Serie tv, la top 5 del 2011

Serie tv, la top 5 del 2011

Di emanuele.r

Finisce l’anno e si sprecano le ricapitolazioni, i consuntivi, i sommari col meglio dell’anno. E le classifiche di Screenweek. Così dopo quella sul cinema che prosegue in questi giorni, arriva quella delle serie tv, le 5 più belle secondo i blogger tv di Screenweek. Unica regola: solo serie che hanno esordito nel 2011. Per cui mi piange il cuore non poter citare i gangster decadenti di Boardwalk Empire, gli avvocati sentimentalmente tormentati di The Good Wife, i motociclisti di Sons of Anarchy o gli spacciatori di Breaking Bad.

Jess Cap 09

Partiamo col 5° posto: New Girl (Fox).
La comedy di Elizabeth Meriwether, che racconta la coabitazione tra tre ragazzi e la nuova eccentrica coinquilina, brilla della bellezza, dolcezza, follia e degli occhioni dolci e luminosi di Zooey Deschanel (500 giorni insieme) che trascina spettatori e co-protagonisti nel suo vortice di canzoncine fuori luogo, battute, imbarazzi, bizzarrie. Sia lei che la serie sono candidate al Golden Globe nella categoria comedy: non possiamo non fare il tifo per loro.

4° posto: American Horror Story (FX)
L’horror non ha mai avuto molto fortuna in tv. Per ribaltare la situazione ci pensano Ryan Murphy e Brad Falchuk che prendono lo stereotipo per eccellenza dell’orrore cinematografico – la casa infestata – e lo porta al limite estremo, facendone esplodere i risvolti familiari e grottesco all’eccesso. Non per tutti i gusti, con quella regia schizoide e nervosa che può infastidire, ma a tratti eccitante: come la maestosa prova di Jessica Lange, candidata al Globe al pari della serie.

3° posto: Shameless US (Showtime)
Come già detto, caso raro di remake americano migliore dell’originale britannico: lo cura infatti lo stesso Paul Abbott che però, rispetto alla creatura precedente, riesce meglio a coinvolgere ed emozionare il pubblico in questa storia di una famiglia spezzata, distrutta, perfino rivoltante, ma coraggiosa nell’affrontare i propri drammi e ironica nel volgerli in sorrisi. Cast pauroso: dal capofamiglia alcolizzato marcio William H.Macy alla primogenita responsabile Emmy Rossum, fino alla splendida presenza di “secondo piano” di Joan Cusack (candidata agli Emmy). Da riscoprire.

Homeland 1x01 Pilot Promo 05

2° posto: Homeland (Showtime)
Anche qui remake, ma da Israele, per quello che potrebbe essere il miglior palliativo possibile per i fan di 24. Un soldato torna dall’iraq come eroe di guerra, ma qualcosa non quadra e un agente dell’FBI crede che in realtà sia una spia dell’estremismo islamico. La verità però è sfuggente come nient’altro e tra cimici, agguati, colpi di scena, Howard Gordon e Alex Gansa realizzano il thriller (spionistico) dell’anno. Candidato a 3 Golden Globe, per la serie e le prove favolose di Damien Lewis e Claire Danes: esplosivo.

Game of Thrones 1x01 Winter is Coming Daenerys Targaryen Cap

1° posto: Il trono di spade-Game of Thrones (HBO)
L’inverno è arrivato e non possiamo non gioirne prima che si alzino i venti gelidi: la rilettura di David Benioff e D.B.Weiss della saga fantasy di George R.R.Martin è una delle cose più belle non solo dell’anno, ma della tv degli ultimi anni. Cinema che – come Band of Brothers e The Pacific sul versante bellico – si affranca dal grande schermo e passa al piccolo, travasando linguaggi, stili, emozioni. Cinema seriale, lo chiama qualcuno, che racconta l’uomo, la politica e il potere reinventando con maturità i codici del genere: chi ama le spacconate stile Conan lasci perdere: questo è più Shakespeare che sword and sorcery. E un personaggio come quello di Daenerys non si dimentica.

Terra Nova Season 1 Poster Promo 05

Ultima postilla per quanto riguarda il peggio dell’anno: se avete a cuore la salute e non siete onnivori, perdetevi pure tranquillamente le nuove Charlie’s Angels, la cassatissima sitcom How to Be a Gentleman, la cocente delusione di Terra Nova e il fiabesco fallimento di Grimm. Passate un buon 2012 e continuate a seguire le vostre serie tv preferite su Screenweek ed Episode39.

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI