L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il trono di spade, la recensione del terzo e quarto episodio

Di emanuele.r

Attenzione, il seguente articolo contiene spoiler. Continuate a leggerlo a vostro rischio o solo se avete già visto gli episodi.

Game of Thrones 1x03 Lord Snow Lord Eddard 'Ned' Stark Promo 02

Come ogni venerdì dalla settimana scorsa continuane le vicende del Trono di spade, in onda su Sky Cinema 1 alla 21,10 dopo il trionfo americano su HBO. La seconda serata della serie, meglio conosciuta come Game of Thrones, ha trasmesso il terzo e il quarto episodio di questa prima stagione, ampliando l’affresco dei personaggi e degli eventi e preparando con tensione la guerra incombente, come l’inverno alla Barriera.

Game of Thrones 1x03 Lord Snow Robb Stark Promo

In Lord Snow, Lady Stark si allontana da Grande Inverno per indagare sull’assassinio di Arryn, sperando che nessuno la riconosca, mentre il marito Eddard s’insedia come primo cavaliere. Nel frattempo, Snow, il figlio bastardo di Eddard si fa notare come valoroso combattente. Ne Il giuramento, sta per giungere il momento in cui le reclute vengano assegnate alla barriera come Guardiani della notte, ma l’arrivo di una recluta imbranata rischia di rovinare i rapporti all’interno delle guardie; e mentre gli Stark cercano di capire chi abbia ucciso Arryn e perché, i fratelli Targaryen discutono per il potere da conquistare grazie ai Dothraki, del cui signore Drogo, Daenerys è incinta. Scritti dai creatori Benioff e Weiss con Bryan Cogman e diretti da Brian Kirk, gli episodi dopo la sfavillante presentazione proseguono con più cautela ma non meno cura nella descrizione dei personaggi e dei fattori in campo nel gioco dei troni, presentando personaggi all’apparenza minori ma soprattutto lavorando con l’atmosfera.

Game of Thrones 1x03 Lord Snow Tyrion Lannister Cap 02

Gli episodi si reggono soprattutto su una doppia investigazione, una principale e una secondaria: la più importante vede ovviamente Eddard e Catelyn cercare di scoprire la verità sulla morte di Lord Arryn, per svelare una volta per tutte la corruzione dei Lannister e la connivenza di Re Robert. La daga che uccise il predecessore di Eddard appartiene al fido consigliere Lord Baelish che però l’ha persa al gioco contro Tyrion, ma senza prove non è facile incolparlo. Appare quindi come un gesto disperato quello di Catelyn, scoperta dal “folletto” in una taverna, che per evitare ritorsioni dai Lannister chiama a raccolta gli amici di famiglia e lo fa arrestare per cospirazione: disperato perché non sa che il fratello della regina ha da poco fatto visita al figlio Bran, sveglio ma paralizzato alle gambe, regalandogli un’attrezzatura per “riparare” al danno, e molto avventato perché Ned ha scoperto un importante segreto, ossia che attraverso ricerche genealogiche Lord Arryn ha scoperto che il figlio del fabbro è in realtà il bastardo di Baratheon. L’indagine minore è quella sul tentato omicidio del piccolo Stark, che però ancora non ricorda nulla per poter accusare Cersei e il gemello Jaime ma ha strane visioni in cui insegue un corvo col terzo occhio. Lateralmente alle questioni Stark/Lannister, c’è il crescente dissidio tra Daenerys e il fratello Viserys, un po’ geloso dello status di signora protetta e riverita della nuova Khaleesi (signora dei Dothraki) e un po’ impaziente di muovere guerra a Grande Inverno per riconquistare il Trono di spade: ma come può pensare di riuscire nel suo intento se la sorella e il suo re, ormai felice e “innamorato”, sembrano rivolgerglisi contro?

Game of Thrones 1x04 Cripples, Bastards, and Broken Things Daenerys Targaryen Cap

E questo introduce anche il secondo tema portante degli episodi e della serie tutta: la lotta per il potere, non tanto gli intrighi per raggiungerlo che comunque sono il carburante dell’intreccio, quanto la sua gestione, la pianificazione politica e bellica per poterlo sfruttare al meglio: esemplari in questo senso i dialoghi tra Cersei e il figlio Joffrey su come si mantiene il controllo su una rivolta o il consiglio dei cavalieri riguardo il torneo del re. E i dialoghi sono il fiore all’occhiello (con battute come “Tutti coloro che non sono noi, sono nemici”, dice Cersei al figlio o “Ho un debole per storpi, bastardi e cose spezzate” rivolta da Tyrion a Bran e Jon) di una sceneggiatura che sceglie di mantenere la calma, non esagerare in azioni e colpi di scena, e pensare al quadro generale, al senso complessivo del racconto, all’introduzione o all’approfondimento di personaggi che potrebbero diventare fondamentali come Jon Snow, Petyr Baelish e Syrio Forel il nuovo maestro d’armi di Arya (sul cui orrendo doppiaggio preferirei stendere un velo pietoso). E la regia, non essendoci grandi eventi, preferisce giocare in modo magistrale con la tensione, l’atmosfera strisciante che trasmette allo spettatore il senso della guerra incombente, dell’inverno in arrivo, dei mostri e della morte che aspetta di Guardiani a nord della barriera. Forse un rallentamento, ma non certo un passo indietro. E voi che ne pensate di questi episodi? Commentateli e continuate a seguirci sul blog seriale e su Episode39.

Game of Thrones 1x04 Cripples, Bastards, and Broken Things Gendry Cap

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hit & Run – Netflix cancella la serie dopo la prima stagione 21 Settembre 2021 - 10:00

Hit & Run non avrà una seconda stagione: Netflix ha infatti cancellato la serie israelo-americana a causa degli alti costi produttivi.

What If…? – Il poster di Party Thor per il settimo episodio 21 Settembre 2021 - 8:49

Il settimo episodio di What If...? sarà tutto dedicato a Thor... anzi, Party Thor! Ecco il poster della puntata, dove il Dio del Tuono darà una festa sulla Terra.

Love in the Villa: Tom Hopper e Kat Graham nel film Netflix ambientato a Verona 20 Settembre 2021 - 21:30

Scritto e diretto da Mark Steven Johnson, il film romantico sarà girato a Verona a partire da questo mese

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".