L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Dario Argento pronto a tornare in tv con La quarta dimensione!

Di Leotruman

Il regista Dario Argento è attualmente un sorvegliato speciale. Il suo Dracula 3D, dopo aver visto il poco convincente teaser trailer, rischia di essere il suo ennesimo insuccesso di critica e pubblico in pochi anni.

Eppure i fan non dimenticano i classici horror che ha saputo regalarci nella sua carriera e sperano possa riprendersi. Che sia a questo punto la televisione e non il cinema il mezzo attraverso il quale possa attuarsi la redenzione del regista?

Ultimamente si è parlato di un possibile ritorno di Argento in tv con una serie da lui stesso scritta insieme a Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli: La Quarta Dimensione. Si tratterebbe del primo passaggio televisivo di un prodotto italiano targato Argento dai tempi di La Porta sul Buio, miniserie del 1973 composta da quattro episodi (Argento ha girato invece per gli States due episodi del serial Masters of Horror).

Dracula 3D Dario Argento Foto Dal Set 01

Il sito amico Soloparolesparse ha contattato direttamente lo sceneggiatore Leonardo Fasoli, che ha fornito nuovi dettagli sulla trama della miniserie. Si parla di quattro puntate legate da una trama unica, fortemente volute da Fabrizio Del Noce e dalla volontà di riportare Argento in Rai. Ecco la storia emersa dalla chiacchierata con Fasoli:

Una giovane studentessa di astrofisica di Trieste è in treno e sta tornando a casa dagli zii. La sua casa sono gli zii perchè i genitori sono morti in un incendio quando era bambina, incendio in cui anche lei era rimasta gravemente ferita.
Durante il viaggio in treno, una pioggia di uccelli morti interrompe il viaggio.
Presto la ragazza scoprirà che nello stesso momento è anche scomparso il suo fidanzato di origine cinese ed è invece apparsa nei boschi vicino a Trieste una bambina che nessuno conosce e che parla un dialetto provenzale in disuso ormai da 500 anni.
A questo si aggiunge la misteriosa scomparsa di alcuni bambini.

Per trovare il fidanzato, la ragazza si trasferisce a Roma, al seguito della bambina apparsa che è stata affidata ad un esorcista.
Ma i misteri non si esauriscono qui.
La protagonista stava infatti lavorando su un acceleratore di particelle alla ricerca di quella particella di Dio che avrebbe dato origine all’Universo.
Il suo lavoro ha provocato l’apertura di alcuni corridoi spazio/temporali, attraverso i quali torna nel passato ed incontra Gilles De Rais, personaggio storico, maresciallo di Giovanna D’Arco, che venne condannato dall’inquisizione per aver assassinato centinaia di bambini per compiere riti alchemici e satanici.

Genere e tematiche ben distanti dalle fiction Rai e dai biopic che ci sono stati proposti negli ultimi anni. Non vi è ancora la certezza che la serie verrà effettivamente prodotta, ma le trattative procedono e Guglielmo Ariè è già all’opera nelle vesti di produttore. Si parlerebbe eventualmente di riprese entro la fine del 2012 per una messa in onda nel 2013.

Che ne pensate del progetto e del ritorno di Dario Argento in televisione? Come potrebbe accogliere il pubblico italiano un prodotto di questo tipo?

Fonte: Soloparolesparse

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Michelle Yeoh elogia i Marvel Studios per Shang-Chi: “Finalmente abbiamo il nostro supereroe” 29 Novembre 2020 - 15:00

Michelle Yeoh è lieta che Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings avrà il primo protagonista asiatico del Marvel Cinematic Universe.

Alex Garland sta preparando un horror a basso budget 29 Novembre 2020 - 14:00

Dopo la serie Devs, Alex Garland tornerà sul grande schermo con un horror a basso budget che girerà il prossimo anno nel Regno Unito.

Amazon Prime Video ci regala l’action figure di Borat, ecco lo spot 29 Novembre 2020 - 13:00

Sul canale YouTube di Amazon Prime Video è stato pubblicato un simpatico spot, che immagina l’arrivo di un’action figure di Borat, il personaggio interpretato da Sacha Baron Cohen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.