L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2012, le prime previsioni per i Migliori Attori non Protagonisti

Di Leotruman

Verso la fine di novembre, in particolar modo con l’annuncio dei primi del New York Film Critics Circle (quest’anno verranno assegnati il 28), prende il via ufficiale la lunga stagione dei premi che terminerà il 26 febbraio 2012 con l’assegnazione degli Academy Awards.

Non c’era miglior occasione per inaugurare la nostra sezione speciale dedicata agli Awards 2012 (la trovate qui a destra), in cui verranno raccolti tutti gli articoli che parleranno appunto dei numerosi premi da qui fino alla notte degli Oscar, che pubblicare una primo pronostico.

Lo propone il sito Collider, uno dei più importanti blog cinematografici americani. In futuro pubblicheremo anche le nostre previsioni, ma in questa fase preliminare chi vive negli Stati Uniti certamente può meglio assaporare l’atmosfera che si respira attorno alle pellicole più attese e può fornire un primo pronostico attendibile. Che J.Edgar ad esempio non abbia riscosso il successo sperato lo possiamo capire solo dalle fonti americane, visto che la pellicola la potremo vedere solo a gennaio 2012, ma i casi sono molteplici.

Prendiamo spunto da questa prima analisi, cercando di commentarle insieme ricavandone qualche spunto di discussione. Ecco le previsioni del sito per le categorie di Miglior Attore ed Attrice non protagonista.

PartnerPerfetto.com Christopher Plummer Immagini dal film 6

  • ATTORE NON PROTAGONISTA:

Frontrunners:

Christopher Plummer – Beginners

Albert Brooks – Drive

Molto probabili:

Max von Sydow – Extremely Loud and Incredibly Close

Altri contendenti:

Patton Oswalt – Young Adult

Kenneth Branagh – My Week with Marilyn

John Hawkes – Martha Marcy May Marlene

Viggo Mortensen – A Dangerous Method

Primi nomi e prima sorpresa: il nome di Christopher Plummer! Beginners di Mike Mills uscirà in Italia il 9 dicembre, anche se in molti paesi europei è sbarcato da tempo e il passaparola positivo è giunto fin da noi. L’attore si è già aggiudicato il premio all’Hollywood Film Festival e pare che la sua interpretazione sia degna di nota. Inoltre riceverà ulteriore attenzione grazie alla sua partecipazione in Millenium: Uomini che Odiano le Donne di David Fincher, in cui recita l’importante ruolo di Henrik Vanger. Un nome quindi particolarmente da tenere d’occhio nelle prossime settimane.

Nonostante Drive non sia stato il successo sperato di pubblico, la critica lo ha acclamato e non sorprende la presenza di Albert Brooks nella lista. Sono piaciuti molto alla critica americana anche A Dangerous Method, My Week with Marilyn e Young Adult mentre nonostante non sia stato ancora proiettato, viene data fiducia sulla carta a Max von Sydow per Extremely Loud and Incredibly Close, considerato fin da ora uno dei favoriti per la vittoria finale.

CHI MANCA? Negli USA è uscito questo fine settimana e la critica lo sta acclamando. Sto parlando di Hugo Cabret, che senza dubbio otterrà una lunga lista di nomination in categorie come scenografie, costumi, fotografia ma potrebbe regalare anche qualche sorpresa (Kingsley?). Armie Hammer potrebbe rientrare nella rosa con J.Edgar visto che la nomination gli è sfuggita lo scorso anno per un soffio, mentre qualcuno ipotizza anche l’ingresso di Jonah Hill grazie a Moneyball. Attenzione anche a  The Iron Lady  Le idi di Marzo.

The Help Octavia Spencer Viola Davis foto dal film 2

  • ATTRICE NON PROTAGONISTA:

Frontrunners:

Octavia Spencer – The Help

Molto probabili:

Berenice Bejo – The Artist

Shailene Woodly – The Descendants

Janet McTeer – Albert Nobbs

Altre contendenti:

Melissa McCarthy – Le amiche della sposa

Carey Mulligan – Shame

Sandra Bullock – Extremely Loud and Incredibly Close

The Help è stato una delle più grosse sorprese al botteghino americano dell’intero 2011. La pellicola è piaciuta molto a critica e pubblico ed è prevista una pioggia di nomination per l’intero cast. La domanda è però: chi entrerà nella rosa? Considerando che faranno concorrere Viola Davis come Miglior Attrice protagonista (insieme ad Emma Stone, anche se meno probabile), la strada è spianata per la magnifica Octavia Spencer. Prestare però molto attenzione a Jessica Chastain e Bryce Dallas Howard, ancora in gioco.

Segnatevi questo nome: Shailene Woodly. Lo sentirete molto spesso nei prossimi mesi perché grazie alla suo ruolo in The Descendants di Alexander Payne verrà probabilmente nominata ad ogni premio possibile. Lo sapete che ha interpretato Kaitlin Cooper, la sorella di Marissa, nella prima serie di O.C.? Considerando che Ryan Gosling era il giovane Hercules, tutto è possibile!

Sarà davvero interessante scoprire se Melissa McCarthy riuscirà ad entrare nella rosa con la commedia R-rated Le Amiche della Sposa, enorme successo in patria (tra l’altro ha vinto anche l’Emmy per Mike and Molly quest’anno), e Carey Mulligan possa venire considerata nonostante lo scabroso visto NC-17 dato a Shame negli USA (in ogni caso ha chances anche grazie a Drive). In molti considerano Sandra Bullock una miracolata per avere vinto un Oscar: che possa vincere anche il secondo dopo soli due anni? Improbabile, ma con Extremely Loud and Incredibly Close tutto è possibile.

CHI MANCA? Anche in questo caso J.Edgar potrebbe venire riconsiderato in fase di giudizio e Noami Watts potrebbe rientrare nella rosa, così come Judi Dench. Non so se Keira Knightley verrà fatta concorrere come protagonista o non protagonista per  A Dangerous Method, ma anche il suo nome rimane in gioco.  

Secondo voi queste previsioni sono azzardate o realistiche? Chi manca secondo voi all’appello meritevole di nomination?

Vi ricordo che potete trovare anche nelle prossime settimane tutte le notizie sugli Awards 2012 nella nostra sezione speciale.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision – L’episodio finale sarà il più lungo della serie 27 Febbraio 2021 - 12:00

Pare che l'episodio finale di WandaVision durerà 50 minuti, e sarà quindi il più lungo della serie. Uscirà su Disney+ il 5 marzo.

Red Sonja – Tasha Huo scriverà il film con Joey Soloway 27 Febbraio 2021 - 11:00

Millennium sembra finalmente sul punto di concretizzare il travagliato film di Red Sonja: Tasha Huo scriverà la sceneggiatura con Joey Soloway, che si occuperà della regia.

Fast & Furious 9 nei cinema la prossima estate! 27 Febbraio 2021 - 10:29

Fast & Furious 9 – The Fast Saga arriverà nelle sale con un leggero ritardo sulla tabella di marcia. Come annunciato dal protagonista Vin Diesel, l’uscita del film passa da maggio all’estate del 2021.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.