L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2012, le prime previsioni per Migliori Attori e Attrici

Di Leotruman

Torniamo a parlare di Oscar. Questa mattina vi abbiamo mostrato l’elenco dei vincitori degli Indipendent Gotham Awards 2011 (li trovate qui), che più che un vero indicatore per le statuette danno però il via ufficiale alla stagione dei premi.

Dopo il primo appuntamento con le “Early Predictions”, in cui vi abbiamo svelato quali sono le possibili rose allargate dei migliori interpreti non protagonisti, oggi ci occupiamo di una delle categorie più importanti: quella dei migliori interpreti protagonisti.

Prendiamo spunto da questa prima analisi, cercando di commentarle insieme ricavandone qualche spunto di discussione. Ecco le previsioni del sito per le categorie di Miglior Attore ed Attrice non protagonista.

The Help Octavia Spencer Viola Davis foto dal film 1

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA: 
Frontrunner:

Viola Davis – The Help

Molto probabili:

Meryl Streep – The Iron Lady

Charlize Theron – Young Adult

Glenn Close – Albert Nobbs

Michelle Williams – My Week with Marilyn

Altri contendenti:

Elizabeth Olsen – Martha Marcy May Marlene

Tilda Swinton – We Need to Talk About Kevin

Rooney Mara – The Girl with the Dragon Tattoo

Felicity Jones – Like Crazy

Kirsten Dunst – Melancholia

Viola Davis pare lanciatissima grazie alla sua interpretazione in The Help, che ricordo ha incassato quasi 170 milioni di dollari negli USA (e gli incassi aiutano sempre agli Oscar, soprattutto da qualche anno a questa parte). Si sente parlare ancora poco di The Iron Lady, ma come si può negare a Meryl Streep la sua 17esima nomination e magari la terza statuetta a quasi 30 anni di distanza dalla sua ultima vittoria (La Scelta di Sophie)?

Bisogna prestare molto attenzione a Glenn Close, ignorata dall’Academy per anni e in cerca di riscatto: negli anni ’80 fu nominata per 5 volte per poi essere completamente ignorata fino a quest’anno. Che il 2012 possa essere l’annata giusta e vincere il suo primo Oscar, quasi un premio alla carriera? Charlize Theron ha già vinto una volta e nonostante le recensioni positive di Young Adult non credo possa fare doppietta quest’anno (ma la nomination pare certa), mentre Michelle Williams dovrebbe rientrare nella rosa proprio come lo scorso anno.

Il quinto slot probabilmente sarà assegnato ad una giovane esordiente (o semi-esordiente), ma chi rientrerà nella cinquina tra Felicity Jones, Rooney MaraElizabeth Olsen? Davvero difficile fare previsioni in questo caso…

CHI MANCA? Ancora in gioco potrebbero esserci Keira Knightley per A Dangerous Method Olivia Colman per Tyrannosaur, anche se quest’ultima pellicola pare non essere stata apprezzata negli Stati Uniti quanto in Europa.

The Descendants George Clooney Shailene Woodley foto dal film 2

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA:

Frontrunners:

George Clooney – The Descendants

Jean Dujardin – The Artist

Molto probabili:

Leonardo DiCaprio – J. Edgar

Gary Oldman – La Talpa

Altri contendenti:

Michael Fassbender – Shame

Woody Harrelson – Rampart

Brad Pitt – Moneyball

Ryan Gosling – Le Idi di Marzo o Drive

La gara sembra essere a due quest’anno. George Clooney pare in netto vantaggio su tutti per la sua interpretazione in The Descendants, già da molti considerata la migliore della sua carriera (lo stesso dissero per Tra le Nuvole). L’attore ha già in bacheca una statuetta come non-protagonista per Syriana, riuscirà a fare doppietta?

Jean Dujardin potrebbe essere invece la Marion Cotillard del 2012. Ogni tanto l’Academy si diverte a premiare interpretazioni non in lingua inglese, come successo negli ultimi 15 anni per l’attrice de La Vie en Rose e per il nostro Roberto Benigni in La Vita è Bella. Dopo il premio a Cannes, l’attore francese ha serie possibilità di vincere. I primi premi saranno utili indicatori per capire le sue reali chances.

Nella rosa dovrebbero rientrare quasi certamente Gary Oldman e soprattutto Leonardo DiCaprio, che rischia di non vincere perché J.Edgar non ha entusiasmato la critica nonostante la sua interpretazione sia stata definita impeccabile. Ryan Gosling rischia di non rientrare invece per la dispersione di voti tra le sue pellicole, mentre su Michael Fassbender pesa il temibile rating NC-17 dato a Shame. Dovrebbe essere Brad Pitt ad occupare il quinto slot disponibile, salvo imprevisti.

CHI MANCA? Sembra che Tom Hardy sia ancora in gioco grazie a Warrior, così come Michael Shannon per Take Shelter. Ma la concorrenza è davvero agguerrita in questa edizione.

Che ne pensate di queste previsioni? Chi si porterà a casa la statuetta? Un utile indicatore saranno i NYFCC 2011 Awards, i premi della critica newyorkese, la cui cerimonia è in corso proprio in questo momento. Tornate a trovarci per conoscere i vincitori.

Vi ricordo che potete trovare anche nelle prossime settimane tutte le notizie sugli Awards 2012 nella nostrasezione speciale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Last of Us – Pedro Pascal e Bella Ramsey sono Joel ed Ellie nella prima foto 27 Settembre 2021 - 8:45

HBO ha svelato la prima foto ufficiale di The Last of Us, adattamento del celebre videogioco targato Naughty Dog: ecco Pedro Pascal e Bella Ramsey nelle vesti di Joel ed Ellie.

What If…? – Marvel condivide il volantino del Gran Maestro per il party di Thor 26 Settembre 2021 - 20:00

Il Gran Maestro ci invita all'epocale party di Thor nel volantino tratto dal settimo episodio di What If...?, uscito questa settimana su Disney+.

Dalla mia finestra: il teaser trailer della serie teen spagnola Netflix 26 Settembre 2021 - 18:00

La serie, tratta dai romanzi di Ariana Godoy, arriverà su Netflix il 4 febbraio 2022

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Torniamo a parlare di Oscar. Questa mattina vi abbiamo mostrato l’elenco dei vincitori degli Indipendent Gotham Awards 2011 (li trovate qui), che più che un vero indicatore per le statuette danno però il via ufficiale alla stagione dei premi. Dopo il primo appuntamento con le “Early Predictions”, in cui vi abbiamo svelato quali sono le possibili […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.