L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Verso gli Oscar 2012, ecco i premi della critica di L.A., Boston e San Francisco

Di Leotruman

Continua il nostro cammino verso gli Oscar 2012. Dopo i New York Film Critics Awards (che hanno visto premiare The Artist), ecco arrivare una nuova lista di importanti premi delle varie associazioni sparse per l’immenso territorio degli Stati Uniti.

Ecco arrivare infatti i riconoscimenti della critica di Los Angels, Boston e San Francisco, tra i più autorevoli del panorama americano. Più che effettivi barometri per la vittoria della statuetta, sono degli indicatori utili per capire quali pellicole si stanno facendo effettivamente notare e che dovrebbero rientrare nelle cinquine senza problemi.

La costa est sembra amare particolarmente The Artist di Michel Hazanavicius, mentre quella ovest pare legata a The Descendants e soprattutto al regista Terrence Malick grazie al suo The Tree of Life, ancora in corsa nonostante sembrava essersi perso per strada nelle ultime settimane. Continua invece la lotta tra i due amici George Clooney e Brad Pitt per i premi come Miglior Attore (ma attenzione a Fassbender e Oldman!), mentre continua a raccogliere consensi Michelle Williams e la sua interpretazione di Marilyn Monroe.

Diamo un’occhiata insieme alla lista dei vincitori:

The Descendants George Clooney Shailene Woodley foto dal film 2

LOS ANGELES FILM CRITICS AWARDS

BEST PICTURE:

Winner: The Descendants
Runner-Up: The Tree of Life

BEST ACTOR:

Winner: Michael Fassbender (Shame, Jane Eyre, X Men: First Class, A Dangerous Method)
Runner-Up: Michael Shannon (Take Shelter)

BEST ACTRESS:

Winner: Yun Jung-hee (Poetry)
Runner-Up: Kirsten Dunst (Melancholia)

BEST SUPPORTING ACTOR:

Winner: Christopher Plummer (Beginners)
Runner-Up: Patton Oswalt (Young Adult)

BEST SUPPORTING ACTRESS:

Winner: Jessica Chastain (The Help, The Tree of Life, Take Shelter)
Runner-Up: Janet McTeer (Albert Nobbs)

BEST DIRECTOR:

Winner: Terrence Malick (The Tree of Life)
Runner-Up: Martin Scorcese (Hugo)

BEST SCREENPLAY:

Winner: A Separation
Runner-Up: The Descendants

BEST ANIMATION:

Winner: Rango
Runner-Up: The Adventures of Tin-Tin

BEST MUSIC:

Winner: The Chemical Brothers (Hanna)
Runner-Up: Cliff Martinez (Drive)

BEST CINEMATOGRAPHY:

Winner: Emanuel Lubezki (The Tree of Life)
Runner-Up: Cao Yu (City of Life and Death)

BEST PRODUCTION DESIGN:

Winner: Hugo
Runner-Up: Tinker, Tailor, Soldier, Spy

The Artist Jean Dujardin Bérénice Bejo - Foto 2

BOSTON SOCIETY OF FILM CRITICS

Best Picture

WINNER:The Artist
RUNNER-UP: Hugo/Margaret

Best Actor

WINNER: Brad Pitt for Moneyball
RUNNER-UP: George Clooney for The Descendants/Michael Fassbender for Shame

Best Actress

WINNER:Michelle Williams for My Week with Marilyn
RUNNER-UP: Meryl Streep for The Iron Lady

Best Supporting Actor

WINNER: Albert Brooks for Drive

Best Supporting Actress

WINNER: Melissa McCarthy for Bridesmaids
RUNNER-UP: Jeannie Berlin for Margaret

Best Director

WINNER: Martin Scorsese for Hugo
RUNNER-UP: Michel Hazanavicius for The Artist

Best Screenplay

WINNER: Steven Zaillian, Aaron Sorkin and Stan Chervin for Moneyball
RUNNER-UP: Margaret

Best Cinematography

WINNER: Emmanuel Lubezki for The Tree of Life

Best Documentary

WINNER: Project Nim
RUNNER-UP: Bill Cunningham New York

Best Foreign-Language Film

WINNER: Incendies
RUNNER-UP: Poetry/A Separation

Best Animated Film

WINNER: Rango

Best Film Editing: Christian Marclay for The Clock

Best New Filmmaker: Sean Durkin for Martha Marcy May Marlene

Best Ensemble Cast

WINNER: Carnage
RUNNER-UP: Margaret

Best Use of Music in a Film:

WINNERS (Tie): Drive e The Artist

The Tree of Life foto dal film 06 Hunter McCracken Brad Pitt Jessica Chastain

SAN FRANCISCO FILM CRITICS

Best Picture: “The Tree of Life”

Best Director: Terrence Malick, “The Tree of Life”

Best Original Screenplay: J.C. Chandor, “Margin Call”

Best Adapted Screenplay: Bridget O’Connor & Peter Straughan, “Tinker Tailor Soldier Spy”

Best Actor: Gary Oldman, “Tinker Tailor Soldier Spy”

Best Actress: Tilda Swinton, “We Need to Talk About Kevin”

Best Supporting Actor: Albert Brooks, “Drive”

Best Supporting Actress: Vanessa Redgrave, “Coriolanus”

Best Animated Feature: “Rango”

Best Foreign Language Film: “Certified Copy”

Best Documentary: “Tabloid”

Best Cinematography: Emmanuel Lubezki, “The Tree of Life”

Vi ricordo che potete trovare anche nelle prossime settimane tutte le notizie sugli Awards 2012 nella nostra sezione speciale. Potete invece leggere a questo link il nostro ultimo articolo sulle previsioni agli Oscar 2012, mentre questa settimana ci occuperemo proprio dei migliori film e registi.

Fonte: AD


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: Crollo del 60% degli incassi dopo l’entrata delle nuove misure sanitarie 23 Luglio 2021 - 23:50

L'entrata in vigore delle nuove misure sanitarie in Francia ha portato a un crollo del 60% degli incassi cinematografici e alzamento delle prenotazioni per i vaccini

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.