L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Grey’s Anatomy, il commento a Se n’è andata

Di emanuele.r

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler. Leggetelo a vostro rischio o solo se avete visto l’episodio. 

Grey's Anatomy 8x02 Meredith Promo 10

Seconda metà di una première che sulla ABC è andata in onda doppia, il secondo episodio di questa ottava stagione di Grey’s Anatomy, dal significativo titolo di Se n’è andata (l’originale She’s Gone è preso da una canzone degli Steel Heart), vede i fili lasciati penzolanti alla fine della scorsa puntata riannodarsi tutti insieme per poi sciogliersi in un finale però, stranamente, poco consolatorio che però mette al centro della scena, più che i protagonisti, l’emarginato Karev.

Grey's Anatomy 8x02 Derek Owen Promo 02

Con il gruppo degli specializzandi alle prese col gunther, ossia un caso disperato in cui capire chi tra di loro possa essere un leader capace di far funzionare una squadra, Derek cerca Meredith disperatamente per poter incontrare l’assistente sociale. Nel frattempo la dottoressa Bailey assiste il capo Webber, ma qualcosa nel suo comportamento non lo convince. Scritto da Debora Cahn e diretto da Rob Corn, l’episodio conferma le buone sensazioni lasciate da Caduta libera, e se possibile ne migliora la tenuta e l’equilibrio.

Grey's Anatomy 8x02 Cristina Jackson April Alex Promo 05

Aperto dalla voce off di Meredith che racconta di come il rapimento del figlio, un tempo, era semplicemente un “problema familiare”, Se n’è andata vede come fulcro del racconto proprio la maggiore delle sorelle Grey, che scompare dall’ospedale per paura che i servizi sociali le tolgano la figlia adottiva Zola: non proprio una mossa azzeccatissima, visto che la cercano il marito, i colleghi, l’assistente per ore, dando a tutti l’impressione del rapimento infantile, ma sensata visto che con il lavoro perso e la separazione da Derek il ritiro dell’affido è una mossa probabile. E’ qui che torna in gioco il tema dell’amicizia che spesso, nelle ultime stagioni, pareva un po’ messo da parte: Christina – che ha i suoi bei problemi prima affrontando la Altman che le vuole insegnare un po’ di umiltà – si occupa di sistemare la situazione recuperando anche la disperata situazione sociale di Karev, mal visto come sappiamo per aver denunciato Meredith. Dopo averlo quasi ammazzato per sbaglio con una puntura in sala operatoria, Christina convince Alex a coprire Meredith fingendo una visita di controllo a Zola, motivo per il quale la dottoressa era sparita. Bel gesto, ma non ci crede nessuno e l’assistente sociale non può far altro che riprendersi Zola in attesa di rivalutare l’affidamento, con Alex che nel finale accompagna a casa una distrutta Meredith. La quale, professionalmente, beneficia di un aiuto inatteso proprio da Webber, il quale anticipa frettolosamente l’intervento di Henry, marito della dottoressa Altman, facendo preoccupare non poco la moglie, chiede a Miranda di aiutarlo e le lascia la responsabilità della sua ricerca: perché? Perché si auto-denuncia alla commissione, dichiarando di aver sabotato la ricerca di Derek per aiutare la moglie e che Meredith l’aveva coperto. Gesto nobile, ma inutile, visto che Zola se la portano via comunque, e incomprensibile: a memoria, non mi ricordo molte volte in cui Meredith ha dimostrato di essere un buon dottore. Al contrario di Christina, il cui grossolano errore con Karev fa scalpore, quasi come le sue lacrime poco prima che Owen l’accompagni ad abortire.

Grey's Anatomy 8x01 Henry Teddy Cap 17

In definitiva quindi un buon episodio, che mescola meglio del precedente i personaggi e il loro lavoro, con poche puntate nel patetico e un bell’uso dell’ironia (divertente la storia del gunther, coi dottori che assistono allo spettacolo degli specializzandi e con Sloan che gigioneggia quando il suo Avery dimostra di essere il leader); la storia di Meredith è quella meno efficace, forse perché il personaggio, e con lei Derek, hanno perso molto spessore con gli anni, ma per il resto – pur senza tornare ai picchi delle prime 3 stagioni – Grey’s Anatomy ha ritrovato in questo inizio di stagione un tocco narrativo fresco e piacevole. Per quanto durerà? E vi è piaciuto l’episodio? Mentre rispondete e guardate il promo della 3^ puntata, vi consigliamo di restare su Episode39 e Screenweek, per rimanere aggiornati sulle vostre serie tv preferite.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi, arriverà a ¥29 miliardi? 2 Dicembre 2020 - 1:03

Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi al box office giapponese arriverà a ¥29 miliardi? Violet Evergarden: The Movie si prepara a superare i ¥2 miliardi

Melissa McCarthy star della serie Netflix God’s Favorite Idiot 1 Dicembre 2020 - 21:30

L'attrice sarà affiancata dal marito Ben Falcone, nei panni di un involontario messaggero di Dio

Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 conterrà il glitch di Miles Morales 1 Dicembre 2020 - 21:05

Il glitch del videogioco Spider-Man: Miles Morales potrebbe apparire in Spider-Man: Un Nuovo Universo 2. Ma verranno messe tutte le versioni o solo la stufetta?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.