L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Supereroe di Seattle arrestato per aggressione

Supereroe di Seattle arrestato per aggressione

Di Marco Triolo

Dave Lizewski, protagonista del film Kick-Ass, si chiedeva come mai nella realtà nessuno avesse mai pensato di indossare una calzamaglia e combattere il crimine. Beh, a quanto pare qualcuno adesso c’ha pensato: a Seattle è nato il movimento Real Life Super Hero, composto di cittadini che si sono riuniti per aiutare le forze dell’ordine a combattere il crimine… con il costume da supereroe addosso! Tra questi, con nomi ad hoc come Thorn, Green Reaper, Gemini, No Name e Penelope, il più noto è Phoenix Jones, il quale è stato arrestato il mese scorso dalla polizia per aver spruzzato dello spray urticante addosso a un gruppo di uomini e donne che stavano uscendo da un nightclub. Jones sosteneva che fossero coinvolti in una rissa, ma le vittime lo hanno smentito.

La polizia ha ora deciso di non portare avanti la denuncia, e quindi Jones è libero dalle accuse. Il problema è che – manco fosse un fumetto Marvel – la vera identità di Jones è stata rivelata al mondo a causa dell’arresto. Ben Fodor, questo il nome dell’uomo, ha perso il suo lavoro di insegnante di sostegno per bimbi autistici, e ora è nei guai: “Devo trovare un modo per rimettermi in piedi. Il sistema giudiziario ha fatto il suo lavoro, sono sorpreso di non essere stato denunciato. Ho perso il lavoro, la gente mi chiama con il mio vero nome per strada, i criminali dicono che sanno dove vivo. La mia vita è sconvolta, e per qualcosa che non ho fatto”. Foder ha detto che potrebbe denunciare il dipartimento di polizia, anche se è contento della decisione del pubblico ministero Pete Holmes.

Il quale però non ha una grande opinione di Foder, e afferma che le accuse sono cadute solo per mancanza di prove. “Mr. Fodor non è un eroe”, ha aggiunto l’avvocato, “solo un individuo profondamente incauto. E’ stato avvertito che le sue azioni lo avrebbero messo nei guai, e quest’ultimo episodio dimostra che anche la sicurezza degli innocenti passanti è a rischio”.

Morale della favola: vestirsi da supereroi e atteggiarsi a difensori dell’ordine funzionerà pure nei fumetti, ma la realtà è tutta un’altra cosa. Che ne dite?

(Fonte: Publicola)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad: le riprese sono inziate, lo conferma James Gunn 22 Settembre 2019 - 1:36

A quanto pare le riprese di The Suicide Squad, il nuovo capitolo delle avventure della “squadra suicida” diretto da James Gunn, sono già iniziate.

Il Bat-Segnale illumina Roma per il Batman Day! [FOTO] 21 Settembre 2019 - 23:03

In occasione del Batman Day, il mitico Bat-Segnale del crociato di Gotham ha illuminato Roma!

25 anni di F.R.I.E.N.D.S. – 25 curiosità che (forse) non conoscete 21 Settembre 2019 - 20:00

Tantissimi auguri a FRIENDS e al suo fantastico cast, per i 25 anni della serie!

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?