L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Top 5 – Cinque Natali cinematorafici… Fuori dal comune!

Di Filippo Magnifico

Il Natale, lo sappiamo bene, è stato il leitmotiv di tantissimi lungometraggi. Solitamente si tratta di storie all’insegna dei buoni sentimenti, destinate a far sognare grandi e piccini. Esistono però dei casi di in cui le storie di questi lungometraggi, pur avendo come tema portante uno dei giorni più belli dell’anno, non sono decisamente rose e fiori. Ecco dunque cinque esempi di Natali cinematografici… Fuori dal comune!

À l’intérieur di Alexandre Bustillo e Julien Maury

Una Vigilia di Natale decisamente al sangue per la giovane Sarah, al nono mese di gravidanza e miracolosamente sopravvissuta ad un incidente automobilistico che le ha portato via il compagno. Una donna, armata di forbici, è entrata nel suo appartamento approfittando… E vuole il suo bambino!

Trappola di cristallo di John McTiernan

Il detective John McClane (Bruce Willis) non si sarebbe mai immaginato un Natale pieno di sparatorie ed esplosioni. Ma, come molti di voi sicuramente sapranno, stiamo parlando dell’uomo sbagliato, nel posto sbagliato e al momento sbagliato. Ecco la ricetta di uno dei polizieschi/action più riusciti della storia del cinema.

Gremlins di Joe Dante

Alzino la mano tutti quelli che hanno desiderato per natale un piccolo e tenero cucciolo di mogwai. Certo, l’importante è che, per il bene nostro e di tutto il vicinato, si continuino a seguire alcune semplici regole. Il rischio è quello di rovinare il Natale, proprio come è successo al giovane Billy.

El día de la bestia di Álex de la Iglesia

Forse nessuno ve l’ha detto, ma c’è grossa probabilità che il 25 dicembre nasca l’anticristo. Ma niente paura, un prete, un appassionato di Heavy Metal e un noto volto televisivo sono qui per salvarci!

Un Natale Rosso Sangue di Bob Clark

Le giovani ragazze di una confraternita si ritrovano a dover fare i conti con uno psicopatico omicida in questo piccolo cult horror degli anni ’70.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.