L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Box Office Usa, Hugo Cabret sorpresa del Thanksgiving!

Di Leotruman

Sono arrivati gli incassi del Thanksgiving, il Giorno del Ringraziamento, che si è celebrato ieri negli Stati Uniti. Gli incassi non sono mai particolarmente elevati perché le famiglie preferiscono riunirsi a tavola piuttosto che nelle sale cinematografiche, mentre ci si aspetta un pienone nel weekend.

Senza grosse sorprese è The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte I a rimanere in vetta alla classifica con 7.8 milioni di dollari (-37% rispetto al mercoledì) e una media di quasi 2mila dollari per sala. Il totale a questo punto sfiora i 180 milioni dopo sette giorni esatti di programmazione, che diventano 332 in tutto il mondo. New Moon nel giorno del Ringraziamento raccolse 9.2 milioni e aveva in cassa 188 milioni dopo lo stesso periodo di tempo.

Muppet calano del 10% e aggiungono altri 5.9 milioni di dollari, per un totale di 12.5 milioni in due giorni. La stima per il weekend lungo rimane buona, oltre i 40 milioni, ma dovrebbe continuare a rimanere sotto Breaking Dawn.

Hugo Cabret Chloe Moretz Asa Butterfield

La vera sorpresa del weekend è tuttavia Hugo Cabret di Martin Scorsese, favola in 3D che è uscita solamente in 1200 cinema americani. Dopo l’esordio in linea con le aspettative, il film ha messo il turbo nella giornata di ieri: è salita di cinque posizioni (+41%) e ha incassato 2.348.000 dollari, con la seconda media per sala (oltre 1800 dollari).

Recensioni positive a dir poco entusiastiche (il 97% su Rottentomatoes) e un buon passaparola che inizia a circolare rapidamente sembrano essere due elementi che possono portare la pellicola al successo, contro non poche previsioni della vigilia. I 4 milioni raccolti in due giorni diventeranno 14 milioni secondo le nuove stime, e si giocherà la terza piazza del podio con altre pellicole.

Dietro infatti troviamo due cartoni animati in lotta tra loro: Happy Feet 2 della Warner Bros e Il Figlio di Babbo Natale della Sony, che ieri hanno incassato rispettivamente 2 milioni e 1.85 milioni di dollari. I totali, entrambi deludenti, sono di 30 milioni (in sette giorni) per il primo e di 4.2 milioni per il secondo (in due giorni).

Tra i due cartoon ieri sono riusciti ad infilarsi Immortals con 1.92 milioni e Jack and Jill con 1.88 milioni. Il kolossal epico di Tarsem sfiora i 60 milioni totali mentre la nuova commedia con Adam Sandler non sembra avere il solito slancio, visto che ha raccolto solo 47 milioni in due settimane (decisamente inferiori allo standard del comico).

Tutti questi film hanno stime di incasso sui cinque giorni tra i 13 e i 17 milioni di dollari, quindi sarà davvero interessante scoprire l’ordine della classifica a fine weekend.

Continuate a seguirci nel weekend per tutti gli aggiornamenti sugli incassi, che troverete come sempre nella nostra sezione dedicata al Boxoffice!

Fonte:boxofficemojo

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Curb Your Enthusiasm: il trailer della stagione 10 è qui 12 Dicembre 2019 - 20:30

La nuova stagione della serie di Larry David debutterà su HBO il 19 gennaio

Pierce Brosnan affiancherà Camila Cabello in Cenerentola 12 Dicembre 2019 - 19:15

L'attore sarà il re nel musical prodotto dalla Sony

All the Bright Places: poster e data del film Netflix con Elle Fanning 12 Dicembre 2019 - 19:15

Arriverà su Netflix a febbraio il film tratto dal romanzo Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Highlander, la Serie TV 11 Dicembre 2019 - 14:45

La storia dell'altro Highlander, quello televisivo con Duncan MacLeod e il suo look da Fiorello ai tempi del Karaoke.

7 cose che forse non sapevate su Vultus V 10 Dicembre 2019 - 19:49

Sette curiosità su Vultus V, il robot giapponese che, tra le altre cose, ha fatto incavolare un dittatore.

Ragazzi Perduti (FantaDoc) 6 Dicembre 2019 - 10:45

La storia di Ragazzi Perduti (Lost Boys): come quello che doveva essere "il Goonies coi vampiri" è diventato un film di successo pieno di tizi che sembrano usciti da una boy band.