L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Benvenuti al Nord ancora primo di venerdì, Mission: Impossible al secondo posto

Di Leotruman

Primo aggiornamento con gli incassi italiani del weekend. Benvenuti al Nord continua a dominare con 911mila euro incassati nella giornata di ieri, in calo di quasi il 50% rispetto gli 1.7 milioni raccolti una settimana fa. Aspettando il consueto boom del sabato e della domenica, il film ha già in cassa 16.3 milioni e dovrebbe arrivare a sfiorare i 20 milioni entro domani sera.

Seconda posizione per Mission: Impossible – Protocollo Fantasma, quarto capitolo del franchise questa volta diretto da Brad Bird. Il kolossal ha raccolto ieri quasi 402mila euro (60mila spettatori), un dato che arriva da un numero di sale monitorate intorno alle 450 (il numero di schemi verrà ampliato oggi). La quarta avventura dell’agente Ethan Hunt (Tom Cruise) non dovrebbe aver problemi a superare i 2 milioni a fine weekend e ci si aspetta un buon passaparola con conseguente tenuta positiva.

Discreto esordio anche per A.C.A.B. – All Cops Are Bastardsesordio cinematografico di Stefano Sollima, regista dell’acclamata serie tv Romanzo Criminale. Con 237mila euro raccolti (35mila spettatori) il film a questo punto sta mantenendo le aspettative e dovrebber raggiungere e superare il milione nei tre giorni. Quarto posto invece per The Iron Ladyil biopic di Margaret Thatcher con protagonista una Meryl Streep in profumo di terzo Oscar: 128mila euro (200 schermi circa) e 20mila spettatori sono i dati registrati ieri dal film.

Crolla Underworld: Il Risveglio con solamente 78mila euro al suo secondo venerdì (8mila spettatori a causa del 3D), mentre Immaturi Il Viaggio ne aggiunge altri 70mila. Grazie alla Giornata della Memoria di ieri il numero di sale de La Chiave di Sara con Kristin Scott Thomas è stato elevato a 150, anche se il responso in quanto a media per schermo  è stato inferiore del previsto: 53mila euro (12 mila spettatori).

Solo 11esima posizione per L’Arte di Vincere (Moneyball)pellicola candidata a ben sei premi Oscar con protagonista Brad Pitt: solo 17.800 euro dai 43 schermi a disposizione. segno che se fossero stati anche di più la situazione non sarebbe migliorata. La pellicola è stata superata anche da The Artist, che riprende la sua corsa forte delle 10 nomination: 20mila euro è stato l’incasso di ieri.

Continuate a seguirci in questi giorni per aggiornamenti costanti sugli incassi del film, che troverete nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra pagina Facebook.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Michelle Yeoh elogia i Marvel Studios per Shang-Chi: “Finalmente abbiamo il nostro supereroe” 29 Novembre 2020 - 15:00

Michelle Yeoh è lieta che Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings avrà il primo protagonista asiatico del Marvel Cinematic Universe.

Alex Garland sta preparando un horror a basso budget 29 Novembre 2020 - 14:00

Dopo la serie Devs, Alex Garland tornerà sul grande schermo con un horror a basso budget che girerà il prossimo anno nel Regno Unito.

Amazon Prime Video ci regala l’action figure di Borat, ecco lo spot 29 Novembre 2020 - 13:00

Sul canale YouTube di Amazon Prime Video è stato pubblicato un simpatico spot, che immagina l’arrivo di un’action figure di Borat, il personaggio interpretato da Sacha Baron Cohen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.