Condividi su

21 gennaio 2012 • 09:33 • Scritto da Leotruman

Benvenuti al Nord incassa di venerdì 1.6 milioni di euro, Underworld secondo

Continua la marcia di Benvenuti al Sud, capace di incassare altri 1 milione e 600mila euro, per un totale di 4 milioni in tre giorni. Secondo posto per Underworld: Il Risveglio, mentre le altre pellicole hanno deluso per incassi esigui. Ecco la classifica di ieri:
Post Image
1

Nell’attesa del vero boom di incassi, che arriverà a partire da oggi anche grazie agli spettacoli pomeridiani (e vista la natura del film), prosegue bene la marcia di Benvenuti al Nord al nostro botteghino.

Il sequel di Benvenuti al Sud, sempre diretto dal regista Luca Miniero e con protagonisti Claudio BisioAlessandro SianiAngela Finocchiaro e Valentina Lodovini, ricordo ha esordito mercoledì con 1.3 milioni per poi incassarne poco meno di un milione giovedì.

Benvenuti Al Nord Claudio Bisio Angela Finocchiaro foto dal film 2

Nella giornata di ieri, venerdì 20 gennaio, la commedia ha incrementato i propri introiti raccogliendo altri 1.6 milioni di euro corrispondenti ad oltre 246mila spettatori paganti. Il totale a questo punto è di poco inferiore ai 4 milioni di euro in tre giorni (3.96 milioni precisamente), e non faticherà a raddoppiare grazie alle giornate di sabato e domenica.

Discreto esordio in seconda posizione per Underworld: Il Risveglio, quarto capitolo della saga di vampiri e Lycans (il terzo con Kate Backinsale), soprattutto considerando la concorrenza più che la media per sala o il sovrapprezzo 3D. Il film ha incassato 172mila euro nei poco più di 250 schermi a disposizione, ma dovrebbe finire al terzo nel weekend. Immaturi – Il Viaggio non è particolarmente distante visti i 130mila euro raccolti ieri, che gli hanno permesso di avvicinarsi ulteriormente alla soglia dei 10 milioni totali (9.95 milioni fino ad oggi). Considerando il numero di presenze, la sfida però non esiste: la commedia ha staccato ieri 24mila biglietti contro i 18mila di Underworld.

La Talpa J.Edgar, nonostante forte cali, rimangono ai vertici della classifica anche se nel weekend sono uscite numerose altre pellicole: 98mila euro incassati per il primo, 74mila per il secondo per due totali che rispettivamente hanno raggiunto gli 1.53 milioni e i 5.16 milioni. Sale di qualche posizione un altro film d’autore, Shame con Michael Fassbender: 42mila euro è l’incasso di ieri per un totale di quasi 500mila euro in 8 giorni.

Non esaltante l’incasso di The Help, commedia drammatica che è stata un enorme successo negli Stati Uniti: 33mila euro nelle poco meno di 200 sale, per incassi che dovrebbero mantenersi costanti grazie al passaparola e alla visibilità delle nomination agli Oscar (martedì). Decimo posto per il deludente L’Ora Nera, thriller fantascientifico in 3D che non è andato oltre i 26mila euro (220 schermi) con una delle medie più basse della classifica. Quattordicesimo posto per  E ora dove andiamo?, opera seconda della regista di Caramel, che si deve accontentare di 12mila euro in 50 schermi.

Complessivamente gli incassi sono stati di 2.4 milioni di euro (370mila spettatori), in calo rispetto ai 3 milioni (483mila spettatori) dello stesso venerdì dello scorso anno.

Continuate a seguirci in questi giorni per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook.

Condividi su

Un commento a “Benvenuti al Nord incassa di venerdì 1.6 milioni di euro, Underworld secondo

  1. Felice per Bisio&Co., mi spiace invece per The Help (se tutto va bene, domani riuscirò a vederli entrambi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *