L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Amore finito per Katy Perry!

Di

Brutte notizie di fine anno per la cantante con i capelli dai mille colori. Ironia della sorte, lo scorso venerdì Katy Perry ha vissuto  proprio la sua  “Last Friday Night” da sposata, perché è in quel giorno, il 30 dicembre, che il marito, Russell Brand, ha depositato la richiesta di divorzio dalla pop star…

 

Quella che sembrava una storia d’amore da fiaba è così bruscamente giunta al termine dopo ripetute smentite da parte dei due coniugi. La ventisettenne Katy e il trentaseienne attore inglese si erano sposati a ottobre del 2010, dopo essersi incontrati nel 2009 agli MTV Music Award nel settembre dell’anno precedente. “Sfortunatamente Katy e io stiamo chiudendo il nostro matrimonio – ha confessato Brand – ma io l’adorerò per sempre e so che rimarremo amici”. Eppure i due si sono lasciati per “differenze inconciliabili”, come è stato scritto nella richiesta di divorzio. E sembra che a determinare la rottura siano state proprio le “Friday nights” amate da Katy, ancora troppo festaiola e mondana per il più posato e casalingo Russell, che alla vita di eccessi da pop star preferiva una più rilassata quotidianità da salotto – almeno secondo quanto riferiscono i gossip.

 

I sospetti che i due fossero arrivati ai ferri corti si sono intensificati a Natale, festa che i due hanno passato separati, con Katy che è volata dalla sua grande amica Rihanna, forse per riprendersi e prepararsi all’annuncio ufficiale. E nelle ultime foto i due coniugi già non indossavano più le fedi. Ora “l’amico” Russell si prepara a prendere il meglio che può venire dalla separazione, se è vero che, secondo le leggi della California, potrebbe chiedere metà dei guadagni ottenuti dalla coppia durante i mesi di matrimonio, qualcosa come 24 milioni di euro. Davvero una bella consolazione per il “casalingo disperato”…

 

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi, arriverà a ¥29 miliardi? 2 Dicembre 2020 - 1:03

Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi al box office giapponese arriverà a ¥29 miliardi? Violet Evergarden: The Movie si prepara a superare i ¥2 miliardi

Melissa McCarthy star della serie Netflix God’s Favorite Idiot 1 Dicembre 2020 - 21:30

L'attrice sarà affiancata dal marito Ben Falcone, nei panni di un involontario messaggero di Dio

Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 conterrà il glitch di Miles Morales 1 Dicembre 2020 - 21:05

Il glitch del videogioco Spider-Man: Miles Morales potrebbe apparire in Spider-Man: Un Nuovo Universo 2. Ma verranno messe tutte le versioni o solo la stufetta?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.