Sei stato reclutato dalla Lega Stellare per leggere questo articolo sulla storia del film, nato... come seguito spirituale de La spada nella roccia? Eh?!

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Party of Five (Cinque in famiglia) 17 Luglio 2019 - 16:19

Le mille sfighe di Party of Five, la serie nata come surrogato di Beverly Hills 90210 e trasformatasi nel "miglior show che non avete visto".

7 cose che forse non sapevate su Gigi la Trottola 16 Luglio 2019 - 15:58

Le esilaranti avventure del campionissimo sotto il metro nato perché hanno imposto al suo autore di inventarsi una storia comica sul basket. I crossover con Star Wars, l'Uomo Tigre e tutto il resto, e la storia di... Ciccio Terremoto?