Condividi su

06 novembre 2011 • 18:02 • Scritto da Leotruman

Ottima tenuta per Il Gatto con gli Stivali negli USA, bene Tower Heist

Calo nullo per Il Gatto con gli Stivali negli USA. Il cartoon della Dreamworks Animation ha perso solo il 3% e incassato altri 33 milioni di dollari. Seconda posizione per la commedia Tower Heist, con Eddie Murphy e Ben Stiller, mentre non convince A Very Harold & Kumar Christmas 3D.
Post Image
3

Come ogni domenica sera diamo un’occhiata alle prime stime d’incasso del weekend americano. È Il Gatto con gli Stivali, il nuovo cartoon della Dreamworks Animation, ad aver conquistato la prima posizione in classifica per il secondo fine settimana consecutivo.

Lo spin-off della saga di Shrek diretto da Chris Miller praticamente ha replicato l’incasso d’esordio, un fatto più unico che raro, e ha perso solamente il 3% degli introiti. Negli ultimi tre giorni ha incassato altri 33 milioni di dollari per un totale che in 10 giorni supera i 75 milioni. Ancora una volta è sua la media per sala più elevata della top-ten: quasi 9mila dollari per cinema.

Il gatto con gli stivali Foto Dal Film 07

Sembra proprio che il passaparola sia positivo, come anticipava il punteggio Cinemascore A-, ed il cartoon avrà la strada libera almeno per un altro paio di settimane, quando poi sbarcherà nelle sale Happy Feet 2.

Esordio convincente anche per  Tower Heist – Un Colpo ad Alto Livello pellicola diretta da Brett Ratner (X-Men 3) e con protagonisti l’inedita coppia formata da Ben Stiller ed Eddie Murphy.

Il film avrebbe raccolto 25.1 milioni di dollari in questo weekend d’esordio con una media di circa 7500 dollari per schermo. Qualcuno si aspettava un weekend da oltre 30 milioni, ma anche in questo caso il passaparola darà una mano nelle prossime settimane. In questi giorni è sbarcato anche in 21 paesi del mondo, compresi Spagna e Regno Unito, ma i dati di incasso non sono ancora disponibili. È stato rivelato che il 56% del pubblico è di sesso femminile, ed il 62% ha un età superiore ai 30 anni.

Parziale delusione per A Very Harold & Kumar Christmas, che questa volta poteva vantare anche l’aiutino del sovrapprezzo per il biglietto 3D. In tre giorni avrebbe raccolto 13 milioni di dollari con una media di soli 4500 dollari. Pensare che Harold and Kumar Escape from Guantanamo Bay aveva sfiorato i 15 milioni (in 2D) e aveva chiuso intorno ai 38 milioni, un risultato che molto probabilmente non verrà replicato dal sequel.

Perde il 53% degli incassi, ma non crolla  Paranormal Activity 3 giunto al suo terzo weekend nelle sale. 8.5 milioni di dollari è l’incasso del fine settimana per un totale ormai di 95.3 milioni di dollari. Supererà la soglia psicologica dei 100 milioni entro i prossimi giorni mentre a livello mondiale sono già oltre 150 i milioni raccolti.

Cala del 36% In Time, il thriller fantascientifico diretto da Andrew Niccol e con protagonisti Justin Timberlake e Amanda Seyfried. Altri 7.7 milioni di dollari (media di 2400 dollari) raccolti per un totale deludente di 24.2 milioni in 10 giorni, mentre il remake di Footloose diretto da Craig Brewer continua ad arrotondare il proprio incasso con altri 4.55 milioni incassati (solo il 17% in meno dello scorso weekend) per un totale che sfiora i 45 milioni.

Proseguendo la top-ten troviamo Real Steel, ormai arrivato a quasi 80 milioni in totale (3.4 nel weekend), mentre cala del 42% dopo il deludente esordio The Rum Diary con Johnny Depp, capace di incassare solamente 3 milioni per un totale di 10.4 milioni in 10 giorni. Chiudiamo il nostro reportage con Le Idi di Marzo di George Clooney (2 milioni, totale 36) e Moneyball con Brad Pitt (1.9 milioni, totale 70).

Da notare il grande successo all’estero (meno che in Italia) di Le Avventure di Tintin di Steven Spielberg. Altri 40 milioni incassati per un totale che supera ampiamente i 100 milioni in pochi giorni. Il kolossal uscirà negli Stati Uniti solamente a Natale.

Che ne pensate dei risultati della classifica? Come si comporteranno la prossima settimana Immortals con Henry Cavill e Jack and Jill, nuova commedia del Re Mida Adam Sandler?  Fate la vostra previsione di incasso nel round della Boxoffice Cup!

Fonte: Boxoffice.com

Condividi su

3 commenti a “Ottima tenuta per Il Gatto con gli Stivali negli USA, bene Tower Heist

  1. Sono molto contento per l’incasso di Tower Heist che probabilmente rilancerà “Eddie Murphy”.
    Eddie lo reputo un grande attore ed è sicuramente tra la mia Top Five degli attori preferiti.
    La prossima settimana non credo ci sarà storia visto che entrerà in scena l’amatissimo Adam Sandler. Il 92% dei film con lui protagonista hanno tutti superato la soglia dei 100 milioni. Li merita tutti naturalmente.

  2. Non mi ha mai particolarmente esaltato Adam Sandler, anche se devo ammettere che alcuni dei suoi film sono proprio divertente, mentre su altri meglio stendere un velo pietoso. Riguardo a Jack and Jill, i 35 milioni dovrebbe averceli assicurati per il primo weekend per poi chiudere circa intorno alla stessa cifra di Mia moglie per finta. Per quanto riguarda Immortals, penso che potrebbe incassare sui 25 milioni, anche se il 3D in un film R-rated la maggior parte delle volte pesa, in senso negativo. E soprattutto in un film del genere. Basta vedere i risultati di Conan.

  3. Sono contento per Il Gatto con gli stivali, magnifico personaggio di supporto di Shrek che si è meritato un film suo, da protagonista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *